03 giu 2016

Piazza Sett’Angeli pedonale? Ad oggi solo annuncio


L’Amministrazione Comunale ha annunciato la chiusura di piazza Sett’Angeli. L’area, nota per la recente consegna dei mosaici romani  a ridosso del Convitto Nazionale, si appresta quindi a divenire interamente pedonale come già previsto dal PGTU approvato dal Consiglio Comunale.

Ma attenzione, in quanto si tratta di formalizzare semplicemente la chiusura del tratto di piazza in cui ricade l’area archeologica, che era già chiuso. Solo in una seconda fase -ancora da definire- verrà realizzata la definitiva pedonalizzazione. E non sarà facile anche perché dal punto di vista viario dovrà essere mantenuto il collegamento fra via Incoronazione con via M.Bonello.

E in ogni caso l’area rientra nel piano viabilità della Ztl del Cassaro alto dove residenti e autorizzati hanno facoltà di raggiungere corso Vittorio Emanuele per poi svoltare su via del Protonotaro. Non affatto semplice e questo punto lo scenario prevede un inversione di marcia di via del Celso.

Qui uno stralcio della Delibera di Giunta.

 

Sett'Angeli


comune di palermomobilitapiazza sett'angeliSegnalatitrafficounesco

5 commenti per “Piazza Sett’Angeli pedonale? Ad oggi solo annuncio
  • punteruolorosso 1630
    03 giu 2016 alle 18:11

    il giardino non è male, con quei muretti in stile ferrovia, come se ne facevano fino al dopoguerra. molti di questi sono stati abbattuti per fare il passante. certo al giardino manca una certa varietà botanica. al momento solo le alte washinghtonie e i banali oleandri, belli ma in voga ovunque, dalle autostrade alle rotonde agli svincoli. io ci metterei melograni, aranci amari, pomelie, rose, gelsomini. a meno che non si vaglia indire una nuova campagna di scavo e trasformare tutta la piazza in area archeologica, cosa che al momento si guardano bene dal fare.

    • Pietro 248
      03 giu 2016 alle 20:38

      Uhhhh … Ma sei un botanico, Punteruolo! :D
      (tranquillo. Non sto sfottendo. Anche io AMO le piante!) :)

  • punteruolorosso 1630
    03 giu 2016 alle 22:44

    vorrei dire che la piazza è già bella così, basterebbe togliere le macchine e riposizionare il basolato, arricchire il giardino di nuove piante. i vialetti, se non sbaglio, sono in cemento. non il massimo, ma era lo stile in cui si facevano le cose nell’immediato dopoguerra. molto meglio questo cemento d’epoca di quello che c’è altrove. mi piacciono moltissimo i muretti in billiemi.

    • Pietro 248
      06 giu 2016 alle 15:16

      Ma si, Punteruolo, sono d’accordo. La piazzetta è carina; piace anche a me. Bisogna solo AVERNE CURA. Pulizia, raccolta rifiuti, illuminazione alla sera, controlli e magari qualche evento per ravvivarla “di tanto in tanto” … Ci sono migliaia di posti ben più problematici a Palermo. Qua con un pochino di attenzione e appunto di “CURA”, basta in effetti poco a migliorare l’ambiente.

  • danyel 387
    06 giu 2016 alle 15:08

    Non vedo dove sia il problema .. può benissimo diventare una piazza interamente pedonale, senza macchine e posteggiatori abusivi .. ma mantenendo il collegamento tra le due strade!


Lascia un Commento