Proposta
10 mag 2016

BUS | Linee periferiche maggiore coincidenza con il tram

di alvarezlimao

Lo scorso mese sono state modificate delle linee nella II Circoscrizione, la modifica delle linee 212, 210, 231 nacque da uno studio portato avanti da alcuni cittadini ( fra cui il sottoscritto) e il Consiglio di Circoscrizione. La linea 1 del tram difatti è diventata una metropolitana di superficie, la modifica delle linee per Ciaculli, Croceverde e Belmonte Chiavelli è stata funzionale al nuovo modo di viaggiare. Questo schema è da attuare anche nelle periferie servite dalle linee 2, 3, 4, sopratutto dopo che intere tratte sono rimaste scoperte, basti pensare alla linea 923! Con lo spostamento dei bus extraurbani il parcheggio Giotto diverrà un nodo importante per i pendolari diretti verso il Trapanese, da qui l'esigenza di rafforzare il capolinea AMAT Lennon-Giotto. Qui l'elenco dettagliato dei percorsi: 100: PARCHEGGIO ORETO – carreggiata laterale valle V.le Reg. Siciliana fino al Ponte Corleone – Ponte Corleone – carreggiata laterale valle V.le Reg. Siciliana – immissione carreggiata centrale dopo corso Calatafimi- uscita carreggiata laterale valle dopo V. Lennon – immissione carreggiata centrale di V. Paternò – uscita per carreggiata laterale dopo svincolo Lazio - sottovia svincolo Belgio – V. Nenni – V. Ugo La Malfa – accessoria valle A29 – a dx V. Socrate – a sx V. Tommaso Natale – P.zza Tommaso Natale - svolta a dx dal varco altezza edicola ed immissione nella carreggiata laterale valle – inversione di marcia altezza P.zza Rossi (terminale di transito) – V. Tommaso Natale – a dx V. Socrate – sottopasso - Accessoria monte A 29 – carreggiata laterale V.le Reg. Siciliana – immissione nella carreggiata centrale dopo svincolo Belgio – immettersi nella carreggiata laterale monte di V.le Reg. Siciliana dopo svincolo Lazio – P.zza Einstein – immissione nella carreggiata centrale-immissione carreggiata laterale monte di V.le Reg. Siciliana altezza Uscibene – V. Pollaci – carreggiata laterale monte V.le Reg. Siciliana fino a Ponte Corleone – Ponte Corleone – immissione nella carreggiata laterale monte V.le Reg. Siciliana – Via V. Moneta – V. dell’Ermellino – carreggiata laterale monte V.le Reg. Siciliana – a sx cavalcavia Perrier – Orsa Minore – a dx V. Oreto – a dx Reg. Siciliana – PARCHEGGIO ORETO  La linea 100 con il nuovo percorso diviene un bus express, riducendo i tempi d'attesa alle fermate e il tempo di percorrenza da Oreto a T. Natale. La tratta laterale di v.le Regione Siciliana risulta già servita dal tram 4. Frequenza 15 minuti numero vetture 6 108: OSPEDALE CIVICO - V. Lazzaro -  C.so Tukory - inversione di marcia in C.so Tukory - a dx C.so re Ruggero (carreggiata valle) - P.zza Indipendenza - a dx C.so Re Ruggero - V. Brasa - V. E. Basile (fermata antistante il PARCHEGGIO E. BASILE) - inversione di marcia al 1° by-pass successivo al parcheggio Basile - V. E. Basile - a dx V. Raiti (lato monte) - a sx V. Roccella - V. Madonia - V. Ughetti - a sx V. Tricomi - V. Lazzaro - OSPEDALE CIVICO  Con il nuovo terminal bus extraurbano al parcheggio Basile il nuovo percorso della linea 108 permette ai pendolari provenienti dalla provincia di raggiungere la zona Ospedaliera. Attualmente la linea 108 è un doppione del 104. Frequenza 20 minuti numero vetture 2 307: PARCHEGGIO BASILE  – Via E. Basile – V.le Regione Siciliana – attraversamento ponte in asse a Corso Calatafimi – a sx V.le Regione Siciliana lato valle – a sx V.le Regione Siciliana carreggiata centrale – uscita carreggiata laterale valle Reg Siciliana dopo V. Lennon – P.le Lennon – a sx V. Giotto – a dx V. Galilei – a dx V. Leonardo da Vinci –rotatoria P.zza Einstein – immissione carreggiata centrale di V.le Reg. Siciliana – – immissione carreggiata laterale