20 apr 2018

A19 Palermo – Catania | Chiuso per sette giorni il viadotto Morello tra Enna e Caltanissetta


Anas comunica che, nell’ambito dei lavori di manutenzione del viadotto Morello è necessario effettuare l’esecuzione di un intervento di ripristino localizzato su una soletta della carreggiata del viadotto già sottoposta a doppio senso di circolazione per via dei lavori in corso sulla carreggiata opposta.

Dal momento che tale intervento risulta essere localizzato sulla sola corsia attualmente utilizzata per i veicoli diretti verso Palermo, è stato possibile tenere aperta la corsia in direzione Catania.

Per tutta la durata dell’intervento di manutenzione, che avrà termine al massimo entro venerdì 27 aprile, tutti i veicoli in direzione Palermo potranno percorrere l’itinerario alternativo segnalato in loco con uscita obbligatoria allo svincolo di Enna, percorrenza della strada statale 117bis “Centrale Sicula”, immissione sulla strada statale 121 “Catanese” in direzione Villarosa fino al km 126,000 ed immissione in autostrada allo svincolo di Ponte Cinque Archi.

  • la limitazione si è resa necessaria per consentire l’esecuzione di un intervento di ripristino localizzato sul viadotto Morello, già sottoposto a doppio senso di circolazione
  • per i veicoli in direzione Palermo, itinerario alternativo segnalato in loco

Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:
 Sito internet: http://palermo.mobilita.org
 Fanpage: https://www.facebook.com/Palermo.Mobilita/
 Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/
 Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA
 Instagram: https://www.instagram.com/mobilita.palermo/
 Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo


a19cataniamobilita cataniamobilita palermopalermo - cataniaSegnalativiabilitàviadotto morello

6 commenti per “A19 Palermo – Catania | Chiuso per sette giorni il viadotto Morello tra Enna e Caltanissetta
  • pittonic 51
    20 apr 2018 alle 8:40

    Questa notte un incubo, senza info (come questa), senza segnali e indicazioni. Tornavo da Catania verso Palermo. Per completare le info di utilità e per chi non l’avesse mai percorsa, aggiungo che si deve rimanere sempre nella ss 121, direzione Villarosa, sorpassare Villarosa fino ad arrivare all’imbocco dell’autostrada Ponte Cinque Archi (saltando quindi lo svincolo di Caltannissetta). Sono meno di 25 Km.

    • Metropolitano 3324
      20 apr 2018 alle 16:39

      Dovreste vedere la A18 come è combinata, il tratto ME-CT, combinato peggio della A19.
      In alternativa c’è la A20 ME-PA (a pedaggio) per andare in tutta sicurezza; e se si viaggia in treno da Palermo a Roma i tempi di percorrenza sono diversi, lungo la linea tirrena sicula non durano piu 4 ore con un IC, durano meno di tre ore solo da Palermo a Messina (2h58′ con il 730). Eccezion fatta per la nemesi sui tempi dell’attraversamento dello Stretto.

  • Metropolitano 3324
    20 apr 2018 alle 16:40

    Dovreste vedere la A18 come è combinata, il tratto ME-CT, combinato peggio della A19.
    In alternativa c’è la A20 ME-PA (a pedaggio) per andare in tutta sicurezza; e se si viaggia in treno da Palermo a Roma i tempi di percorrenza sono diversi, lungo la linea tirrena sicula non durano piu 4 ore con un IC, durano meno di tre ore solo da Palermo a Messina (2h58′ con il 730), grazie ai raddoppi ferroviari. Eccezion fatta per la nemesi sui tempi dell’attraversamento dello Stretto.

  • Giovanni_V 54
    20 apr 2018 alle 21:06

    Ottima la scelta del periodo per l’intervento: a cavallo di un fine settimana e del 25 aprile. Complimenti a chi programma queste opere. Ma perchè non pensarci prima? O subito dopo?


Lascia un Commento