29 dic 2017

Viabilità e trasporto pubblico | Capodanno 2018 limitazioni in piazza Castelnuovo e dintorni


La Polizia Municipale informa che nell’ambito dei festeggiamenti di fine anno che si svolgeranno in piazza Castelnuovo. sono previste alcune limitazioni alla circolazione veicolare disposte con l’ordinanza n. 1840/17.

Venerdi 29 dicembre dalle ore 17 in via E. Amari ed in via Turati vigeranno la chiusura al transito veicolare ed i divieti di sosta per consentire la posa delle strutture e lo stazionamento dei veicoli di supporto all’evento.

Domenica 31 dicembre, dalle ore 8 via della Libertà, carreggiata centrale, sarà chiusa al transito veicolare e nello stesso orario scatteranno i divieti di sosta, dove previsti, in alcune strade adiacenti, mentre dalle ore 19 alle ore 3 del 1 gennaio 2018 e comunque sino a cessate esigenze, vigerà la chiusura al transito veicolare per consentire l’afflusso pedonale.

In dettaglio l’ordinanza prevede:

- CHIUSURA AL TRANSITO VEICOLARE e pedonale di una porzione della sede stradale adiacente il Teatro Politeama, su piazza R. Settimo, lato via E. Amari e lato via Turati, per la superficie occupata dalle strutture e dai veicoli a supporto della manifestazione dalle ore 17 dei 29.12.2017 alle ore 16 dell’ 1.1.2018.

- DIVIETO DI SOSTA con rimozione coatta, ambo i lati, dalle ore 17,00 del 29/12/2017 alle ore 24,00 dell’ 01/01/2018 e comunque sino a cessate esigenze, ad eccezione dei mezzi di supporto alla manifestazione:

VIA EMERICO AMARI, nel tratto compreso da piazza R. Settimo a via I. La Lumia

VIA TURATI, intero tratto.

Nelle sottoelencate vie e piazze la CHIUSURA AL TRANSITO VEICOLARE vige dalle ore 19,00 del 31/12/2017 alle ore 03,00 dell’01/01/2018 e comunque sino a cessate esigenze, mentre il DIVIETO DI SOSTA, ove previsto, dalle ore 8 del 31.12.2017 sino alle ore 3 dell’ 1/1/2018: la via della Libertà, carreggiata centrale, sarà chiusa al transito veicolare dalle ore 8 del 31.12.2017, ricadendo tale giorno di domenica.

PIAZZA CASTELNUOVO, intera piazza (ivi compresa la strada retrostante il Palchetto della Musica, sul prolungamento della via XX Settembre

VIA DANTE, tratto compreso tra piazza Castelnuovo e la via N. Garzilli, con sospensione del provvedimento che istituisce la corsia preferenziale nel tratto compreso tra via Principe di Villafranca e piazza Castelnuovo.

VIA G. DAITA, tratto compreso tra le vie N. Gallo e Turati

VIA D. SCINA’, tratto compreso tra piazza Sturzo e via Turati

VIA DELLA LIBERTA’

Carreggiata centrale, compresa tra le piazze Mordini e Crispi (escluse) e via R. Settimo (esclusa). E’ consentito l’attraversamento della via Archimede in direzione via Siracusa.

Carreggiata laterale di monte, compresa tra via G. Carducci e la via XII Gennaio

Carreggiata laterale di monte compresa tra la piazza Mordini e la via G. Carducci: nessuna chiusura.

Divieto di sosta con rimozione coatta, solo sul lato dx nel senso di marcia. All’altezza di via Messina: obbligo di svolta a destra;

VIA CARDUCCI, per i veicoli in prossimità di via Libertà lato monte, obbligo di svolta a sinistra sulla carreggiata laterale

VIA MESSINA, tratto compreso tra le vie Libertà e N.Garzilli: solo divieti di sosta e nessuna chiusura

VIA N. GARZILLI, tratto compreso tra le vie Messina e Dante: solo divieti di sosta e nessuna chiusura;

PIAZZA S.OLIVA, tratto compreso tra via Villareale (esclusa) e piazza Castelnuovo

VIA PRINCIPE DI  VILLAFRANCA, tratto compreso tra le vie P. Paternostro e Dante: Senso unico di marcia. All’altezza con via Paternostro, obbligo a sinistra in direzione via Dante. Nessuna chiusura e nessuna sosta consentita

VIA P. PATERNOSTRO, all’incrocio con via Principe di Villafranca: obbligo di svolta a sinistra

VIA GUARINO AMELLA, intero tratto

VIA FOLENGO, intero tratto.

