21 mar 2017

Roghi, alberi bruciati e lampioni “sciolti”: le foto dei bombardamenti di guerra..


Dal nostro gruppo Facebook, raccogliamo gli scatti di due utenti per raccontare cose inaudite ma ancora, purtroppo, attualissime, quando c’è da celebrare una ricorrenza come la “vampa di San Giuseppe”.

Nessun commento.

17362458_10210926982943926_6675488317340523914_n (1)

Il Palazzo Magnisi, al Castello a mare, ospita la sede del servizio civile nazionale. In questo luogo simbolico, per San Giuseppe, abitanti del luogo hanno organizzato una vampa che ha nell’ordine: distrutto una panchina nuova di zecca, bruciato un albero e sciolto il lampione dell’illuminazione pubblica nella foto. Ma non è possibile creare delle zone apposite per consentire a questi soggetti di festeggiare San Giuseppe? Un po’ come le aree per i cani nei parchi… (A. Di Piazza)

Spostiamoci in via Filippo Corazza, dove un cratere di cenere occupa un intero incrocio, a pochi passi dagli ospedali.

vam

Casi analoghi in tutta la città. Nel 2017.


atti vandalismoroghi palermovampa san giuseppe

Segnalazione precedente


Lascia un Commento

Post Correlati