Articolo
18 mag 2009

Programmazione estiva dell’aeroporto di Palermo

di Giulio Di Chiara

È stata definita la programmazione estiva dell’aeroporto di Palermo. Ci saranno 21 tratte per l’estero e 19 per l’Italia. I collegamenti in più rispetto al 2008 sono dieci e tra le città raggiungibili ci sono Barcellona, Bruxelles, Copenaghen, Lione, Lussemburgo, Nantes New York, Mosca, Memmingen. Monastir e Tunisi. In Italia sono state attivate le tratte verso Pescara e Rimini. (rosalio.it)

Leggi tutto    Commenti 11
Articolo
29 apr 2009

Ferrovie: confronto Regione e RFI per investimenti su rete

di Giulio Di Chiara

(Adnkronos) - Si e' svolta il 28 Aprile a Palermo, nella Sala Paolo Borsellino  dell'assessorato regionale Turismo e trasporti della Sicilia, la riunione tra funzionari del dipartimento regionale dei Trasporti e di Rfi Italia. Hanno partecipato anche le delegazioni delle societa' di gestione aeroportuale di Palermo e Catania, per verificare le ipotesi progettuali relative alle connessioni funzionali 'trasporto aereo-ferroviario' da realizzare in quegli scali. Tra gli obiettivi della riunione c'e' la verifica dei costi reali per il miglioramento delle tratte ferroviarie sulle quali si puo' immediatamente intervenire (con una disponibilita' di fondi pari a circa 15 milioni di euro) per ottenere degli immediati miglioramenti sulla qualita' dei servizi e sui tempi di collegamento. Nei prossimi giorni, sulla base delle indicazioni fornite da Rfi, il dipartimento regionale dei Trasporti avviera' una ricognizione per individuare le opere immediatamente realizzabili, per poi avviare le procedure di un nuovo Apq per il settore.

Leggi tutto    Commenti 10
Articolo
09 apr 2009

18 opere strategiche per l’aeroporto “Falcone-Borsellino”

di Giulio Di Chiara

(LiveSicilia) Il ministero delle Infrastrutture, l’Enac, la Regione e la Gesap, la societa’ che gestisce l’aeroporto di Palermo, hanno firmato oggi a Roma il protocollo d’intesa che consentira’ di investire entro il 2013 nello scalo del capoluogo siciliano 203 milioni di euro, 180 dei quali costituiti da fondi pubblici. L’intesa permette di sbloccare anche 8,36 milioni di euro stanziati con il Pon Trasporti 2000-2006, fondi che serviranno per la sistemazione delle reti idriche e fognarie (7,36 milioni) e per l’adeguamento delle infrastrutture nel piazzale di sosta (un milione) dello scalo Falcone e Borsellino. Tutti fondi che vanno ad aggiungersi ad quelli gia’ previsti con altre fonti di finanziamento. “Accogliamo con grande soddisfazione l’accordo ministeriale - dice l’amministratore delegato di Gesap, Giacomo Terranova -. Grazie all’attenzione del governo regionale e dell’Enac, e’ stato dato un ulteriore impulso alla realizzazione, in tempi brevi, di importanti opere di ammodernamento dell’aerostazione”. La Gesap ha previsto la realizzazione di 18 opere strategiche per il potenziamento dello scalo aeroportuale in termini di efficienza e servizi. Tra gli interventi di maggiore impatto ci sono la nuova sala check-in (24,25 milioni di euro) e la nuova hall arrivi (17,8 milioni).

Leggi tutto    Commenti 24
Articolo
19 gen 2009

Aeroporto Boccadifalco: a Palermo base aerea e scuola protezione civile per il mediterraneo

di Giulio Di Chiara

(Adnkronos) - E' prevista a Palermo la nascita della base aerea e della scuola  di protezione civile del Mediterraneo. Entrambe le strutture dovrebbero essere realizzate attraverso la parziale riconversione dell'aeroporto di Boccadifalco, che dovrebbe ospitare anche mezzi destinati a collegamenti turistici con le isole minori attraverso idrovolanti. La firma del protocollo d'intesa fra l'assessorato alla Presidenza della Regione siciliana e l'Enac avverra' lunedi' prossimo (oggi per chi legge, nda). Per illustrare il progetto l'assessore alla Presidenza, Giovanni Ilarda, ed il presidente dell'Enac (Ente Nazionale Aviazione Civile), Vito Riggio, incontreranno i giornalisti, in sede di firma del protocollo d'intesa, lunedi' prossimo alle 11 nei locali dell'assessorato regionale alla Presidenza in viale Regione siciliana.

Leggi tutto    Commenti 2
Articolo
08 dic 2008

Aeroporto Palermo: presidente Avanti preoccupato per lo scalo

di Giulio Di Chiara

Dopo la recente conferenza dei sindaci della provincia di Palermo, anche il presidente della Provincia alza la voce sulla difficile situazione dello scalo palermitano, che rischia un notevole ridimensionamento. Palermo, 6 dic. - (Adnkronos) - ''L'assenza di risposte e di chiare indicazioni da parte della  compagnia Cai sulle reali prospettive occupazionali e sul numero dei collegamenti da e per Palermo non fa che rafforzare le nostre preoccupazioni in merito alle sorti di tutto il territorio della Sicilia occidentale, che non potrebbe che subire una forte penalizzazione sull'economia e sullo sviluppo in seguito al depotenziamento di un servizio indispensabile per l'intera comunita'". Lo dice il presidente della Provincia Regione di Palermo, Giovanni Avanti, commentando l'attuale grave situazione dell'aeroporto Falcone-Borsellino di Palermo e ribadendo la presa di posizione ...Continua a leggere

Leggi tutto    Commenti 16
Articolo
12 set 2008

Alitalia|Garraffa (Pd): il piano penalizza il sud e Palermo

di Giulio Di Chiara

Dopo la recente individuazione degli hub nazionali nell'ambito del nuovo piano nazionale Alitalia, che vede l'aeroporto di Palermo escluso dalla lista, non si fanno attendere le prime dichiarazioni dagli ambiti politici: "Il piano della Cai per Alitalia penalizza tutti gli aeroporti del  Mezzogiorno e delle Isole, e in particolare quello di Palermo, e questo ...Continua a leggere

Leggi tutto    Commenti 2