13 apr 2015

Cefalù – Castelbuono: Iniziano i lavori preliminari


Un articolo del quotidiano LaSicilia dove viene riportata la notizia circa l’avvio dei lavori preliminari per il raddoppio ferroviario Cefalù-Casteltelbuono.

961700_10206403461834600_1774554223_n

La recente vicenda del cedimento di un viadotto dell’autostrada Palermo-Catania, sia occasione di rilancio per il ferroviario, da troppi anni trascurato.


anas siciliacefalùcefalù castelbuonocefalù ogliastrillocrollo autostrada palermo-cataniaferrovia siciliahimerainfrastrutture siciliaogliastrillopalermo-messinaraddoppio ferroviascillatototo costruzionitremonzelliviabilità sicilia

15 commenti per “Cefalù – Castelbuono: Iniziano i lavori preliminari
  • punteruolorosso 1822
    13 apr 2015 alle 9:14

    si sbrighino. e facciano anche il raddoppio palermo-catania, palermo agrigento, palermo trapani, catania-messina-siracusa. che vergogna dipendere dalle autostrade e dalla viabilità urbana!

  • mediomen 1140
    13 apr 2015 alle 9:32

    anziché pensare a nuovi progetti faraonici pensino di concludere la Fiumetorto – Ogliastrillo

  • ruggys 276
    13 apr 2015 alle 10:00

    grazie! comunque sulla fiumetorto ogliastrillo i lavori vanno avanti, a rilento, ma le novità di vedono eccome!! ancora temo ci vorrà un anno (almeno), ma la linea si avvia a definirsi

  • peppe2994 2992
    13 apr 2015 alle 14:27

    La galleria di Cefalù essendo a doppia canna comporta 13,2 km di scavi tramite talpa TBM, la Sant’Ambrogio 4,3 km a singola canna sempre TBM.
    In totale abbiamo 17,5 km di tunnel da scavare.
    Le TBM realizzano più o meno 7 metri di tunnel al giorno, quindi la galleria Cefalù richiede solo quella 5 anni di scavi lavorando h24.
    La Toto in 6 anni scaverà pure una galleria artificiale “a mano”, poserà i binari e preparerà la stazione in sotterranea per Cefalù.
    Un tempo record che solo ditte serie come la Toto sono in grado di poter rispettare.

  • Metropolitano 3285
    13 apr 2015 alle 18:17

    Con il primo lotto è finita malamente. Vediamo se almeno il secondo lotto non sarà vittima di subbappalti o licenziamenti. Non conosco la società Toto ma vedremo come opera, tuttavia immagino che non ha niente a che vedere con quella che realizza il passante ferroviario di Palermo.
    Spero piuttosto che non ci saranno altre proteste dei residenti per fare il passante ferroviario in galleria di Cefalù e la relativa fermata a monte.

  • peppe2994 2992
    13 apr 2015 alle 20:27

    Ah quasi me lo stavo dimenticando.
    Anche in questo caso qualche anno di ritardo per colpa dei politici di turno che volevano far iniziare i lavori da Castelbuono invece che Cefalù.
    La Toto ha detto no e sono passati due anni per niente.
    Comunque, l’appalto è da 246 milioni:
    http://www.totospa.it/immagini/progetti/infografica.jpg

    @Metropolitano:
    La Toto Costruzioni Generali è tra le maggiori società di costruzioni edili italiane, facente parte di una Holding mondiale che opera in innumerevoli settori oltre l’edilizia, comprese le ferrovie e l’aviazione.
    E’ una delle poche ad aver acquistato una schiera di TBM, che solitamente vengono solo prese in affitto. Hanno realizzato rispettando i tempi numerosissime opere e stanno lavorando ad appalti di grandissima importanza, costo e complessità.

    Al momento lavorano ad una cosuccia da 4 miliardi. La variante di valico per il quale hanno battuto il guinnes world record per la talpa più veloce (1 metro l’ora) e più grande del mondo (record che la Cina strapperà prontamente quest’anno). La Toto si è pure inventata un sistema per la rototraslazione delle talpe TBM.


Lascia un Commento