22 apr 2009

Passante Ferroviario Cardillo: cantiere ex E.M.S.


Registriamo  un notevole incremento delle attività di lavoro al cantiere ex E.M.S. per la costruzione della maxi strada che apporterà un miglioramento della viabilità a Cardillo (articolo del 8/04/2009); strada che ricordiamo, congiungerà via Ugo La Malfa, via San Lorenzo/Cardillo, e passando dal parcheggio Colle Verde sfocierà in via Lanza di Scalea (fianco Motorgas) con relativa rotatoria.

 

Il terreno spianato visto dal lato assessorato/e.m.s.   Notare sullo sfondo l’insegna arancione "Colle Verde"

Visuale del p.l.  e ingresso cantiere lato Assessorato

Ingresso cantiere all’interno dell’Assessorato, dove sono già cominciati i trivellamenti (sullo sfondo la trivella SoilMec)

 

 

Segnaliamo purtroppo che l’area è piena di rifiuti.Qui in particolare una "selezione" di paraurti d’auto. E proseguendo lungo la strada che costeggia l’ex E.M.S. , la situazione è ancor più aberrante con rifiuti di qualsiasi genere!Sembra quasi una riserva indiana XD

Indubbiamente i lavori  del passante, e in particolare la costruzione della fermata "La Malfa-ex E.M.S."  qui e la nuova strada di collegamento, offriranno un recupero della zona e un aspetto molto più decoroso dell’attuale.Sfidiamo chiunque a voler porre la differenza di viabilità a Cardillo fra l’attuale e quella futura. Noi l’abbiamo fatto, soprattutto senza alcun pregiudizio e con "logica".


cardilloex e.m.s.passante ferroviario palermopassante palermotommaso nataletrafficovia minutillavia ugo la malfa

21 commenti per “Passante Ferroviario Cardillo: cantiere ex E.M.S.

Comment navigation

  • urbancoltello 39
    24 apr 2009 alle 19:27

    verificherò eventuali scritte,comunque è sicurssimo che gli sgomberi son legati al passante perchè c’erano operai SiS anche stamattina,comunque abito in zona e vi terrò informati..


Lascia un Commento