29 lug 2020

Collettore Fognario | Ripartono i lavori di scavo in via Roma


Dopo un lungo stop dovuto al fallimento della Tecnis e al subentro della nuova azienda AMEC S.r.l. di Catania, i lavori del collettore fognario lungo Via Roma sono ripresi da qualche giorno

Vi mostriamo le foto della talpa che da qualche giorno ha iniziato a scavare in Via Roma (angolo via Amari).

Le piccole dimensioni dello scavo producono ridotti quantitativi di materiale che é possibile asportare dal pozzo verticale tramite l’utilizzo di una gru e di un cestello metallico.

L’attrezzatura di spinta che viene collocata nel relativo “pozzo di spinta” agisce sui tubi lunghi 3,00 metri (diametro 1.600 mm) che sono via via calati all’interno del pozzo.
In questo modo si costruisce progressivamente il tratto di condotta, che va avanzando con in testa la fresa che scava.
La spinta quindi è esercitata direttamente sui tubi e l’unico macchinario che avanza è la fresa, che uscirà dal “pozzo di uscita”.
La necessità di prevedere più pozzi di spinta e di uscita è determinata dal fatto che esistono limiti tecnici alla lunghezza della tratta di spinta e in ogni caso si deve prevedere un pozzo in corrispondenza delle deviazioni planimetriche.

Poiché i tubi sono stati già tutti stoccati presso il cantiere, è facile conoscere l’avanzamento del tunnel verificando il numero di tubi ancora presenti in superficie.

I lavori prevedono lo scavo di un tunnel per circa 400 m fino a via F. Guardione.

Il collegamento con l’esistente “collettore Cala” è previsto in via Crispi angolo via Castello, in corrispondenza del pozzetto di testata appositamente predisposto.

Purtroppo non siamo in grado di fornirvi la stima dei tempi previsti per la fine dei lavori, ma ci auguriamo possano terminare nel giro di un paio di mesi.

Concluso lo scavo l’area in superficie sarà ripristinata allo stato precedente l’inizio dei lavori e via Roma potrà essere riaperta al traffico veicolare


acqua dei corsariacque nereacque piovaneallagamentiborgomanerobuccheri la ferlacollettore fognariocosta suddepuratoredisinquinamento costa sudfiume oretofoce oretoimpianto di sollevamentonovaraoretoospedaleromagnoloSegnalativia messina marinevia roma

Un commento per “Collettore Fognario | Ripartono i lavori di scavo in via Roma
  • danyel 665
    30 lug 2020 alle 10:35

    Quindi per il momento, dopo circa vent’anni, ancora non si può parlare di chiusura del cantiere del collettore fognario della Cala/Foro italico .. ma complimenti!


Lascia un Commento