V.le Regione Siciliana lato monte altezza Uscibene –  V.le Regione Siciliana – Cavalcavia Brasa – V. Basile – Inversione di marcia – PARCHEGGIO BASILE  Collega i due terminal dei bus extraurbani. La tratta Lennon-Borgonuovo risulta già coperta dal tram 2. Frequenza 15 minuti numero vetture 3 462: PARCHEGGIO DEGLI EMIRI  – V. Nina Siciliana – a sx V. Perpignano – V.le Reg. Siciliana carreggiata lato valle verso TP – rotatoria P.zza Einstein – carreggiata lato monte di V.le Reg. Siciliana – a dx V. E. Di Blasi – V. Roccazzo – V. Sarullo – Rotonda Castellana – V. Castellana –  V. Di Blasi –rotatoria V.L. Ruggeri-V. Savonarola-V.Perpignano- a dx V.le Reg. Siciliana (carreggiata lato monte) – a sx immissione al primo varco utile nella carreggiata centrale di V.le Regione Siciliana verso CT – svincolo Calatafimi – attraversamento ponte in asse a Corso Calatafimi – a sx V.le Regione Siciliana lato valle – a dx V. Cosimo Aleo – PARCHEGGIO DEGLI EMIRI  La tratta Castellana-Baida servita dalla 534. Frequenza 20 minuti. Numero vetture 2 422: Soppressa 513: VIA PALADINI (TERMINAL CEP)-UDITORE VIA PALADINI  – V. Berrettaro – V. Zumbo – V. Carreca – V. Centorbe – V.le Michelangelo inversione di marcia rotatoria – V. Bernini – V. Tiepolo – V. Uditore – P.zza Sant'Alfonso de Liguori-V.Mammana-V.Casalini-V.Di Blasi-V.Roccazzo-V.Sarullo-V.Castellana-V.Pantalica-V.Tindari-P.zza Santa Cristina-V.Acireale-V.le Michelangelo--VIA PALADINI  La linea 513 con l'entrata in funzione del tram viaggia vuota poiché viale Michelangelo già coperta dalla 625. Con la soppressione della 422 e della 307 ( tratto Di Blasi-Borgonuovo) la 513 funge da navetta per collegare il terminal CEP con i quartieri Uditore e Borgonuovo. La frequenza 20 minuti numero vetture 2   534:VIA LEONARDO RUGGERI-ROCCA V.L.RUGGERI-V.Di Blasi – V. Roccazzo – V. Tucci – V. alla Falconara – BAIDA (capolinea di transito)-V.F.Baracca-P.zza Barone Turrisi –V.Boccadifalco-P.zza P.Micca-V.U.Maddalena-Corso calatafimi-Rocca-Corso Calatafimi-V.U.Maddalena-P.zza P.Micca-V.M.Fanara-V.San MArtino-V.Ruffo di Calabria-Baida- V. alla Falconara – V. ai Villini Sant’Isidoro – a sx V. Sant’Isidoro – a dx V. Castellana – a dx V. Sarullo (Pedemontana) – a sx V. Roccazzo – V. Di Blasi –V.L.RUGGERI Obiettivo collegare la zona alta di Baida( rimasta scoperta dopo la soppressione della linea 923) , Corso Calatafimi con le line di tram 2-3 Frequenza 17 minuti numero vetture 3 675: VIALE DEL FANTE-UGO LA MALFA VIALE DEL FANTE  – V. Cassarà – P.zza Papa Giovanni Paolo II – V.le De Gasperi (carreggiata laterale) – V. Ausonia – V.le Praga – V. Belgio – svincolo Belgio – Via Ugo La Malfa-rotatoria via Spadolini-Via Ugo La MAlfa-a dx immissione nella accessoria valle autostrada A29 V.le Reg. Siciliana (carreggiata laterale monte) – V. Trabucco – Ospedale Cervello – V. Trabucco – V.le Reg. Siciliana (carreggiata laterale monte) – svincolo Belgio – V. Belgio – a dx V.le Strasburgo – a sx V.le De Gasperi – P.zza Papa Giovanni Paolo II – V.le Croce Rossa – V. Villa Sofia P.tta Salerno – VIALE DEL FANTE  Con la modifica della linea 100 via Ugo La Malfa percorsa dalla linea 675 in direzione Stadio. Frequenza 20 minuti numero vetture 3 978: V. PALADINI (TERMINAL CEP)-OSPEDALE CERVELLO VIA PALADINI- V.Berrettaro-V.Besio-V.Brunelleschi-V.Buonfornello-V.Badia-V.Vamvitelli-V.Trabucco-Ospedale Cervello-V.Trabucco-V.V.Cervello-Via G.Gorgone-V.P.Perricone-V.Trabucco-P.zza Lampada della Fraternità-V.Vanvitelli-V.Brunelleschi-V.P.Scaglione-V.Brunelleschi V. Besio – V. Berrettaro –V.Luigi Cosenz- V.Berrettaro-VIA PALADINI Il ripristino della linea 978 è necessario ed è stato richiesto più volte dagli abitanti del CEP per poter raggiungere la borgata di Cruillas con il tram. Frequenza 15 minuti numero vetture 2    

