24 apr 2018

Anello Ferroviario | Riaperto dopo 3 anni viale Lazio


Viene riaperto dopo circa 3 anni Viale Lazio, dove la fine dei lavori era prevista per luglio del 2017.
Purtroppo però per numerosi ritardi, il cantiere viene parzialmente chiuso nel 2018, infatti su Via Sicilia il cantiere proseguirà il suo regolare svolgimento essendo necessaria un’area di accesso alla fermata da scavare.

I lavori svolti hanno previsto la costruzione del solettone.

Ricordiamo che i lavori riguardano l’appalto dell’anello ferroviario e la fermata prevista  sarà tra Palermo Notarbartolo e Imperatore Federico.

Ringraziamo per le foto Gustavo Enrico

Questo slideshow richiede JavaScript.


Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:
 Sito internet: http://palermo.mobilita.org
 Fanpage: https://www.facebook.com/Palermo.Mobilita/
 Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/
 Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA
 Instagram: https://www.instagram.com/mobilita.palermo/
 Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo


anello ferroviariocantiere viale laziochiusura viale laziocomune di palermofermata libertàfermata libertà laziofermata portoinaugurazione lavorimobilita palermopiazza castelnuovorfistazione politeamatrenitaliavia libertàvia redipugliavia siciliaviale lazio

Articolo precedente

2 commenti per “Anello Ferroviario | Riaperto dopo 3 anni viale Lazio
  • marimalt 33
    24 apr 2018 alle 20:41

    ne ho viste porcate di lavori… in pratica: Viale Lazio ristretto ad appena due corsie… Via Sicilia, dalle strutture che si vedono in foto, che fuoriescono dal livello stradale, ridotta ad un budello… boh! Fatemi capire… per realizzare il terminale del tram, avevano detto che avrebbero prolungato Via Rapisardi; e vabbè: al momento c’è il carroponte a servizio della TBM, per il raddoppio del binario del passante… per Viale Lazio, cosa hanno deciso?

  • Orazio 915
    24 apr 2018 alle 22:01

    Io avrei reso viale Lazio e via Sicilia isola pedonale. Solo solo per godermi lo spettacolo dei palermosauri di zona (e sono assai) impazziti. :)


Lascia un Commento

Ultimi commenti