10 ago 2015

FOTO | A Tommaso Natale la nuova linea ferroviaria in galleria


Vi mostriamo alcune immagini dei lavori di interramento del Passante Ferroviario presso Tommaso Natale. Con l’attuale blocco dell’intera linea fra Notarbartolo e Punta Raisi, si sta procedendo a eliminare tutto il vecchio sedime ferroviario in superficie. In questi anni vi abbiamo documentato la realizzazione delle palificazioni della nuova galleria sottostante, la deviata ferroviaria provvisoria e le relative opere stradali. Dopo oltre un secolo di servizio, scompare definitivamente la ferrovia in superficie.

Foto: giovanni75


cardilloferrovia cardillopassante ferroviario palermoquartiere marinellaSegnalatiSFERRACAVALLOtommaso natale

8 commenti per “FOTO | A Tommaso Natale la nuova linea ferroviaria in galleria
  • cirasadesigner 1011
    10 ago 2015 alle 14:08

    l’unica cosa che mi sembra degna da segnalare… Il secolo che è dovuto passare affinche le cose si smuovessero… Il ritardo infrastutturale della nostra regione la dice tutta del suo sottosviluppo…

  • rudi gi 51
    11 ago 2015 alle 14:57

    NIENTE…..e quindi sempre munnizza, marciapiedi sempre deformati dalle radici, cacca di cani di padroni incivili, erba sotto e sopra i marciapiedi, putiari agli angoli dei quadrivie, auto in seconda fila, segnaletica orizzontale assente, quelle che dovrebbero essere fioriere usate per gettare rifiuti, ecc……;
    Se volete potete accodarvi per allungare l’elenco.

  • moscerino 257
    11 ago 2015 alle 16:38

    vista l’impossibilità di creare un parco alberato, le soluzione potrebbero essere:
    A) una ulteriore strada di collegamento, magari a senso unico, con una sorta di rotatoria con la SS113;
    B) una pista ciclabile, con aree dedicate ai piccoli sport (bocce, tennis tavolo, dama o scacchi, ecc…, importante la presenza di vasoni dove piantare piante arbustive per creare ombra e magari uno o due bar;
    C) parcheggio;
    D) area d’interscambio con i bus;
    E) un enorme e alto vaso per impaintare essenze tipiche siciliane (olivi, agrumi, mandorli, viti).


Lascia un Commento