01 ott 2015

Iniziato il trasferimento dei tram al deposito di Borgo Nuovo


E’ stato già avviato il trasferimento dei veicoli tranviari da Rocella al deposito di Borgo Nuovo sito in via Castellana. A darne notizia è l’Amat con un comunicato stampa che riportiamo qui di seguito:

I convogli hanno lasciato di notte il deposito di Roccella su un carrello per il trasporto speciale. Si tratta dei primi tre dei nove tram che presteranno servizio sulle linee 2 e 3 della rete Tram.

Le operazioni di trasferimento dei veicoli da un deposito all’altro sono scattate subito dopo il completamento dei lavori nell’officina Leonardo Da Vinci, dove in questi giorni è stata avviata la sala di controllo dell’intero sistema tranviario. Il funzionamento della sala sarà sottoposto all’approvazione della commissione di agibilità a partire dal prossimo 6 ottobre. Nei prossimi giorni, l’Amat continuerà con il trasferimento dei restanti sei treni destinati al deposito di via Castellana, che consentiranno, tra le altre cose, di definire i lavori e i collaudi dell’intera rete tranviaria.

Ringraziamo Pasquale Ponente per le foto:


borgo nuovocomune di palermoroccellaspostamento tramTramvia leonardo da vinci

12 commenti per “Iniziato il trasferimento dei tram al deposito di Borgo Nuovo
  • basilea 594
    01 ott 2015 alle 11:59

    Questa battuta mi sembra di pessimo gusto e fuori luogo !
    Non vedo perché tanto pessimismo : sulla linea 1 girano i tram in prova da tempo; adesso col trasferimento di alcuni tram a Borgo Nuovo, fra un mese al massimo cominceremo a guardare i tram delle linee 2 e 3 cominciare le prove sulle rispettive linee ormai completate.

  • peppe2994 2833
    01 ott 2015 alle 12:40

    Tutto procede benissimo.
    Gli addetti al telecontrollo sono stati ufficialmente trasferiti in centrale, e i conducenti dei tram eliminati dal servizio bus.
    Consiglio comunale permettendo siamo alla fine dell’opera, che spero si trasformi solo in un inizio per uno sviluppo futuro ma quanto più immediato dell’intero sistema.

  • alvarezlimao 152
    01 ott 2015 alle 13:14

    si hanno notizie sul nuovo piano AMAT? Come cambieranno le linee in prossimità di Borgonuovo, Baida e CEP con l’entrata in servizio del tram?

      • basilea 594
        01 ott 2015 alle 20:54

        Come almeno il 702 va SUBITO soppresso quando entra il servizio il tram 2 e il 102 va limitato a Stazione Notarbartolo.

  • huge 2138
    01 ott 2015 alle 13:16

    Ma la linea 2 è pronta per il pre-esercizio o mancano ancora dei particolari?
    Qualche giorno fa mi sembra stessero ancora lavorando lungo il ponte della stazione Notarbartolo.

    • Fabio Nicolosi 48404
      01 ott 2015 alle 14:18

      Si saprà qualcosa dopo la visita della commissione del Ministero tra cui alcuni componenti dell’USTIF che è l’ufficio che si occupa di dare il via libera al pre-esercizio

  • Enrico57 117
    02 ott 2015 alle 9:49

    Chiedo scusa a tutti per il commento “stupido ed inutile”. Evidentemente il diritto di essere pessimisti e magari di fare un po’ di ironia non spetta a tutti. Ad ogni modo, posso sbagliarmi, ma credo che la maggior parte delle scadenze fin qui indicate è stata rispettata. Forse nessuna. Ringrazierò chiunque mi possa smentire. E non si tratta di accusare questo o quello: solo di constatare i fatti. Per l’avvenire, vedremo.

  • joyce973 125
    02 ott 2015 alle 10:20

    Una domanda: si sa nulla del contratto di servizio? E’ stato già affidato all’AMAT? Dal punto di vista tecnico siamo abbastanza ottimisti, da quello della burocrazia un po’ meno.


Lascia un Commento

Ultimi commenti