16 feb 2017

PRIMA – DOPO | Via Raffaello, storia di un ambulante troppo “espansivo”.


A seguito di una segnalazione da parte di un utente, la polizia municipale è intervenuta in Via Raffello facendo sgomberare l’ambulante che stazionava in maniera del tutto illegale in mezzo alla strada, impadronendosi oltretutto di un accesso ad una scuola abbandonata.

Dopo l’intervento della PM è stato sollecitato l’intervento della Rap che ha rimosso e bonificato l’area dove risiedeva la struttura.

Una dimostrazione di quanto sia fondamentale inviare segnalazioni.
La città è vasta e riuscire a coprire ogni angolo diventa per la polizia municipale compito arduo.
Vi invitiamo dunque ad inviarci le vostre segnalazioni tramite questo link: Segnala un problema

Oppure all’indirizzo di posta elettronica: palermo@mobilita.org

E’ fondamentale allegare almeno una foto.


venditore ambulantevia raffaello

Segnalazione precedente

Segnalazione successiva

Un commento per “PRIMA – DOPO | Via Raffaello, storia di un ambulante troppo “espansivo”.
  • danyel 352
    16 feb 2017 alle 21:24

    Vai a far sgomberare tutti gli ambulanti che invadono mezza città .. compito arduo, molto arduo .. qui è una questione di costume .. tempo niente, dopo due giorni, hanno già rioccupato le stesse postazioni!


Lascia un Commento