Parte l’iniziativa “Adotta la vetrata”- Si recupera la Galleria delle Vittorie

Spread the love

Da oggi l’Associazione Maqueda Pedonale lancia la campagna “Adotta la Vetrata” dedicata a tutti i mastri vetrai di Palermo e non, per il recupero artistico della copertura di Galleria delle Vittorie. La campagna prevede una sensibilizzazione affinché chiunque, ma anche i privati interessati, possano occuparsi dell’installazione dei pannelli che storicamente (seguendo il disegno originale) formavano la copertura.

1546065_920783657936665_7657625461980980035_n

Ognuno di voi potrà contribuire al recupero dell’intera vetrata. A tal proposito chiunque fosse interessato a collaborare può contattare l’Associazione al 3351261321 o tramite email [email protected] I dati di partecipazione saranno raccolti e girati per le competenze agli organi preposti. Grazie e condividete il post , perchè Palermo si muove e noi con lei!!!!!

Post correlati

14 Thoughts to “Parte l’iniziativa “Adotta la vetrata”- Si recupera la Galleria delle Vittorie”

  1. Mr.Head

    Avevo fatto una breve segnalazione portando a confronto la Galleria Guerci di Alessandria con Galleria delle Vittorie. Ottima inizziativa e un “calcio all’ Indifferenza” che ha portato in questo stato un piccolo salotto della nostra citta’.

  2. huge

    Incredibile come nessun privato si sia mai interessato a sfruttare le potenzialità commerciali della galleria.
    E’ praticamente una piazza al coperto in pieno centro storico. Negozi e bar dovrebbero fare a gara per potere aprire lì, invece ci ritroviamo con un luogo abbandonato a se stesso. Immagino sia una metafora di quello che è Palermo. Una città dalle enormi potenzialità quasi completamente inespresse. Vuoi per miopia, vuoi per incapacità, vuoi per interessi poco limpidi.

    Sapete se c’è un proprietario unico o se i diversi locali appartengono a gente diversa. E soprattutto a chi appartiene la galleria in sé?

  3. Beati Paoli

    Bene Bene Maqueda Pedonale, l’importante che la fa solo la tua associazione, senza interventi di truffaldini.
    Cammina sola e arriverai lontana.

  4. Mr.Head

    @huge : risulta essere unico proprietario il condominio.

  5. peppe2994

    Iniziativa bellissima e lodevole.
    Potrebbe diventare un gioiellino in pieno centro storico. Che i privati si decidano ad investirci sopra, con l’aiuto si spera del comune.

    Il condominio guadagna sull’affitto dei locali e la città anche in termini di visibilità turistica.

  6. Athon

    L’iniziativa è meravigliosa e non può che rendere tutti contenti.

    La priorità è certamente la Galleria in sé, però mi chiedo se non sia il caso di migliorare, un domani, anche i quattro prospetti dell’edificio condominiale che la contiene. A mio avviso, l’aspetto esterno di quel palazzo è alquanto anonimo.

  7. Mr.Head

    @Athon: credo che non sia possibile modificare la facciata dello stabile, perche’ storicamente identifica un epoca quella fascista!

  8. Athon

    @Mr. Head, sono d’accordo. Non suggerivo stravolgimenti dell’edificio. Tuttavia credo che l’aspetto generale del palazzo potrebbe comunque essere migliorato di molto con pochi e semplici interventi: togliere le attuali serrande verdi e mettere delle persiane; eliminare le verande; rendere più graziosi i balconcini; inserire dei punti luce (tipo quelli del Palazzo Quaroni di fronte); forse si potrebbe anche cambiarne il colore…

    Insomma, a mio avviso, nel momento in cui partirà concretamente il recupero della Galleria delle Vittorie, un ripensamento generale dei prospetti esterni, con assoluto rispetto per l’epoca ma anche con attenzione all’estetica, non sarebbe malaccio per quel palazzo.

  9. Mr.Head

    @Athon: quoto 😉

  10. Ciò che mi sfugge è una cosa: se la Galleria è di proprietà del condominio (o di chiunque esso sia), per svolgere queste attività al suo interno immagino vi sia l’avallo del/i proprietario/i.
    Mi chiedo in particolare se vi è un garante per la sicurezza, visto che quello spazio è chiuso da anni e se vi fosse la possibilità di interloquire con il condominio per intavolare una discussione permanente sull’uso della galleria nel tempo.

  11. mediomen

    la galleria fu chiusa perché mori una persona colpito da un vetro staccatosi dalla vetrata, per sicurezza furono tolti tutti i vetri.

  12. danyel

    Mi accorgo solo ora di questa vecchia discussione .. qualcuno sa dirmi in che condizioni si trova adesso la Galleria delle Vittorie? Si trova ancora nel più totale degrado?

  13. friz

    Anche io mi accorgo di questo articolo solo adesso…. e per questo mi auguro che seguiranno altri articoli riguardanti questo argomento in futuro…. infatti, per la sua posizione, questa galleria dovrebbe e potrebbe avere una grande importanza in quella zona…. in teoria ci dovrebbe essere la fila per comprare o affittare quei locali…. Bella l’iniziativa di questi privati….
    E anche io condivido quanto suggerito da Athon…. urge abbellire e migliorare anche i 4 prospetti dell’edificio in questione….

Lascia un commento