29 set 2011

PFP Cardillo, aggiornamento fotografico nuovo binario dispari


Proseguono i lavori in zona Cardillo, inerenti la posa del definitivo binario dispari. In corso anche i lavori per la posa della deviata ferroviaria, per dismettere l’attuale binario ed effettuare le fondazioni lato monte. Qui l’ultimo aggiornamento  per confrontare l’evoluzione dei lavori.

Si ringrazia brianpa85 per gli scatti.

 

Siamo all’attuale p.l. di via Minutilla dove è stato posato il tratto del binario dispari definitivo.

 

Visuale in direzione ex E.M.S.

Siamo nel punto in cui sorgeva l’ex fermata Cardillo. In corso i lavori di realizzazione della futura sede ferroviaria e del muro che delimiterà il tutto. 

Area della nuova fermata Cardillo. Si nota il nuovo edificio viaggiatori sulla sx, e sullo sfondo la posa delle traversine del binario dispari. Attivato questo binario, i lavori si sposteranno a monte, nell’attuale sede ferroviaria che scorre a dx.

Ci troviamo al p.l. Crocetta, dove la sede  prossima deviata ferroviaria è prossima alla posa del binario; i lavori si sposteranno a monte dove verranno realizzate le altre fondazioni, necessarie per completare la galleria artificiale. Qui la linea sarà già interrata.

La deviata provvisoria con visuale in direzione Tommaso Natale.

Dovevano esserci crolli di case e palazzi, , gente sfollata, donne coi propri bambini e anziani che si sarebbero ritrovati per strada senza un tetto a causa dei lavori che avrebbero penalizzato notevolmente“l’ultimo sito ancora incontaminato della Piana dei Colli”.  E attività commerciali che avrebbero chiuso immediatamente la propria saracinesca. Correva l’anno 2009…


cardillocomitato cardillolavori passante ferroviario cardillo

9 commenti per “PFP Cardillo, aggiornamento fotografico nuovo binario dispari
  • Metropolitano 3236
    29 set 2011 alle 9:07

    Ha ha, beh ormai quella povera gente potrà capire che si sbagliavano di grosso sui disagi dai cantieri aperti. Peccato non sarà la stessa cosa per i comitati via D’Ossuna e viale delle Alpi.

  • Fulippo1 1343
    29 set 2011 alle 10:48

    Non ho ben capito una cosa..

    La foto dove indicate che la linea in quel punto sarà già interrata, mostra un tratto di linea appena creato.
    Questo tratto è provvisorio e verra smantellato quando non servira più?
    Ed in oltre l’interramento della linea come si effettuera?

  • antony977 165953
    29 set 2011 alle 11:23

    @Fulippo1, quello è un tratto di binario provvisorio perchè correrà sulla parziale soletta della galleria sottostante. Verrà dismesso l’attuale binario che vedi scorrere più a destra, verranno effettuate le fondazioni e la restante soletta da ricongiungere con quella già realizzata.
    Le stesse identiche operazioni che abbiamo visto a Vespri e lungo via Lodato.

  • pinowolf 125
    29 set 2011 alle 12:02

    Il nuovo edificio viaggiatori sembra molto bello e soprattutto con un’ architettura moderna. Sapete quali servizi offrirà?

  • Neos 80
    29 set 2011 alle 20:08

    Io volevo spendere giusto 2 parole per la SIS che sta effettuando questi lavori.

    Stanotte mi trovavo a passare per il passaggio a livello di Sferracavallo, e posso dirvi che all’una e mezza del mattino c’erano gli operai al lavoro con tanto di mezzi e attrezzature! Queste si che sono cose professionali!!! Non ne avevo mai viste a Palermo in vent’anni! Se dovessi rifare una stanza di casa mia, probabilmente mi affiderei alla SIS.

    Un saluto agli amici di mobilitapalermo e grazie sempre per gli aggiornamenti!

  • antony977 165953
    01 ott 2011 alle 11:00

    @Emanuele9dglo, Tommaso Natale interrata mentre a Sferracavallo rimarrà all’attuale livello.


Lascia un Commento

Ultimi commenti