10 feb 2009

La via Cesalpino e il parcheggio dell’ospedale Civico


Per la rubrica "Diventa articolista per un giorno" :.
 

Salve mi chiamo David Sutera, volevo portare all’attenzione un paio di situazioni che interessano l’area in cui vivo, il quartiere S. Rosalia nei pressi dell’ospedale civico; se ben sapete l’ingresso è garantito dalla via Ernesto Tricomi alla quale affluiscono due vie molto importanti, via Andrea Cesalpino e via Gianbattista Ughetti.

Bene, se in via G. Ughetti è impossibile transitare nelle ore di punta, ma per normale traffico, in via A. Cesalpino è impossibile transitare sempre. Vi allego foto per dare una maggiore idea. Volevo chiedere se è possibile organizzare qualcosa, trattandosi dell’ospedale più importante della Sicilia!

L’altra situazione riguarda il posteggio privato dell’ospedale che sorge su una distesa di terra battuta, potete immaginare cosa diventi con la pioggia!! Vedi foto allegate.

Saluti,

David Sutera


ospedale civico palermosegnalazioni Palermovia cesalpino palermovia tricomi palermovia ughetti palermo

7 commenti per “La via Cesalpino e il parcheggio dell’ospedale Civico
  • panormus79 311
    10 feb 2009 alle 13:40

    Anch’io vivo nel tuo stesso quartiere e conosco molto bene questo problema.
    Tutto è cominciato quando si è deciso di spostare il pronto soccorso del Civico in via Tricomi, con tanto di macchine in doppia fila e posteggiatori abusi.
    Contemporaneamente hanno aperto quest’area parcheggio per il personale e per gli “ospiti” dell’ospedale.Il parcheggio è gestito dall’ACI (almeno credo considerando che nel tariffario c’è il suo marchio), quindi credo che spetti a chi gestisce il parcheggio il compito di asfaltare l’area. In particolare è proprio il parcheggio a creare lunghe code di macchine che aspettano di entrare nell’area.
    Purtroppo non credo che si possa risolvere il problema tranne se avranno la voglia di spostare l’ingresso in piazza Leotta cioè la piazza che ospita i capolinea dei bus.
    Comunque, come si vede bene dalla foto, l’ingorgo della via Cesalpino è dovuto soprattutto al fruttivendolo, che da buon palermitano si è impossessato del marciapiede e non fa parcheggiare nessuno e alla farmacia dell’angolo dove altri bravi cittadini palermitani lasciano la macchina in doppia fila per entrarvi.

  • mauriziotto 46
    10 feb 2009 alle 20:57

    Ciao ragazzi nella zona dell’Ospedale Civico i problemi sono tanti, per quanto riguarda il traffico di Via Ernesto Tricomi, fondamentalmente si ha questa situazione, come già diceva panormus79, da quando l’ingresso del pronto soccorso è stato spostasto dal piazzale di Via Carmelo Lazzaro prorpio su Via Ernesto Tricomi.

    Qui peraltro l’ingresso di trova esattamente di fronte ad un bar/tabacchi dove regna sovrana la sosta selvaggia. Noterete inoltre che lungo il marciapiede lato ospedale vige il divieto di sosta che regolamente non viene rispettato.

    Per quanto riguarda Via Ughetti, io soprattutto la mattina alle 8:30 circa, alle 13:30 circa e la sera organizzarei insieme ai ragazzi di MobilitaPalermo una delle nostre telefonate al centralino della Polizia Municipale. Il traffico è causato dalla presenza dell’ingresso di una scuola elementare e dalle tante attività commerciali ivi presenti ma soprattutto dal Palermitano D.O.C. che per acquistare il pane scende in macchina…

    Ragazzi, io sono disponibile per la chiamata…voi che dite??? Lo so magari non interessa a molti perchè è una zona periferica, ma ricordiamo che cmq ci sono due ospedali, serviti da questa strade!

    Ciao ciao by mauriziotto

  • panormus79 311
    10 feb 2009 alle 23:01

    @mauriziotto:il vero problema non è rappresentato dalla scuola elementare perchè la mattina c’è sempre (almeno fino a poco tempo fa) un vigile che nn permette la sosta di macchine e da diverso tempo l’uscita della scuola avviene non in via Ughetti ma in via Indovina.
    Il vero problema della via Ughetti semmai è l’abitudine ormai consolidata di molti automobilisti che si sono inventati il parcheggio permanente in doppia fila, posteggiando l’auto negli angoli delle strade accanto alle macchine già parcheggiate,restringendo di fatto la carreggiata. Per colpa di questi animali più volte mi è capitato di non poter uscire dal parcheggio, inutile dirvi che dopo aver chiamato i vigili questi non sono venuti.

  • AngeloCh 104
    11 feb 2009 alle 8:26

    #panormus70: “Per colpa di questi animali più volte mi è capitato di non poter uscire dal parcheggio”.. non credo che gli animali si comportino come gli umani :-) Piuttosto è meglio dire incivili o brunelli :-)

    Abito in Via Cesalpino e onestamente la percorro ogni mattina e sera a piedi e vi posso garantire che anche il transito pedonale è difficoltoso. Specie nell’area della foto (fruttivendolo e farmacia) è IMPOSSIBILE usare il marciapiedi causa parcheggio “fantasioso” delle auto per cui, ahi me, anche io mio malgrado contribuisco al traffico automobilistico camminando sulla sede stradale e per tanto mi scuso con gli automobilisti.

  • mauriziotto 46
    11 feb 2009 alle 21:37

    @ panormus79: Ciao Panormus, mi spiace smentirti ma l’ingresso e l’uscita della scuola elementare è sempre su Via Ughetti e da settembre, quando è ripreso l’anno scolastico, non si è mai più rivisto il servizio della polizia municipale che operava davanti la scuola.

    Quindi non ci rimane che organizzare una delle nostre chiamate… che ne dite ragazzi???

    Fatemi sapere, ciao ciao!


Lascia un Commento