19 nov 2015

VIDEO Esclusiva | Il tram di Palermo arriva a Notarbartolo: riprese dall’interno


Quello che vi proponiamo oggi è un video dal sapore già storico. In esclusiva vi mostriamo il primo viaggio del tram sulla linea 2 – dal deposito Castellana a Notarbartolo – dall’interno della vettura. La linea 2 è strutturalmente completa. Pochi tasselli mancano all’apertura dell’esercizio, tra questi il non poco rilevante problema dell’approvazione del contratto di servizio con Amat da parte del Comune di Palermo, fondamentale per poter aprire il servizio ai passeggeri. Dal lato tecnico manca veramente poco, e a breve verrà terminata pure la linea 3b. Immagini emozionanti, che coronano la passione con cui abbiamo seguito in tutti questi anni la nascita, lo sviluppo e l’ultimazione della nuova rete tranviaria della città di Palermo. Siamo felici di condividerle con tutti voi. Buona visione! A seguire una carrellata di immagini

 


amatinagurazione tram palermolinea 2mobilita palermonotarbartoloSegnalatiSISsistema tram palermoTramtram palermo

13 commenti per “VIDEO Esclusiva | Il tram di Palermo arriva a Notarbartolo: riprese dall’interno
  • Fulippo1 1343
    19 nov 2015 alle 16:57

    Una “apparizione” quella di oggi, che simbolicamente è importantissima. Il Tram che arriva in quello che diverrà un nodo importantissimo per il trasporto pubblico negli anni a venire.

  • Palerma La Malata 301
    19 nov 2015 alle 17:04

    Io u vitti pa prima vuota menz’ura fa o cientru commeicciale forum! Mariaaa troppu bbellu! Sintivi puru a campanella! Din! Din! Mi vinni a caponata sulla pelle!

  • punteruolorosso 1639
    19 nov 2015 alle 17:19

    molto bello. e adesso avanti tutta con le future tre linee. alla faccia degli estetisti dell’ultim’ora, che si scoprono difensori del “bello”, del “verde”, del moderno…
    periferie riqualificate, strade riorninate, nuovo verde al psto di quello vecchio.
    la strada da fare è lunga, ma la gente avrà l’opportunità di lasciare la macchina a casa.
    altrimenti, faccia come creda. il semaforo del tram è sempre verde.

  • giovanni7 15
    19 nov 2015 alle 18:08

    @punteruolorosso “IL SEMAFORO DEL TRAM è SEMPRE VERDE” Mi sembra un ottimo slogan per pubblicizzare il tram tra i cittadini. L’ultima campagna pubblicitaria del comune era veramente triste. Ci vuole qualcosa dal tono allegro ed accattivante.

  • peppe2994 2856
    19 nov 2015 alle 18:19

    Complimenti punteruolorosso, è uno slogan geniale!

    In tutto questo voglio rinnovare i complimenti al direttore di esercizio che si sta dimostrando all’altezza di questo faticoso compito.

    Adesso tutti attenti che la prossima settimana se riescono a finire con l’elettrificazione il tram giungerà in viale Regione.

  • cirasadesigner 1012
    19 nov 2015 alle 19:08

    Una domanda prima e una osservazione dopo…
    Questa è la velocità di esercizio? Perché mi sembra piuttosto lento. E’ lo stesso tram che ci sta qui a Bruxelles, ma qui corre molto di più… Non ci sono monitor a bordo che indicano tragitto e fermate?
    Fa specie vedere che manco è entrato in servizio e già si vede della sporcizia per terra… Palermo è proprio irrecureparbile da questo punto di vista. Mi auguro che le vetture vengano pulite quotidianamente… E speriamo che non vengano vandalizzate in poco tempo…

    • Andrea Baio 54519
      19 nov 2015 alle 19:24

      è molto lento perché è la prima uscita ufficiale ed è ancora in fase di rodaggio. Tra l’altro c’era un camion davanti che prendeva le misurazioni. La velocità di crociera invece sarà di 25 km/h, circa 15 km/h più veloce dei bus a Palermo

  • Benedetto Bruno 183
    19 nov 2015 alle 20:22

    Robert Schwandl è il gestore di UrbanRail.Net (http://www.urbanrail.net/) che è il sito che raccoglie informazioni, immagini e links su tutte le metropolitane, tram e trasporti su rotaie del mondo.
    Questo sito include la pagina di Palermo (http://urbanrail.net/eu/it/pal/palermo.htm) che non è attiva ma dormiente da circa 6 anni.
    Se vogliamo che la pagina di Palermo venga attivata grazie all’entrata in servizio della nostra rete tram cominciate ad inviare a Robert Schwandl foto del nostro tram, video, info, links e commenti in lingua inglese o tedesca all’indirizzo: “2015@urbanrail.net” oppure maggiori informazioni come scrivergli da questa pagina: http://www.urbanrail.net/mail.htm

  • peppe2994 2856
    19 nov 2015 alle 21:09

    Le vetture hanno un deposito al chiuso, custodito e sorvegliato h24. In ogni deposito c’è anche il reparto pulizia e lavaggio. Da questo punto di vista nessun problema.

    Per quanto riguarda la pulizia della sede tranviaria considera che è area di cantiere, quindi fino ad ora non è mai stata pulita. In seguito passeranno le spazzatrici del comune.

    Sulla velocità, questi tram arrivano a 70 km orari in alcuni tratti. Il tempo che i tranvieri prendono pratica.

      • peppe2994 2856
        20 nov 2015 alle 15:03

        Che in particolari condizioni possono diventare 70 km/h (vedi viale Regione Siciliana).
        Il tram, in quanto protetto dalle barriere può arrivare tranquillamente a 70 km/h cosa che è avvenuta tranquillamente in via Di Vittorio e che sicuramente avverrà in viale Regione Siciliana.

        Su via Notarbartolo ovviamente no visto l’alto numero di incroci.

  • Metropolitano 3236
    21 nov 2015 alle 13:28

    EVENTO STORICO ! Quando tornerò farò qualche foto e magari un giro, specie quando passa sotto casa mia. Speriamo bene per il contratto di servizio; tenerli fermi costa caro.


Lascia un Commento