La Polizia Municipale presiederà con le pattuglie le strade limitrofe all’area pedonale per la necessaria assistenza agli utenti e per assicurare il regolare svolgimento della manifestazione.


In conseguenza alle limitazioni alla circolazione veicolare stabilite dall’Amministrazione Comunale in occasione dei festeggiamenti per il Capodanno 2018 che si svolgeranno a Palermo in piazza Ruggero Settimo, dalle ore 19:00 del 31/12/2017 alle ore 03:00 del giorno 01/01/2018 le suddette linee modificheranno i loro percorsi nel modo appresso indicato:
Linea 101

Da V.le del Fante verso Staz. Centrale – normale percorso fino in V. Della Libertà – a dx V. Notarbartolo  – a sx V. Terrasanta – V. Cusmano – P.zza Virgilio –  V. Brunetto Latini – V. Houel – V. Goethe – a sx V. Turrisi – a dx V. Balsano – V. Volturno – P.zza Verdi – V. Cavour – a dx V. Roma – segue normale percorso

Da Staz. Centrale verso Stadio – normale percorso fino in P.zza Sturzo segue per V. Puglisi Bertolino – V. I. Carini – V. G.le Dalla Chiesa – a sx V. Duca Della Verdura – a dx V. Della Libertà –  segue normale percorso

Linea 102 

Da Staz. Notarbartolo verso Staz. Centrale – da V. Sciuti – V. Terrasanta – V. Cusmano – P.zza Virgilio –  V. Brunetto Latini – V. Houel – V. Goethe – a sx V. Turrisi – a dx V. Balsano – V. Volturno – P.zza Verdi – V. Cavour – a dx V. Roma – segue normale percorso

Da Staz. Centrale verso Staz. Notarbartolo –  normale percorso.

Linea 103 

Da J. Lennon verso Politeama: normale percorso fino in Via P. Paternostro – a sx  V. P.pe Di Villafranca – a sx V. Dante – segue normale percorso verso J. Lennon.

Linea 104 

Da Parch. Basile (Cap.) – normale percorso fino in V. Della Libertà – a sx V. Duca Della Verdura – V. Notarbartolo – a sx V. Terrasanta – V. Cusmano – P.zza Virgilio – V. Latini – V. Houel – V. Goethe – P.zza V. E. Orlando – C.so A. Amedeo – P.zza Indipendenza – segue normale percorso

Linea 106 

Da P.ggio Emiri verso Stadio: normale percorso fino in V. Dante – a sx V. P.pe Di Villafranca – V. Pier Santi Mattarella – a dx V. Notarbartolo – V. Duca Della Verdura – a sx V. Marchese Di Villabianca –  segue normale percorso .

Da Stadio verso P.ggio Emiri: normale percorso fino in via M. Di Villabianca – a dx V. Notarbartolo – a sx V. Terrasanta – V. Cusmano – P.zza Virgilio – V. Dante, segue normale percorso.

 Linea 108 

Da Osp. Civico (Cap.) verso Politeama: giunta in Via Volturno – a sx V. Pignatelli Aragona – P.zza S F.Sco di Paola – V. Houel – V. Goethe – segue normale percorso fino a Osp. Civico.

Linea 124 

Da V. Nina Siciliana verso  P.zza Sturzo – normale percorso fino a V. Volturno – a sx V. Pignatelli Aragona – P.zza S F.Sco di Paola – segue normale percorso.

Linea 134  

Da P.le John Lennon verso Politeama: normale percorso fino a V. Paternostro – a sx  V. P.pe Di Villafranca – a sx V. Dante – segue normale percorso verso J. Lennon.

