10 gen 2018

Polizia Municipale | Enel dona al corpo sei biciclette elettriche


La flotta di veicoli della polizia Municipale palermitana accoglie i nuovi modelli a due ruote, elettrici.


Sono state consegnate quattro biciclette elettriche agli agenti della Polizia Municipale, grazie ad una iniziativa che è stata condotta, insieme ad ENEL, che ha premiato il Comune di Palermo in relazione all’iniziativa CRESCO Awards 2016 della Fondazione Sodalitas, in collaborazione con Anci, per il progetto “Roadmaps for energy, Programma HORIZON 2020” in tema di un uso razionale ed efficiente dell’energia negli edifici e negli impianti di proprietà comunale.

Gli agenti si muoveranno all’interno della ZTL e delle aree pedonali.

Altre due sono state destinate all’Ufficio Innovazione ed all’Ufficio Ambiente.

Oggi la bicicletta non è più vista come un mezzo di trasporto per gente con poca disponibilità economica.

Foto di Antonio Mazzon


Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:

 Sito internet: http://palermo.mobilita.org
 Fanpage: https://www.facebook.com/Palermo.Mobilita/
 Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/
 Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA
 Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo


Bici elettricabici elettrichebiciclette elettrichecresco awards 2016elettricaelettricheenelfondazione sodalitasmobilita palermopolizia municipale palermoprogramma horizon 2020smart mobility

6 commenti per “Polizia Municipale | Enel dona al corpo sei biciclette elettriche
  • filotramviaria 248
    10 gen 2018 alle 14:14

    Ma tanto,a cosa servono ? i Vigili Urbani IN CITTA’ NON SI VEDONO MAI…………………..da anni,salvo rarissime apparizioni.
    Quindi altri soldi buttati al vento……..
    Un tempo (anni ’60) ogni incrocio in centro c’erano 2 agenti e un graduato………….il lavoro del vigile urbano E’ SULLA STRADA……non negli uffici…………….

    • marcus 211
      11 gen 2018 alle 0:17

      E bastaaaa

      Quali soldi buttati al vento ? Sono, regalo, omaggio… problemi con la lingua italiana ? Secondo me si è non solo quelli. Immagino che per la circostanza degli anni 60 così circostanziata già guidavi, quindi dovresti essere dei primi dei primi anni 40 e quindi oggi averne quasi 80… no ? Allora sparì cavolate e luoghi comuni a raffica.

      • filotramviaria 248
        11 gen 2018 alle 9:55

        Innanzi tutto non sono dell’epoca che lei dice essendo nato molto dopo e non essendo in eta’ di guidare negli anni 60 !!!
        Ma soprattutto lei deve essere uno dei giovani palermitani che non conoscono cosa sia l’EDUCAZIONE ,perche’ con questo tono non ci si rivolge a nessuno.Quindi IMPARI A PARLARE e a esprimersi in maniera educata e corretta.La realta’ poi e’ che oggi i Vigili Urbani NON SVOLGONO PIU’ IL LAVORO per il quale sono stati istituiti e cioe’ CONTROLLO DEL TRAFFICO !!!!! si vedono per strada solo quando viene il PAPA o qualche Capo di Stato.Piuttosto che fare questo regalo INUTILE sarebbe stato meglio fare una donazione ai poveri.

        • filotramviaria 248
          11 gen 2018 alle 10:01

          E aggiungo inoltre che in ogni caso le persone anziane VANNO RISPETTATE perche’ hanno TANTO da insegnare a lei e a quelli che come lei le disprezzano.Io per il mio lavoro alle dipendenze del Ministero della P.I. sono stato per tanti anni a contatto coi giovani e so bene che razza di MALEDUCATI sono oggi soprattutto i meridionali da Roma in giu’.

          • marcus 211
            11 gen 2018 alle 22:12

            ” sono stato per tanti anni a contatto coi giovani e so bene che razza di MALEDUCATI sono oggi soprattutto i meridionali da Roma in giu’.”… alla fiera del luogo comune dei frustrati… parli con qualche collega che insegna in un liceo a Baggio o Quartuggiaro o Torpignattara….

        • marcus 211
          11 gen 2018 alle 22:07

          Si, sono un giovane cinquantenne che si sposta solo in bus (almeno in città) e anziché stare sempre a criticare sui social, come si dato che tiene al lei, si sbraccia quotidianamente per migliorare questa città


Lascia un Commento

Ultimi commenti