Articolo
19 dic 2008

I misteri della CAI…nessun allarmismo da Enac

di Andrea Baio

Arriva la risposta dell'Enac a seguito degli allarmismi sollevati in questi giorni dai nostri amministratori. La smentita drastica da parte di Vito Riggio più che placare le polemiche crea un clima di confusione più assoluta, mi chiedo dunque cosa stia realmente accadendo e come mai ci siano tutti questi misteri. Certo è che la gestione Alitalia da parte del governo resta semplicemente disastrosa e, come purtroppo spesso accade, i lavoratori, ultima ruota del carro, finiscono sempre col rimetterci. Mi chiedo anche quale sia il guadagno di questa tanto famigerata "cordata italiana" dal momento che la compagnia di bandiera è stata svenduta a meno della metà della già pesante svendita prevista dal piano Prodi-Air France, con l'aggravante che i debiti incideranno pesantamente sulle nostre tasche e gli esuberi saranno più del doppio. Questo accade quando si fanno 30 anni di scelte sbagliate, scelte "politiche" che nulla hanno a che fare col la gestione di un'impresa. Cito a seguito le dichiarazioni di Cammarata e Vito Riggio: ...Continua a leggere

Leggi tutto    Commenti 1
Articolo
02 mag 2008

Pioggia di soldi sull’aeroporto di Palermo

di Giulio Di Chiara

Tratto da www.aeroporto.palermo.it: Si è concluso a Palermo martedì 8 aprile il primo ciclo di incontri sugli aeroporti come “Sfida per il territorio e opportunità di sviluppo” organizzato dall'Enac in collaborazione con le società di gestione aeroportuale (cfr. AIR PRESS, Fasc. 13-14/08, pag.575). Tre incontri in tutto, i primi due a Catania e a Trapani il 27 e 28 marzo, per fare il punto sul sistema aeroportuale siciliano e sul programma di investimenti di agenda 2000 ormai in gran parte realizzato. Le risorse sono quelle del periodo di programmazione europea 2000-2006. Oltre 900 milioni di euro gli investimenti previsti dagli accordi di programma quadro sottoscritti con le singole regioni dell'Italia del Sud. Per la sola Sicilia 350 milioni di euro per ridefinire la fisionomia del sistema aeroportuale isolano. Un assetto risolutamente bipolare con il tandem Catania-Comiso da un lato e Palermo- Trapani dall'altro. ...Continua a leggere

Leggi tutto    Commenti 4
Articolo
29 mar 2008

Arrivi…ma quando?

di Paco

Da oltre un anno l'area arrivi dell'aeroporto di Punta-Raisi risulta in uno stato conclusionale, i pannelli del tetto risultano mancanti e mancano molte finiture. Inoltre è stato esposto un cartello nel quale si prevede l'espansione della suddetta area fino a triplicare lo spazio disponibile. Purtroppo questi fantomatici lavori non sono mai iniziati ed il cartello sembra stare lì a mo' di scherno, lasciando una pessima impressione soprattutto ai turisti.

Leggi tutto    Commenti 1