03 mar 2017

Monreale | Vita dura per i “furbetti” della strada: arriva lo Street Control


Anche la polizia municipale di Monreale da Mercoledì 1 Marzo si è dotata di “Street Control”: l’incubo degli automobilisti indisciplinati. L’apparecchiatura che sarà montata sulle automobili bianco e blu del Corpo dei vigili urbani e che consentirà di rilevare in tempo reale tutte le infrazioni al codice della strada con rilevamento immediato delle targhe anche con la pattuglia in movimento. Sarà quindi tolleranza zero per le strade di Monreale e del comprensorio.

Una sorta di Grande Fratello che monitorerà in modo silenzioso il traffico veicolare e che farà multe “a strascico” a tutti i mezzi che risulteranno non in regola. Attraverso lo speciale apparecchio sarà garantito quindi ordine e disciplina nonché la sicurezza lungo le strade della città.

In particolare il sistema non perdonerà proprio nessuna trasgressione al codice della strada; saranno rilevate e multate infatti le auto in doppia fila e in sosta vietata. Ma non finisce certo qui. Ad essere rilevate dallo Street Control che è collegato con banche dati assicurative e registri di automobili, saranno tutti i mezzi non in regola con gli obblighi assicurativi, privi di revisione e di tassa di circolazione. L’apparecchio rileverà, grazie al collegamento diretto con i database delle forze dell’ordine, anche tutte le auto rubate che passeranno sotto l’attento obiettivo che può rilevare fino a 100 targhe contemporaneamente. Tutto ciò faciliterà l’attività sanzionatoria, renderà più omogenei gli interventi delle pattuglie e velocizzerà la procedura.

Considerato che, secondo le statistiche, 10 automobili su 100 sono sprovviste di assicurazione si prevede che il parco auto circolante nelle strade, grazie alla presenza costante dello Street Control, diminuisca di almeno il 10%.

Arriveranno anche dei tablet con collegamento con banche dati ANIA e che avranno la stessa funzione dello Street Control, grazie allo scatto di una fotografia si potranno controllare e multare i mezzi in circolazione. Anche sugli smartphone in dotazione alla polizia municipale sarà installata un’applicazione che consentirà il controllo in real time dei veicoli.

Durante le prossime settimane, in sinergia con i Carabinieri di Monreale e al fine di aumentare la sicurezza lungo le strade monrealesi, saranno organizzati posti di controllo nei pressi delle via d’accesso alla città.

Articolo tratto da: MonrealeNews e Filodiretto Monreale


comune di monrealedivieto di sostadoppia fila monrealemonrealesosta selvaggiastreet controlstreet control monrealetrafficoviabilità

Un commento per “Monreale | Vita dura per i “furbetti” della strada: arriva lo Street Control
  • Saro Panormo 55
    06 mar 2017 alle 10:04

    Basta con l’uso di questo termine “furbetti” ricominciamo a chiamare le cose con il loro nome: trasgressori ed incivili


Lascia un Commento