Articolo
18 ago 2014

Via Lodato, finalmente attivo l’impianto d’illuminazione pubblica

di Comitato

Dopo quasi un anno dalla sua ultimazione, viene posta la parola fine ai lavori su via Lodato. Con l'apertura al traffico avvenuta lo scorso 30 Maggio e il successivo avvio dei lavori per l'impianto d'illuminazione, finalmente la strada si può dire completata (che fatica però!). Vi mostriamo uno  dall'incrocio con via Monfenera. 34 i nuovi punti luce di nuova generazione installati lungo l'intero asse stradale. (altro…)

Leggi tutto    Commenti 5
Articolo
30 mag 2014

Aperta ufficialmente via Lodato

di Antony Passalacqua

E' stata ufficialmente aperta al traffico automobilistico la via Lodato. Ricavata dallo spazio della vecchia linea ferroviaria che scorreva in superficie, consentirà un rapido collegamentofra piazza Indipendenza, Corso Tukory e il Polo Ospedaliero. La strada scorre fra il Policlinico e l’Ospedale Civico fino ad arrivare presso l’ex passaggio a livello Vespri. Notevoli vantaggi anche per i residenti che vorranno recarsi verso piazza Montegrappa/via Basile: fino a ieri costretti a fare il giro per piazza Indipendenza, da oggi grazie alla riapertura di via Monfenera potranno raggiungere più celermente la parte a monte del quartiere.   (altro…)

Leggi tutto    Commenti 22
Articolo
03 feb 2014

Prevenzione allagamenti, nuove caditoie in via Ernesto Basile

di Antony Passalacqua

Sono iniziati questa mattina i lavori di realizzazione delle nuove caditoie lungo via Ernesto Basile. I lavori consistono nel sostituire le attuali bocche di lupo (vedere foto) con le classiche caditoie a griglia.  Attualmente, tutti questi sfoghi sono completamente otturati da rifiuti vari, col risultato che durante le piogge l'acqua scorre tranquillamente lungo la strada fino a riversarsi su corso Re Ruggero. Le caditoie fra l'altro consentiranno di "assorbire" una maggiore quantità d'acqua. I lavori sono condotti dall'Amap, e al momento si sta iniziando lato via Brasa. (altro…)

Leggi tutto    Commenti 4
Articolo
06 mag 2013

Piazza Indipendenza, scatta la nuova viabilità

di Antony Passalacqua

Scatta da domani 7 Maggio l'ordinanza che rimodella la viabilità a Piazza Indipendenza. In particolare, coloro che arriveranno da piazza della Pinta non potranno più svoltare a sinistra per corso Re Ruggero ma avranno l'obbligo di girare a destra per poi svoltare una cinquantina di metri più avanti a sinistra all' altezza della bretella che si potrà percorrere in direzione della Presidenza della Regione. (altro…)

Leggi tutto    Commenti 8
Articolo
12 apr 2013

Piazza Indipendenza: Nuova Viabilità, nuovi sensi di marcia

di Fabio Nicolosi

L'ordinanza n° 384 emessa dall'ufficio traffico rimodella la viabilità a Piazza Indipendenza, in particolare obbliga a chi viene da Piazza della Pinta la svolta obbligatoria a destra in direzione Porta Nuova. Per chi da Piazza della Pinta avesse bisogno di recarsi su via ernesto basile dovrà svoltare nella bretella di fronte l'ingresso della presidenza della regione siciliana che verrà quindi percorsa nel senso apposto a quello attuale. Pubblichiamo sia la cartina esplicativa sia l'ordinanza per chi volesse ulteriori informazioni. (altro…)

Leggi tutto    Commenti 32
Articolo
15 mar 2013

(Foto) Diretta guerriglia Gesip in piazza indipendenza: lacrimogeni, arresti e vandalismo

di Andrea Baio

(Segui la diretta in fondo all'articolo) Vi mostriamo le prime immagini degli scontri in corso in piazza Indipendenza tra la polizia e manifestanti Gesip. Arrivano testimonianze riguardo il lancio di alcuni lacrimogeni che hanno saturato l'aria, un arresto nei confronti di un manifestante che tirava sassi alla polizia, e atti di vandalismo nell'area di cantiere del passante ferroviario, da poco recintata. Il blocco di corso Re Ruggero non era autorizzato e la polizia lo ha rimosso. Gli scontri avvengono soprattutto in questo punto, dove i manifestanti stanno tornando alla cariche. La polizia risponde con ulteriori cariche, e sembra che stiano per arrivare rinforzi. Restate sintonizzati per ulteriori aggiornamenti. Dal canto nostro, non possiamo far altro che condannare queste proteste incivili e sperare che vengano presi seri provvedimenti. La città non può continuare ad essere ostaggio di questi criminali. (altro…)

Leggi tutto    Commenti 24