06 gen 2011

Palermo: bus gratuiti per i possessori della tessera del tifoso


In occasione della partita odierna Palermo-Sampdoria, il Comune ha messo a disposizione dei tifosi muniti di tessera del tifoso tutte le linee Amat , per permettere ai questi di raggiungere lo stadio e tornare a casa senza dover utilizzare il mezzo privato.

Dunque, per chi è in possesso della tessera sarà possibile muoversi in autobus senza alcun biglietto dalle ore 11.30 sino alle 18.30


amatautobus gratis partita palermoautobus gratis tessera del tifosocomune di palermopalermo sampdoriapartita palermo

16 commenti per “Palermo: bus gratuiti per i possessori della tessera del tifoso
  • marcozs 361
    06 gen 2011 alle 10:30

    Bisognerebbe anche far funzionare l’anello ferroviario i giorni delle partite, prevedendo corse, se non per tutta la giornata, almeno da due ore prima la gara a due ore dopo.

  • Fabrivit 256
    06 gen 2011 alle 11:25

    E’ una vergogna, vergogna vergogna vergogna. Nel giorno in cui mettono palermo in prima pagina come la città con il biglietto più alto d’italia, vedere che 4 persone che si vanno a divertire hanno i bus grauiti mentre chi va a lavorare deve sborsare un biglietto che è un furto è un offesa al’intelligenza. Userei parole più forti ma mi contengo. E lo dico non solo da tifoso, ma anche da persona che con l’indotto creato dal palermo calcio ci lavora. Non ci sono i soldi pr il concerto di capodanno, ma per regalare a 40000 persone un biglietto da un euro magicamente i soldi ci sono…questa città è una vergogna senza fine. Serebbe stato logico, come in passato fare il biglietto associato al parcheggio, ma no! Regaliamo!! Picciuli un ci nn’è, ma noi regaliamo…ma vaff…

  • EL JULI 0
    06 gen 2011 alle 13:42

    ma possibile mai che ogni cosa che viene fattain questa dannata città è pretesto per sputare veleno!!! che cavolo di disfattismo tutto palermitano!

  • Metropolitano 3394
    06 gen 2011 alle 14:20

    La notizia mi ha fatto ridere data la situazione cittadina sui trasporti pubblici, però penso pure che in questo modo vedremo meno macchine parcheggiate selvaggiamente all’ingresso/uscita del parco della Favorita. Spero ci sia almeno questo vantaggio.

  • Pepo 19
    06 gen 2011 alle 18:06

    Un successone sta tessera del tifoso! ahahahahah i tifosi ospiti sono sempre fuori dal loro settore, effettivamente sta tessera del tifoso è una tessera amat, nulla di più! Comunque, Fabri, tranquillo che non sono soldi sborsati dal comune, dietro la tessera del tifoso ci stanno le banche, non sono soldi pubblici.

    No alla tessera bus!

  • The.Byfolk 43
    06 gen 2011 alle 21:57

    Il servizio di trasposto ha una mission: trasportare gente. Poco importa se sono tifosi o lavoratori, hanno la stessa esigenza in materia di trasporto, cioè andare da qualche parte.

    Considerato che si crea un casino di auto allo stadio mi sembra una idea interessante e lodevole.

    Inoltre il costo del carnet non riguarda l’abbonamento, credo.

  • Fabrivit 256
    07 gen 2011 alle 8:10

    Ecco perchè ormai non mi stupisco più di tanto se abbiamo cammarta come sindaco e se gli stessi voteranno la fotocopia vizzini.
    Ma cari palrmitani non avete la forza di indignarvi??? In un altro posto si sarebbero alzate le barricate!! Io l’abbonamento lo pago, e pure caro!! E io lo devo pagare, Perchè loro no e si vanno pure a divertire mentre io mi vado a fare un culo così????? Se permetti io sputo quanto voglio quando io pago e loro no, quando vengono tagliati GLI ABBONAMENTI PER LE FASCE DISAGGIATE!!! Sarebbe stato logico, e non mi dispiacerebbe se qualcuno lo proponesse a quella cosazza in… del sindaco, ristabilire il biglietto parcheggio-bus e il ricavato riutilizzato per riattivare gli abbonamenti per le fasce disagiate. Perdonatemi, ma questo vuol dire usare il cervello!!!
    @ Metropolitano
    Parchgiare le macchine alla favorita è vietato, il bus gratuito non deve essere il modo per evitare ciò, il modo giusto è comprare 150 carroattrezzi e cominciare a multare e prelevare, questa è legalità!!! Ma nel regno anarchico/illegale di palermo non si farà mai una osa del genere perchè i palermitani sono i primi che fanno schifo!
    Scusate lo sfogo.

  • Metropolitano 3394
    07 gen 2011 alle 9:43

    @Fabrivit
    Purtroppo sento dire ancora che le autogru sono soltanto due in città. Che sono poche non ho dubbi, ma ancora faccio fatica a credere che siano così contate.

