Segnalazione
30 nov 2020

Mondello: la strada dopo la tempesta

di Irexia

Palermo la mattina del 29 novembre 2020: a seguito del primo temporale autunnale, a Mondello le strade e i marciapiedi si sono presentati così. Peccato che ancora così fossero il giorno di natale, 25 dicembre... infatti, nulla da allora è cambiato... Sempre durante quell'acquazzone, terra e pietre da Monte Pellegrino sono scese sulla strada all'Addaura, proprio davanti La Marsa: in un primo tempo è stato messo il cartello di pericolo che segnalava anche di spostarsi sull'altra carreggiata; ovviamente un avviso temporaneo, giusto per evitare che nelle more del ripristino della pulizia del manto stradale nessun motore cadesse e nessuna ruota facesse partire come un  proiettile una pietra! E invece, ancora il 25 dicembre, le pietre e il terriccio sono ancora là, solo il cartello non c'è più: rimane il dubbio se per colpa di qualche idiota che se ne è appropriato, visto che il luogo non è presidiato ed è evidente che nessuno dell'Amministrazione passi di là per monitorare la situazione, oppure se proprio chi prima l'aveva messo là, ha dovuto riutilizzarlo  in qualche altra strada dove è necessario segnalare il pericolo, fino alla successiva segnalazione...! Senza però, mai ristabilire lo status quo ante in nome di un decoro inesistente, una manutenzione latitante e un'attenzione a intermittenza!

Leggi tutto    Commenti 0    Proposte 0
Articolo
25 feb 2011

Le strade vengono rattoppate, ma chi controlla?

di Giulio Di Chiara

Riportiamo una segnalazione di G. Moncada circa lo scandaloso mondo dell'asfalto stradale palermitano, che oltre all'incuria più totale, "vanta" una realizzazione in cantiere addirittura peggiore: La posa dell'asfalto sulle strade prevede planarità delle superficie per consentire tra l'altro uno scolo delle acque evitando ogni possibile ristagno. Questo sta avvenendo per la posa dell'asfalto nella via Lanza di Scalea, viale p.v. 46, piazza Bolivar, Via Nocoletti ? Le foto che allego dimostrano con quale diligenza vengono eseguiti questi lavori. (altro…)

Leggi tutto    Commenti 18