Articolo
14 gen 2010

Autisti Amat segnaleranno auto alla Polizia Municipale. MobilitaPalermo pronta a scendere nuovamente in campo

di Antony Passalacqua

Comunicato stampa Amat:  L’Amat dichiara guerra alla doppia fila. Nei prossimi giorni gli autisti dei bus, incaricati a svolgere servizio pubblico, segnaleranno al corpo della polizia municipale i numeri di targa delle auto che impediscono il transito dei mezzi pubblici. Troppo spesso, infatti, gli autobus restano bloccati in strada e nelle corsie preferenziali a causa del parcheggio selvaggio delle auto private, accumulando ritardi che si ripercuotono sul buon andamento del servizio di trasporto pubblico e che sfociano, poi, in lamentele da parte dei cittadini. Oggi, per esempio, un autobus che transitava in zona via Serradifalco ha dovuto attendere 40 minuti prima di riprendere la marcia a causa di un’auto parcheggiata in doppia fila. Per i proprietari dei mezzi privati che intralciano il passaggio dei bus si può configurare anche il reato di interruzione di pubblico servizio. Continua a leggere

Leggi tutto    Commenti 20
Articolo
29 set 2009

Piste ciclabili a Palermo: sempre più vergogna!

di Antony Passalacqua

Cari amici, è ben risaputo lo stato in cui si trovano alcuni tratti delle nuove piste ciclabili e degli interventi che necessitano. Tralasciamo la metodologia con cui sono state realizzate...le critiche sono state già fatte e gli interventi indubbiamente verranno fatti. Parliamo invece di altri tratti che PERENNEMENTE e OGNI GIORNO vengono trasformati in veri e propri parcheggi. Qui di seguito alcune immagini del tratto promiscuo in via Amilcare Barca, dove la corsia ciclopedonale è stata delimitata da un delimitatore di corsia: > Guarda le altre foto

Leggi tutto    Commenti 27
Articolo
26 feb 2009

Incontro con il comandante Nunzio Purpura della polizia municipale

di Comitato

Giorno 20 Febbraio 2009 abbiamo incontrato il comandante della polizia municipale di Palermo Nunzio Purpura. Un incontro voluto sia da parte nostra, poiché avevamo delle domande da porgere, sia da parte del comando della polizia municipale per spiegare meglio il proprio lavoro e le proprie difficoltà operative. Abbiamo letto da più fonti che siete sotto organico, può specificare meglio? Attualmente il corpo della polizia municipale di Palermo è composto da 1.340 unità a fronte di una città che con i pendolari conta circa 1.000.000 di abitanti. Questo numero è assolutamente sottodimensionato, per gestire a pieno organico servirebbero circa 2.000 unità. L'età media del corpo è poi molto alta, circa 48.5 anni, questo fa si che molti agenti hanno accumulato oltre 20 anni di servizio sulle strade, lavoro che può essere considerato a tutti gli effetti usurante. C'è anche una percentuale di agenti che ha accumulato invalidità che non permette l'utilizzo degli stessi su strada. Questo non permette di coprire tutte le esigenze cittadine. ...Continua a leggere

Leggi tutto    Commenti 29