11 nov 2020

Viabilità | Chiusa corsia centrale di Viale Regione Siciliana per lavori urgenti all’altezza di via Principe di Paternò in direzione Trapani


Si informa la cittadinanza che per consentire alcuni lavori urgenti di consolidamento della copertura del Canale Mortillaro che passa sotto la Circonvallazione, la corsia centrale della strada, all’altezza di via Principe di Paternò in direzione Trapani, è stata chiusa per circa 200 mt. La Polizia municipale è sul posto.
L’intervento fa parte di un piano complessivo seguito dall’Area della Rigenerazione urbana del Comune e finanziato dal Ministero dell’Interno.

La durata dell’intervento, il cui costo complessivo è di 250 mila euro, è di due mesi circa. Tuttavia, è possibile che si verifichi la necessità di dover intervenire anche nell’altra corsia, in direzione Catania, con un eventuale prolungamento dei lavori, ove questo fosse riscontrato necessario in questa prima fase.

Un altro intervento in corso è quello in via Montepellegrino per la messa in sicurezza della soletta del canale Passo di Rigano. Il costo dell’opera è sempre di 250 mila euro e la durata dei lavori sarà di circa 90 giorni, a causa della presenza di sottoreti.

“Si tratta di due importanti interventi di messa in sicurezza dei canali – afferma il sindaco Leoluca Orlando – che hanno un importante ruolo per il deflusso delle acque meteoriche. I disagi sono purtroppo inevitabili, ma allo stesso tempo non rinviabili per non mettere a rischio la sicurezza di chi ogni giorno utilizza queste due arterie stradali”.


canale mortillaroministro dell'internoSegnalativia principe di paternòviale regione siciliana

4 commenti per “Viabilità | Chiusa corsia centrale di Viale Regione Siciliana per lavori urgenti all’altezza di via Principe di Paternò in direzione Trapani
  • se68 502
    12 nov 2020 alle 12:11

    Certo, lavori necessari. Ma che confermano la necessità di avere una vera tangenziale in questa città.

  • danyel 694
    12 nov 2020 alle 16:45

    La segnaleticaaaaaa orizzontaleee! Perché non hanno finito di tracciarla??? Ma stiamo scherzando????


Lascia un Commento