Articolo
06 ott 2010

Tre piazze monumentali: pubblicato il bando per i lavori

di Giulio Di Chiara

E' stato pubblicato ieri il bando per l'affidamento dei lavori realtivi al rifacimento di tre piazze monumetali lungo il Cassaro: Piazza della Vittoria, Piazza Bologni e Piazza Marina. Costo totale del progetto: 12 milioni di euro. Il progetto prevede la riqualificazione di pavimentazioni, illuminazioni, arredo urbano e sculture degli elementi scultorei. I lavori dovranno essere aggiudicati obbligatoriamente entro il 31 dicembre 2010 e avranno inizio nelle prime settimane del 2011 per concludersi complessivamente dopo 30 mesi, con un programma di attività che permetterà di avanzare per stralci funzionali che consentano l’utilizzo delle piazze in maniera non troppo disagevole per i residenti e per consentire lo svolgimento delle funzioni pubbliche che vi prospettano. Allo stato attuale si stanno studiando soluzioni all’interno del Piano Urbano del Traffico che agevolino la pedonalizzazione permanente di piazza Marina e piazza Bologni, connettendole anche agli altri sistemi di piazze limitrofe (Kalsa, Magione e Gran Cancelliere), in modo da accelerare la riappropriazione dello spazio pubblico del centro storico [tr. dal comunicato dell'ass. Centro Storico].

Leggi tutto    Commenti 15
Articolo
03 feb 2010

Al Comune si pensa al blocco totale della circolazione

di antony977

Da "La Repubblica"      Blocco della circolazione e targhe alterne in tutta la città: il Comune vara il nuovo piano contro l´inquinamento che partirà tra venti giorni e andrà avanti fino a luglio. Dall´ultima settimana di febbraio, dunque, le targhe alterne non saranno solo in centro come adesso, ma in tutta Palermo. Ma la novità più importante è il blocco totale della circolazione: se le centraline di rilevamento della qualità dell´aria dovessero segnalare nuovi sforamenti verrà varato lo stop alle auto il sabato e la domenica, sulla scia di quanto fatto dal Comune di Milano. Anche a Palermo, dunque, si camminerà solo a piedi. E la città, per la prima volta dopo l´austerity, si trasformerà in una grande isola pedonale. Una rivoluzione che è stato decisa ieri dagli assessori all´Ambiente e al Traffico Mario Parlavecchio e Francesco Scoma che hanno partecipato a una riunione con il capo della polizia municipale Serafino Di Peri e i tecnici degli uffici dell´Ambiente e del Traffico.  ...continua a leggere

Leggi tutto    Commenti 19

Ultimi commenti