Linea 806 

Da Mondello verso P.zza Sturzo – normale percorso fino in V. Della Libertà – a sx V. Duca Della Verdura –  P.zza Giachery – V. Piano Dell’Ucciardone – V. Crispi (lato monte) – a dx V. Cavour – a dx V. Roma – P.zza Sturzo (Cap.).

Da P.zza Sturzo verso Mondello – V. Puglisi Bertolino – V. I. Carini – V. G.le Dalla Chiesa – – a sx V. Duca Della Verdura – a dx V. Della Libertà –  segue normale percorso

Linea 812 

Da P.zza Sturzo verso Montepellegrino – V. Puglisi Bertolino – V. I. Carini – V. G.le Dalla Chiesa – – a dx V. Duca Della Verdura –  segue normale percorso

Da Montepellegrino  verso P.zza Sturzo normale percorso fino in V. Montepellegrino –  P.zza Giachery – V. Piano Dell’Ucciardone – V. Crispi (lato monte) – a dx V. Cavour – a dx V. Roma – P.zza Sturzo (Cap.).

Linea N11 

Da Staz. Centrale verso V. Sarullo – V. Roma – P.zza Sturzo – V. Puglisi Bertolino – V. I. Carini – V. G.le Dalla Chiesa – a sx V. Duca Della Verdura – V. Notarbartolo – a sx V. Terrasanta – V. Cusmano – P.zza Virgilio – V. Dante, segue normale percorso.

Linea N12 

Da V. Sarullo verso Politeama: normale percorso fino in V. Della Libertà – a dx V. Notarbartolo  – a sx V. Terrasanta – V. Cusmano – P.zza Virgilio –  V. Brunetto Latini – V. Houel – V. Goethe – a sx V. Turrisi – a dx V. Balsano – V. Volturno – P.zza Verdi – V. Cavour – a dx V. Roma – segue normale percorso.

Linea N21 

Da Staz. Centrale verso Politeama: V. Roma – a dx V. Cavour – Rotonda P.zza XIII Vittime – V. Cavour – a sx V. Roma – segue normale percorso.


Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:

 Sito internet: http://palermo.mobilita.org
 Fanpage: https://www.facebook.com/Palermo.Mobilita/
 Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/
 Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA
 Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo


20172018amatcapodannocapodanno 2017 eventi palermocapodanno 2018capodanno a palermocapodanno concerti in piazzacapodanno feste in piazzaend yeareventi capodanno per bambiniinfo viabilitàinfo viabilità palermomobilitamobilita palermovariazione amatvariazione autobus palermovariazione percorsi bus amatvariazione percorso busviabilità

10 commenti per “Viabilità e trasporto pubblico | Capodanno 2018 limitazioni in piazza Castelnuovo e dintorni
  • Dahfu 120
    29 dic 2017 alle 14:48

    Ragazzi correggete il titolo. Non si può leggere “nell’intorno di Piazza Castelnuovo”. Suvvia.

    • filotramviaria 79
      29 dic 2017 alle 16:33

      questoe’ il risultato di voler parlare inglese piuttosto che italiano: ormai il popolo italiano ha DIMENTICATO l’uso corretto della propria lingua….tornera’ l’ANALFABETISMO…………………….

      • filotramviaria 79
        29 dic 2017 alle 16:37

        Del resto la scuola italiana ormai e’ una cosa inutile che non serve a niente,se non a preparare i LAZZARONI di domani………l’ignoranza aumentera’ sempre piu’: in compenso tutti sapranno parlare di calcio, dello smartfon, dell’app da scaricare e magari cadranno per strada e si romperanno la testa per non staccare lo sguardo dallo smartfon…

      • Dahfu 120
        29 dic 2017 alle 22:14

        Ciao Peppe non mi turba nulla. Caso mai mi disturba leggere uno strafalcione su un sito come questo che apprezzo molto per i contenuti. Capisco che in un paese in cui si legge davvero troppo poco possa non sorprendere una bruttura linguistica come questa. A mio avviso basterebbe poco per rimediare: Intorno a Piazza Politeama o nei dintorni di Piazza Politeama. La lingua oltre che di regole grammaticali è fatta di musicalità e nell’intorno di Piazza Politeama suona come una cacofonia. Senza offese per gli ingegneri che scrivono su questo sito.

