Articolo
27 set 2014

Parte l’iniziativa “Adotta la vetrata”- Si recupera la Galleria delle Vittorie

di Antony Passalacqua

Da oggi l'Associazione Maqueda Pedonale lancia la campagna "Adotta la Vetrata" dedicata a tutti i mastri vetrai di Palermo e non, per il recupero artistico della copertura di Galleria delle Vittorie. La campagna prevede una sensibilizzazione affinché chiunque, ma anche i privati interessati, possano occuparsi dell'installazione dei pannelli che storicamente (seguendo il disegno originale) formavano la copertura. (altro…)

Leggi tutto    Commenti 14
Articolo
27 ago 2014

Progetto Hydra – L’arte contemporanea alla Galleria delle Vittorie

di Amico di MobilitaPalermo

Nell'ambito della manifestazione "Acchiani...amo Palermo" organizzato dall' Associazione Maqueda Pedonale e Rosalia Project e patrocinato dal Comune di Palermo, Galleria delle Vittorie apre i cancelli agli Artisti di HYDRA. Dopo il successo della prima mostra "Rosalia delle Vittorie" i 23 artisti si ripropongono a Palermo con un'esposizione che ha come tema unico il "ritratto". Una delle pratiche più antiche e per molti secoli unica fonte di guadagno per pittori e scultori, il ritratto verrà interpretato in chiave contemporanea dagli artisti di HYDRA. L'appuntamento è il 29 agosto al 3 settembre presso la storica struttura di Galleria delle Vittorie in via Maqueda. (altro…)

Leggi tutto    Commenti 16
Articolo
22 dic 2008

Galleria delle Vittorie: Il prestigio di una Palermo che fu…

di Andrea Baio

Denunciamo il totale degrado della Galleria delle Vittorie, pezzo di storia di una Palermo che fu e di cui poco resta. Via Maqueda è passata dall'essere salotto della città a emblema dell'abbandono di quest'ultima e di cui pochi sembrano interessarsi. Nota ai media solo per essere oggi giorno una delle più inquinate strade d'Italia, l'asse viario che congiunge i più importanti monumenti della città oggi si presenta sfigurato come non mai: dalla discarica Quaroni, ai palazzi sporchi e vandalizzati, l'asfalto in condizioni pietose, la pulizia carente e un costante tappeto di auto a rendere insana anche la più innoqua delle passeggiate. In tutto questo scempio, salta all'occhio in particolare l'ex galleria commerciale, un tempo prestigiosa, che oggi sembra quasi guardarci e rispecchiare il volto di una città cupa che non vede in un futuro prossimo speranze di risanamento o interesse politico che vada oltre l'ottica propagandistica. ...Continua a leggere e guarda le foto

Leggi tutto    Commenti 21