Leggi tutto    Commenti 5
Articolo
17 mar 2016

TRAM | L’area di stoccaggio trasformata in giardino in Viale Michelangelo

di Fabio Nicolosi

Un'area verde al posto dell'area di stoccaggio utilizzata dalla Sis per la realizzazione della tranvia, ecco uno degli ulteriori benefici del tram Ci troviamo in Viale Michelangelo tra Via Centerbe e la pompa di benzina prima della rotonda con Via Mauro De Mauro. Queste foto ritraggono un'area della città che è stata espropriata dalla Sis per utilizzarla come area di stoccaggio durante i lavori di realizzazione del tram e che adesso viene restituita sotto una vesta completamente diversa alla città. L'area presenta dei dialetti realizzati con il pietrisco colorato e la presenza di numerose aiuole permetterà nei prossimi anni di godere di una bellissima area verde dove portare a passeggio i cani, dove installare strutture ricreative per i bambini e dove potersi riposare in pace. Dovevano essere piantante delle palme, ma probabilmente si è deciso di cambiare la tipologia di intervento piantando delle specie diverse, però non sappiamo quale sia la scelta che è stata intrapresa. Foto di gianos: Ripercorriamo le tappe di quest'area, tramite Google Earth possiamo vedere come l'area fosse ricca di palme che dopo l'ondata del punteruolo rosso vennero tutte uccise e il terreno rimase vuoto, dal 2011 ad oggi l'area è stata utilizzata come area di deposito di mezzi e materiale ed ora, terminati i lavori è stata sistemata per essere riconsegnata alla città

Leggi tutto    Commenti 29
Articolo
24 nov 2012

Tram Linea 3, i lavori in Viale Michelangelo

di Fabio Nicolosi

I lavori per la realizzazione della Linea 3 del Tram continuano a ritmo sostenuto, come potete notare infatti dall'ultimo aggiornamento: Lavori Viale Michelangelo Parte 1 e Lavori Viale Michelangelo Parte 2 i lavori sono notevolmente andati avanti Quì ci troviamo alla fine di Via Mauro De Mauro con visuale in direzione di Viale Michelangelo dove potete notare i pali già installati e i binari già installati (altro…)

Leggi tutto    Commenti 0