08 set 2011

Piste ciclabili: arriva la delibera che li rende effettive


Grazie a una delibera comunale del 31 Agosto, una grossa fetta di piste ciclabili viene ufficialmente istituita attraverso atto ufficiale, previo completamento di alcune strutture come la segnaletica verticale.

Trattasi della pista ciclabile da p.zza Giachery fino a piazzale John Lennon (il percorso ciclabile con le piastrelle grosse).

Ricordiamo che fino ad allora, non potevano essere sollevate multe per coloro che vi posteggiavano sopra con auto e moto, in quanto non ufficialmente riconosciute.

Con questo documento, dunque, la storia dovrebbe cambiare. I vigili urbani saranno obbligati a multare chi ostacolerà il transito ai ciclisti. Attenderemo documento analogo che attiverà anche i restanti tratti cittadini.

Qui di seguito il documento con i tratti ciclabili ufficialmente istituiti:

http://scedelibere.comune.palermo.it/scedelibere//docs/albopretorio/82053/allalb_2011_09_02_26.pdf


piste ciclabili palermopolizia municipaleufficio trafficovigili urbani

16 commenti per “Piste ciclabili: arriva la delibera che li rende effettive
  • Metropolitano 3205
    08 set 2011 alle 6:14

    Sembra quasi un miracolo ! :O Se è così va benissimo, così tutti quei porci che parcheggiano sulle corsie riservate scambiandole come parcheggio gratuito avranno quel che si meritano. Quando andavo in bicicletta fino all’anno scorso trovavo sempre qualcuno che mi ostacolava, e a volte ci sbattevo o strisciavo di proposito sul suo veicolo, auto o moto. C’è stata anche una volta in via Zandonai, all’altezza del centro assistenza Grundig di fronte a Manno Gomme, che un cornuto con una grossa macchina mi stava investendo proprio sulle pista ciclabile di via Zandonai ! Quello non disse una parola e non mosse un dito nonostante il mio lisciabus. Se mi avesse fatto cadere mi avrebbe dovuto pagare per nuovo !!! Quel mascalzone. Spero che si proceda per la retta via e che altre linee siano ben controllate per il bene della ciclabilità di Palermo. Qua ci vuole impegno constante.

  • tonio.fiorino 0
    08 set 2011 alle 7:40

    ma se non fanno le multe per le macchine in tripla fila in via belgio che e` una arteria fondamentale..??non credo che ci saranno tutte queste contravvenzioni per le piste ciclabili..perche` il palermitano sa che i vigili non funzionano esattamente come le piste ciclabili.

  • pepposki 310
    08 set 2011 alle 7:41

    Oh Finalmente Palermo ha sulla carta un percorso ciclabile.
    Una delibera tardiva, che arriva a due anni dall’ultimazione dei lavori, che rende effettivo un percorso ciclabile nato con gravi errori di progettazione e soprattutto in grandi punti vandalizzato. Le auto continueranno a parcheggiarci sopra e la polizia municipale non farà nulla……

  • blackmorpheus 54519
    08 set 2011 alle 7:45

    purtroppo non riesco a trovarci nessuna notizia rilevante… non cambierà assolutamente nulla, non verranno certo a fare le multe per le auto parcheggiate sopra. Senza contare che quelle piste sono già nel dimenticatoio più assoluto, vittime della più totale noncuranza da parte del comune. La vergogna è che questa delibera arriva pure a più di qualche anno di distanza dal termine dei lavori. Insomma, c’è solo da ridere per non piangere

  • huge 2128
    08 set 2011 alle 9:00

    Se non erano “ufficialmente” piste ciclabili erano comunque marciapiedi. E da quando il codice della strada prevede che si possa posteggiare sui marciapiedi?
    Quest’ordinanza non cambiarà la situazione di una virgola. Sappiamo tutti che non è una questione di ufficialità, ma di inettitudine della polizia municipale.

