31 gen 2018

Aeroporto Falcone Borsellino | Inaugurato un punto informativo turistico


E’ stato inaugurato ieri, nell’aeroporto “Falcone-Bosellino” di Palermo un punto di informazione turistica fortemente voluto dall’assessore regionale al Turismo Sandro Pappalardo.

Progetto reso possibile grazie alla collaborazione con la Gesap e l’associazione che raggruppa le Pro-Loco siciliane (Unpli-Sicilia) con le quali è stato firmato un protocollo d’intesa. Quello di Palermo è solo il primo degli Infopoint. Altri verranno presto aperti anche negli scali di Catania, Trapani e Comiso.

L’accordo siglato prevede alcuni impegni reciproci.

Il Dipartimento dell’assessorato supporterà con proprie unità il personale messo a disposizione dall’Unpli Sicilia, a fornire materiale promozionale e ad attivare con il supporto dell’Osservatorio turistico un collegamento al Geoportale Sicilia allo scopo di fornire ogni utile elemento ad itinerari turistici, webmaps, video-guide e informazioni sulle strutture ricettive.

  • L’Aeroporto di Palermo mette a disposizione i locali per gli uffici di informazione ed accoglienza turistica all’interno dell hall arrivi e valutare eventuali richieste del Dipartimento o dell’UNPLI per l’utilizzazione di spazi a supporto di specifiche iniziative.
  • L’UNPLI SICILIA si impegna a garantire il servizio d’informazione con propri volontari con specifica competenza in materia turistica e conoscenza di lingue straniere.

“L’apertura del primo Infopint, in collaborazione con Gesap e Unpli che voglio ringraziare pubblicamente per la grande disponibilità e collaborazione messe in evidenza in questa iniziativa, – ha detto l’assessore regionale al Turismo Sandro Pappalardo – è solo un primo ma importante passo verso quella nuova organizzazione nella politica dell’ accoglienza dei turisti che la Regione siciliana vuole mettere a punto. Dicevo che questo è solo il primo dei quattro Infopoint previsti negli aeroporti siciliani. Si comincia con Palermo, ma stiamo già lavorando per aprire a Catania a Comiso e Trapani. La Sicilia, non possiamo ignorarlo, è un immenso scrigno dove sono racchiusi innumerevoli tesori. Emozioni, sensazioni, immagini, profumi. A volte non tutti quelli che ci vengono per le loro vacanze, o altro, riescono a raccogliere tutto quello che questa terra meravigliosa è in grado di offrire. E noi, tra i tanti, abbiamo anche il compito, un compito affascinante, di riempire questa lacuna. Turisti, visitatori, viaggiatori hanno bisogno di assistenza, hanno bisogno di sentirsi importanti perché hanno preferito la Sicilia e non appena sbarcano dobbiamo fare in modo di farli sentire subito come se fossero arrivati a casa. Spesso hanno bisogno di assistenza, informazioni, suggerimenti. Per loro l’informazione deve essere a 360 gradi, dettagliata e mai approssimativa. Hanno bisogno di trovare subito una faccia amica, sorridente, disponibile. E troveranno noi che con puntualità, professionalità ma anche tanta discrezione cercheremo di far cominciare il loro soggiorno, breve o lungo che sia, nel migliore dei modi. Gli Infopoint saranno il nostro nuovo biglietto da visita”.

Per Antonino La Spina, presidente UNPLI Sicilia, “L’apertura del punto informativo rappresenta un punto di riferimento per la gestione dell’accoglienza in Sicilia. E’ un’azione che fa seguito all’apertura di oltre 100 uffici di informazione e accoglienza turistica (Iat) nelle Pro Loco siciliane, in applicazione del decreto regionale del dicembre 2016. I volontari delle Pro Loco espleteranno, in sinergia con il personale dell’assessorato, il servizio di informazione ed accoglienza turistica, dando un valore aggiunto in termini di conoscenza delle risorse del territorio all’assistenza offerta al turista; si tratta di una buona prassi che, da presidente nazionale, intendo implementare anche negli snodi con la più alta affluenza turistica. Ringrazio in tal senso la disponibilità dei vertici di Gesap e dell’assessorato regionale al Turismo. In Italia sono oltre 6mila300 le Pro Loco, in Sicilia si contano oltre 260 associazioni di promozione turistica”.
“L’apertura del punto informativo nato dalla collaborazione fra Gesap, assessorato al Turismo e Unpli rappresenta un punto di riferimento per la gestione dell’accoglienza in Sicilia. E’ un’azione che fa seguito all’apertura di oltre 100 uffici di informazione e accoglienza turistica (Iat) nelle Pro Loco siciliane, in applicazione del decreto regionale del dicembre 2016. I volontari delle Pro Loco espleteranno, in sinergia con il personale dell’assessorato, il servizio di informazione ed accoglienza turistica, dando un valore aggiunto in termini di conoscenza delle risorse del territorio all’assistenza offerta al turista; si tratta di una buona prassi che, da presidente nazionale, intendo implementare anche negli snodi con la più alta affluenza turistica. Ringrazio in tal senso la disponibilità dei vertici di Gesap e dell’assessorato regionale al Turismo”. In Italia sono oltre 6mila300 le Pro Loco, in Sicilia si contano oltre 260 associazioni di promozione turistica.
Soddisfazione espressa anche da Giuseppe Todaro Vice presidente della Gesap: “Cresce il servizio di accoglienza per i passeggeri. Al centro del progetto con l’assessorato regionale Turismo, c’è la voglia di informare il turista di tutto ciò che la Sicilia può offrire in termini di cultura, tradizione ed enogastronomia, considerato che il 2018 sarà, tra le tante altre iniziative, l’anno di Palermo Capitale italiana della Cultura”.


Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:

 Sito internet: http://palermo.mobilita.org
 Fanpage: https://www.facebook.com/Palermo.Mobilita/
 Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/
 Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA
 Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo


aeroporto di palermoaeroporto falcone borsellinoaeroporto palermobancabanchedati trafficoenacfinanziamentofreegesapinfoinfopointinformationinformazionilavorimobilita palermonoleggio auto pmonuove rottepalermo aeroportopalermo rent car airportPMOpointpunta raisipunto informativopunto informazionitransfer da aeroporto palermovoli

2 commenti per “Aeroporto Falcone Borsellino | Inaugurato un punto informativo turistico
  • francescovozza 127
    31 gen 2018 alle 15:00

    Ottima iniziativa, ma….c’è davvero bisogno di una pro loco e un protocollo d’intesa per un normalissimo infopoint?
    Addirittura affidato a “volontari”?
    Boh?

  • donn 32
    31 gen 2018 alle 17:51

    un nuovo punto informazioni all’aeroporto necessita di una inaugurazione con autorita` a presenziare? Ma davvero? Non e` Lercio giusto?


Lascia un Commento