        • Fabio Nicolosi 48518
          30 dic 2017 alle 0:39

          Siccome a Natale siamo tutti più buoni e apprezziamo le critiche, abbiamo rettificato il titolo, come suggerito. Grazie sempre :)

          • Dahfu 120
            30 dic 2017 alle 8:33

            Apprezzo molto la tua umiltà oltre che i tuoi articoli. Mi sono permesso di segnalare quanto sopra non certo per ego personale come parrebbe alludere Belfagor col dotto riferimento al sommo poeta bensì, al contrario, per spirito di servizio verso questo sito che considero molto utile ed interessante per la nostra città. Poi, per forma mentis, credo che si debba fare il meglio possibile se è possibile. Buon Anno a tutti. Con l’augurio che tante nuove importanti opere pubbliche siano portate a compimento il prossimo anno.

  • belfagor 387
    30 dic 2017 alle 6:28

    Caro Fabio , non preoccuparti. Come diceva Virgilio a Dante “Non ti curar di loro, ma guarda e passa.” ( prima che qualche amico ipercritico lo fa notare, ho leggermente cambiato la frase ).
    Come al solito hai dato delle notizie di servizio utili a tanti amici . Continua così. Gli errori o svarioni grammaticali ( o presunti tali) purtroppo li facciamo tutti. Solo chi non scrive e non parla non ne fa. ( Dante li definiva “ignavi”)

    Buon anno a te e a tutti gli amici di “ MOBILITA Palermo” , una delle poche “voci “ libero di questa città, dove tutti possono esprimere la loro opinione (o criticare) liberamente. La critica costruttiva è il sale della democrazia.

    Speriamo che il 2018 sia migliore di quest’ anno ormai trascorso , ma purtroppo temo che ancora dobbiamo toccare il fondo.

    • Palerma La Malata 344
      30 dic 2017 alle 11:40

      Vero belfagor, vero!
      Contrariamente a tutti gli altri quotidiani online di Palermo, una massa di provinciali e bigotti, che mi censurano/non pubblicano la maggior parte dei commenti (per natura e scelta volutamente provocanti e iperciritici) il Comitato di Mobilita Palermo ha dimostrato fino ad oggi un alto grado di tolleranza pubblicando i miei commenti senza troppe storie .
      Ogni tanto anche Mobilita Palermo decide di non pubblicare qualche mio commento oppure lo modifica ma nessuno è perfetto e malgrado ciò concordo con belfagor sul fatto che Mobilita Palermo è una delle poche “voci “ libere di questa città, dove tutti possono esprimere la loro opinione (o criticare) liberamente.

  • peppe2994 2907
    31 dic 2017 alle 1:35

    Apprendo da alcuni giornali che esisterebbe un’ordinanza sindacale che vieta i fuochi d’artificio fino al 6 Gennaio.

    A parte il fatto che tale ordinanza sindacale risulta non pubblicata, ed emanata a ridosso di capodanno impedendo di fatto che venga impugnata, sappiate che non è possibile vietare i fuochi d’artificio regolamentari, in quanto conformi a tutte le leggi del caso in materia di sicurezza.

    L’illegittimità di tali ordinanze è stata più volte ribadita dalle sentenze del TAR, dai prefetti, competenti in questa materia, ma soprattutto con circolare 0018798/2017 del ministero dell’interno. Ma i sindaci di tutta Italia insistono firmando queste ordinanze patetiche per dare un contentino agli animalisti, invece di prendere fermamente posizione come la legge prevede.

    Per questi motivi invito tutti gli incerti, a pensare razionalmente e non farsi condizionare dalle chiacchiere da bar riportate all’ultimo minuto in giornate festive dai giornali che si limitano a copiare ed incollare passivamente.

    Un consiglio dell’ultimo minuto per i possessori di animali, è fondamentale salvaguardarli da potenziali botti eccessivi. Io consiglio nell’immediato di chiuderli dentro una stanza priva di finestre, una cantina, oppure insonorizzare la cuccia, poi l’opzione per gli amanti degli animali veri e non della Domenica, addestrarli per non avere paura, con calma dopo capodanno.

    Buon anno a tutti.


Lascia un Commento