28 gen 2021

Porto di Palermo | In vendita i bacini galleggianti da 19.000 tpl e 52.0500 tpl


L’autorità di Sistema Portuale del Mare di Sicilia Occidentale ha pubblicato un bando di gara per la vendita dei bacini galleggianti da 19.000 tpl e 52.000 tpl, siti nel porto di palermo, di proprieta’ della Regione Siciliana.

Data scadenza è fissata per il 22 febbraio 2021 entro le ore 10:00:00

L’importo a base d’asta e’ di € 3.077.750,00 (di cui € 1.036.750,00 per il bacino da 19.000 TPL ed € 2.041.000,00 per il bacino da 52.000 TPL).
Il criterio di aggiudicazione e’ quello del miglior prezzo di vendita.

Sono ammesse sia offerte al rialzo che al ribasso.
Nel caso di offerte di pari importo si procederà con un’ulteriore gara al rialzo tra coloro che hanno presentato offerte uguali, considerando come prezzo a base d’asta l’importo delle predette offerte.
Per quanto riguarda le offerte al ribasso, l’AdSP valuterà l’adeguatezza delle stesse e si riserva la facoltà di non procedere alla vendita qualora le offerte (al ribasso) presentate non siano ritenute congrue.

Breve descrizione:

Il bacino da 19.000 tpl ha un peso totale di 7250 tonnellate.
Costruito nel 1952, è stato utilizzato per l’ultima volta in occasione dell’immissione della nave SNAV Campania il 26/08/2011, da quella data il bacino non è stato piú utilizzato

Il bacino da 52.500 tpl ha un peso totale di 15.000 tonnellate.
Costruito nel 1957, è stato utilizzato per l’ultima volta in occasione dell’immissione della nave SNAV Sardegna il 05/11/2008, da quella data il bacino non è stato piú utilizzato

Da quello che si può leggere nella perizia allegata al bando di gara i due bacini sono in pessimo stato e i costi per il risanamento sono assolutamente sconsigliati, pertanto l’unica strada percorribile è quella della vendita per poter liberare spazi e sopratutto ampliare gli spazi a disposizione dei cantieri navali


aspautorità di siAutorità di sistema portualemobilita palermopalermo portoPasqualino Montiporto di palermoporto palermoSegnalatiterminal aliscafi

4 commenti per “Porto di Palermo | In vendita i bacini galleggianti da 19.000 tpl e 52.0500 tpl
    • peppe2994 3540
      28 gen 2021 alle 17:56

      Ditte specializzate nello smaltimento dell’acciaio, che ovviamente ci guadagnano. È stata fatta la stessa cosa non molto tempo fa anche con le gru in disuso del molo trapezoidale.

  • cirasadesigner 1055
    28 gen 2021 alle 11:42

    Bhe!!! se consideriamo il prezzo al dettaglio dell’acciaio pari a circa 0,50€ kg… Il bacino piccolo varrebbe 3750000€ e quello grande 7 milioni e mezzo… ditemi voi se non potrebbe essere un affare…


Lascia un Commento