  • Tancredi 120
    08 set 2011 alle 9:17

    Mi viene da ridere, non cambierà mai nulla!! Non fanno multe ad auto in tripla fila, posteggiate in curva, sulle strisce, al centro delle strade, poi non hanno mai fatto le multe in tutte le altre “piste ciclabili” in città e da adesso secondo voi le andranno a fare in questa pista????
    Ne dubito molto!! Anche se sono del parere che se io fossi un vigile urbano farei diventare Palermo la città più ricca d’italia! Quante multe che farei, ad ogni angolo!!

  • Roberto1 517
    08 set 2011 alle 11:38

    @Tancredi: purtroppo se fossi un vigile urbano dureresti poco. Non si tratta di inettitudine ma di precisa volontà a mantenere tutto com’è!

  • Metropolitano 3205
    08 set 2011 alle 12:07

    Oggi mentre passavo da via Lolli ho visto i vigili fischiare dopo essersi fermati sul lato destro al lato del negozio d’occhiali Optissimo. Ma che fischiano a fare ? Gli facciano la multa e basta non appena vedono l’infrazione. Così il comune ci guadagnerebbe per di più.

  • Portacarbone 70662
    08 set 2011 alle 12:15

    @Metropolitano:
    è una cosa che domandai una volta al vigile. Chiesi se era una prassi che dovevano seguire e mi rispose di NO!
    Quindi è una precauzione che prendono per evitare di fare multe a raffica evidentemente…

  • Gianfranco 109
    08 set 2011 alle 13:37

    ce da dire che i vigili non se la sentono di rischiare la vita per una multa molto discutibile, è come multare un pedone perchè non usa correttamente il marciapiede.

    Sappiamo come è palermo persone che attraversano viale regione senza le strisce perche il semaforo è troppo lontano,
    pedoni che non utilizzano il marciapiede
    automobilisti che parcheggiano in mezzo alla rotonda perchè “gli siddia” posteggiare un pò più la di Cornuì
    gente che butta a terra la spazzatura

    ora se i vigili non hanno mai preso la multa a queste persone che veramente infrangono la legge stradale perchè vanno a fare la multa solo perchè ci si trova incautamente nella corsia ciclabile??

  • Luca 129
    08 set 2011 alle 14:58

    Io non ci vedo nulla di cosi’ eclatante in questa delibera.
    Le leggi ci sono sempre state, le regole ci sono sempre state. Questa e’ un’ulteriore normativa. Ma di fatto non cambia la sostanza.
    I Palermitani se ne sono sempre fregati della legge. I vigili si prendono lo stipendio e se ne fregano di imporre la legge. Quindi, cosa c’e’ di eclatante e nuovo in questa delibera???

  • pacos87 21
    09 set 2011 alle 9:50

    Finalmente na cosa utile per la città,speriamo che i cittadini non invadano le corsie ciclabili con le auto è moto,è speriamo che non facciano gli incivili,d’accordo per le multe sperando che vengano realmente fatte. è speriamo che i cicllisti o le persone amanti delle lunghe passeggiate in bici queste corsie le utilizzano,visto che molte person ingnoranti non lo fanno.

  • Tancredi 120
    09 set 2011 alle 10:18

    @ Roberto1 Lo so che durerei poco questo perché le persone che stanno al di sopra dei vigili urbani sono tutti CORROTTI, impongono di fare un tot di multe al giorno e basta o meno se ne fanno meglio è così resta tutto com’è, nessuno si lamenta e sono tutti felici! Quindi meno multe si fanno e meglio è! Se io vigile urbano faccio di testa mia multando tutti quelli che fanno infrazioni, facendo rispettare le regole e portando a casa 500 multe al giorno, vengo punito da chi mi da gli ordini! Vengo trasferito da qualche altra parte o messo dentro un ufficio per molto tempo!!
    ( TESTIMONIANZE REALI DI VIGILI CHE CONOSCO).

  • tasman sea 20
    09 set 2011 alle 21:01

    piste ciclabili fatte male, con dissuasori a impedire agli stessi ciclisti di entrare. chi le ha fatte non capisce niente


Lascia un Commento