12 set 2016

Quando per colpa del mercatino rischi la morte!


L’amministrazione  da inizio consiliatura 2012 promette trasferimento del mercatino di via Libero Grassi al parcheggio “VUOTO” di via Nina Siciliana, ad oggi siamo ancora agli atti propedeutici. Il progetto dell’allora Assessore Di Marco prevedeva il trasferimento nel parcheggio con suddivisione in area commerciale ed area alimentare, con servizio di bagni chimici, wifi e punti acqua. Ci domandiamo ancora oggi quali sono i motivi ostativi ad una realizzazione di un progetto moderno, degno di qualsiasi città evoluta e che si avvale del vessillo della legalità.

Una signora viene trasportata in mezzo al mercatino dagli operatori del 118, perché non si può arrivare con l’ambulanza agli accessi dei palazzi, quindi non si può stare male o non si può morire di venerdì.


assessore di marcomercatinomercatino abusivoMORTEvia libero grassi

Segnalazione successiva


Lascia un Commento

Post Correlati