24 feb 2014

Passante Ferroviario Tommaso Natale, la nuova galleria ferroviaria


Alcuni scatti che ci giungono da Tommaso Natale, dove sono in corso i lavori di interramento del Passante Ferroviario. In corso i lavori per la definizione della nuova galleria interrata, e che interessa il tratto fra la stazione di Tommaso Natale e Sferracavallo.

Ringraziamo per gli scatti l’utente Disaster.

4

Visuale in direzione Tommaso Natale.

1

Visuale in direzione Isola delle Femmine. Da qui in poi la linea ritorna in superficie risalendo di livello.

2

3

Panoramica del “solettone” della galleria sottostante. A Giungno 2014 è prevista l’attivazione del nuovo binario dispari interrato.

 

5tO


lavori passante ferroviario tommaso natalelavori tommaso natalepassante ferroviariopiazza tommaso natalestazione di tommaso nataletommaso nataletrafficovia guastella palermo

12 commenti per “Passante Ferroviario Tommaso Natale, la nuova galleria ferroviaria
  • MAQVEDA 17489
    24 feb 2014 alle 9:44

    Certo
    a giugno verrà attivato il binario di sotto che ancora non c’è, verrà dismesso quello in superficie, e comincerà la realizzazione dell’altra metà della trincea interrata, dove poi a sua volta verrà sistemato il secondo binario nuovo.

  • peppe2994 3140
    24 feb 2014 alle 10:45

    Ce la faranno ad aprire in tempo, la traversatrice dovrebbe essere arrivata a Capaci con la posa del binario.
    Devono proseguire fino a Tommaso Natale entro qualche mese, e considerata la velocità di questa macchina è fattibile.

    Volevo anche precisare qualcosa sulla tratta A. E’ arrivata la traversatrice a Palermo centrale ed in questi giorni si lavora no stop alle infrastrutture tecnologiche necessarie ad attivare il collegamento Roccella-Guadagna. Secondo me qualche mese ancora e comincia la posa del nuovo binario per tutta la tratta A. Anche alla stazione centrale ci sono operai al lavoro per la riattivazione dei binari.

  • huge 2221
    24 feb 2014 alle 10:48

    Peccato. Tutto tale e quale a un anno fa.
    Mi sarebbe piaciuto vedere le sede già asfaltata. E magari massicciata e nuovo binario già in opera, pronti per quando termineranno i lavori alla fermata di Tommaso Natale.

  • huge 2221
    24 feb 2014 alle 12:56

    Sì, lo so, ma sono due tratti separati.
    Il tratto di Capaci dovrebbe teoricamente entrare in esercizio già il mese entrante.
    Questo forse a giugno. Di fatto credo dipenda da quando finiranno i lavori al sifone del PL Crocetta e ultimeranno gli accessi lato monte a Tommaso Natale.
    Speriamo bene.

  • peppe2994 3140
    24 feb 2014 alle 13:25

    Non possiamo parlare di tratti separati, il binario non può essere posato a zone, ma deve essere continuativo. Se sono a Capaci i tempi sono giusti.
    Vedi tra Fiumetorto e Lascari, in due settimane hanno posato tutti i binari.

    Se i binari ci sono oppure no è la minore delle preoccupazioni rispetto a tutto il lavoro infrastrutturale che c’è dietro. Se hanno dato quelle date significa che è tutto pronto e mancano solo i binari ovvero la parte minore del lavoro.

  • huge 2221
    24 feb 2014 alle 13:40

    Peppe, infatti il binario sarà continuo, in prosecuzione da Cardillo fino a Sferracavallo, dove per ora la linea tornerà a essere a binario unico fino a Isola.

    La posa del binario a Capaci non è in alcun modo legata o propedeutica a quella a Tommaso Natale. Sui due fronti si lavori indipendentemente.

    E d’altra parte a Capaci s’è partiti da Isola e si va verso Carini. In che modo procedendo così si dovrebbe lavorare anche nel tratto di Tommaso Natale?

    Poi sicuramente, la posa del binario è l’ultima fase e non necessita di tempi lunghi. Ciononostante non mi dispiacerebbe iniziare a vederlo anche qui.

  • peppe2994 3140
    24 feb 2014 alle 14:34

    Quindi stanno procedendo verso Carini, ho capito.
    In tal caso la posa del binario deve avvenire da Palermo verso Isola delle Femmine. Allora di sicuro useranno la traversatrice di San Lorenzo dove c’è anche un bel deposito di traverse in attesa di essere posizionate e proseguiranno fino ad Isola delle Femmine passando chiaramente per la nuova fermata in sotterranea di Tommaso Natale.

  • zemul 2
    25 feb 2014 alle 12:00

    Scusate, sono un nuovo utente, abito in vicolo della ferrovia, il vicoletto parallelo alla ferrovia ad altezza stazione di Tommaso Natale.
    Noi che abitiamo li, da anni viviamo un grosso disagio visto che ci hanno chiuso la strada che è accessibile con le auto solo da via Nicoletti. Inoltre per posare il binario di back up hanno ristretto la strada già piccola ed è un problema anche ricevere consegne da corrieri con camion. Desideravo sapere se qualcuno possiede un progetto per vedere cosa è previsto in questa zona. Nel progetto iniziale si parlava di un parcheggio sopra la trincea che tra l’altro avrebbe unito la mia strada a piazza Tommaso Natale ma pare che non ci fossero i soldi. Sapete se una volta eliminato il binario di backup allargheranno la strada e poseranno un ponte per poter andare in stazione(come era una volta con un sopra passo in ferro)?
    Grazie

  • antony977 166228
    25 feb 2014 alle 12:23

    @zemul, verrà realizzata una passerella pedonale per poter accedere alla nuova stazione.
    Con la dismissione del binario in superficie, sono previsti dei lavori per la realizzazione di un collegamento viario tra l’ex passaggio a livello lato Sferracavallo e l’area della stazione.
    Oramai è l’ultimo anno di lavori

  • zemul 2
    25 feb 2014 alle 12:30

    Grazie. Quindi il collegamento viario (credo carrabile) sarà lato stazione? Speriamo almeno che lato monte (la mia strada) si ripristini almeno la carraggiata com’era in origine con l’accesso anche dal lato del passaggio a livello lato sferracavallo!


Lascia un Commento