13 ott 2015

Il parcheggio abusivo al capolinea bus Giotto


Ecco lo scenario che si presenta puntualmente ogni sabato mattina presso il piazzale John Lennon, nodo di scambio per i bus AMAT e terminal per alcuni pullman extraurbani.

Giusto accanto c’è il mercatino rionale, dunque in barba a qualunque regola ed ai cartelli stradali, i nostri educatissimi concittadini come se nulla fosse parcheggiano in sosta vietata per andare a fare spese.

Le macchine occupano non solo gli spazi liberi destinati alla manovra dei mezzi AMAT, ma anche gli stalli per il capolinea.

In tutto questo, nessuno dell’AMAT sembra curarsene, e ci tengo a ricordare che la municipale passa di li continuamente. Tutti i mercatini sono abbondantemente presidiati, ma invece di provvedere alla risoluzione di queste criticità restano a chiacchierare per tutta la durata del mercato in prossimità della loro vettura, aiutando di tanto in tanto le persone ad attraversare la strada.

E non finisce qui, in primo piano potete ammirare anche il parcheggiatore abusivo di turno.

La scusa pronta in questi casi è che mancano i posti auto, ma da abituale frequentatore del mercato, vi posso assicurare che il parcheggio regolare e gratuito proprio accanto (piazzale Giotto) ha sempre posti liberi.

 

 

 


amatcapolinea amatparcheggio abusivopiazzale Giottoposteggiatore abusivo


Lascia un Commento

Post Correlati