  • Metropolitano 3394
    07 gen 2011 alle 9:45

    Dunque i tifosi rappresenterebbero la nuova “fascia protetta” voluta dal sindaco. E poi ci credo che questi si buca con la cocaina. Mah…

  • Fulippo1 1357
    07 gen 2011 alle 10:02

    L’idea sarebbe assolutamente appropriata, vista la assoluta carenza di parcheggi in zona stadio, ma in diverse condizioni però, per esempio la soluzione stadio+ parcheggio ad un prezzo irrisorio, da tutti i grandi parcheggi, come per esempio p.le Francia completamente inutilizzato in occasione delle partite, ma che potrebbe dare un aiuto magistrale in questione parcheggi la navetta gratuita o con prezzo simbolico per tutti i possessori di biglietti o abonamenti.

    Quanto vorrei avere la possibilità di parlare faccia a faccia con chi ha avuto l’idea della tessera = bus gratuito e capire con quale criterio si scelgono questi provvedimenti e non altri!!!!

  • Giusy 72
    07 gen 2011 alle 10:06

    Non voglio giudicare l’iniziativa, ma l’informazione.
    Quanti dei tifosi in possesso della tessera, hanno saputo per tempo che potevano prendere il bus gatuitamente?
    La notizia non è stata pubblicata nemmeno nel sito Amat!
    Se si vuole testare una nuova iniziativa, occorre fare una buona campagna pubblicitaria! Basterebbero delle locandine sui mezzi pubblici e nello stadio stesso!
    Chi è stato allo stadio ieri pomeriggio? C’erano meno macchine posteggiate?

  • Metropolitano 3394
    07 gen 2011 alle 10:23

    Ecco, infatti il problema sarebbero i parcheggi in effetti. Però intanto che usa il mezzo privato (la stragrande maggioranza dei tifosi) parcheggia anche alla favorita, ed i vigili non dicono nulla perchè lì si presentano dei parcheggiatori abusivi per “sorvegliare” le macchine dei tifosi. Per questo dico che l’iniziativa sarebbe utile per questo.
    E siccome al Comune queste idee non mancano, potrebbero anche prendere altre iniziative importanti per rendere la città (non la squadra di calcio) da serie A, magari a basso costo. Invece ecco che aumentano il costo dell’abbonamento AMAT, mentre ai tifosi sarebbe consentito salire addirittura senza biglietto, gratis. Tipo i portoghesi, però legalizzati dal Comune. In un certo senso è un’idea strana, ma può rivelarsi utile per togliere auto dalla Favorita e così ridurre i fenomeni estorsivi da parte dei posteggini abusivi.

  • Paco 7942
    07 gen 2011 alle 13:31

    Lodevole iniziativa atta a risolvere un grosso problema, la mancanza assoluta attorno allo stadio di parcheggi, situazioni che crea disagi a tutti, dagli spettatori ai residenti della zona. Speriamo abbiamo un grosso seguito.

    Naturalmente il solito utente sputa veleno, l’avesse fatto il comune di Firenze (tanto per dirne una) sarebbe stata un’idea fantastica e il nostro comune sarebbe il solito schifoso comune che non attua certe politiche di trasporto.

  • Pepo 19
    07 gen 2011 alle 15:23

    Io sono il primo a contestare l’amministrazione pubblica della nostra città, ma signori miei, davvero credete che siano soldi PUBBLICI?! I finanziamenti vengono da privati che finanziano la tessera del tifoso (ovviamente per averne un tornaconto), io la tessera del tifoso l’ho dovuta fare per fare l’abbonamento, ma non sono mai andato a ritirarla, per me se la possono tenere! Quando farò la mia trasferta annuale la farò insieme ai non tesserati.

    Saluti a tutti.

  • Fabrivit 256
    09 gen 2011 alle 11:47

    @ Paco
    Sei ripetitivo e fastidioso. Ti prego di rispttare le opinioni altrui, grazie.
    Non ti rispondo perchè la tua analisi va così a fondo da risultare non solo suerficiale ma anche “provinciale”…paragonare palermo a firenze è veramente ridicolo…mamma mia continua a fare come i muli…vai vai col paraocchi che arrivi lontano…

  • franz 200
    11 gen 2011 alle 20:02

    Ma di quale lodevole iniziativa state parlando? Siamo alle solite, non volendo (e dico non volendo, no non potendo) vietare ai tifosi l’uso delle auto si ricorre a stratagemmi che dovrebbero essere fatti giornalmente per evitare l’inquinamento e il traffico. Ma giustificate il fatto che se il bus è gratis viene utilizzato per andare allo stadio? Stiamo perdendo il lume della ragione! Se i vigili facessero multe a raffica a tutti quelli che posteggiano selvaggiamente ogni domenica di partita, vorrei vedere se i tifosi utilizzerebbero i mezzi pubblici e a pagamento. Non posso non reagire ad una iniziativa del genere, soprattutto quando c’è di mezzo il calcio. Ma sapete l’inquinamento che questa amministrazione ha generato proprio nella zona dello stadio? E’ la zona dove circolano ogni giorno tutti i mezzi di Palermo e provincia indistintamente: Tir da e per il porto, libera circolazione per tutte le targhe alla faccia del rispetto della salute dei palermitani (targhe alterne ma non per tutti). Allora cari signori facciamo circolare proprio in queste strade i bus gratuiti ogni giorno, ma per garantire la salute pubblica e non per una stupida partita!


Lascia un Commento