14 mag 2016

Palermo – Verona: stadio tutto esaurito! Queste le modifiche alla viabilità in zona stadio


Area pedonale ampliata in occasione della partita Palermo-Verona in programma domenica 15 maggio alle ore 20.45: il viale del Fante, sarà chiuso al transito veicolare dalle ore 17,15 mentre dalle ore 18,15 saranno interdette via De Gasperi e viale Croce Rossa.

La polizia municipale informa che alle ore 17,15 scatterà la consueta chiusura di viale del Fante, da piazza Leoni fino a piazza Salerno e delle vie del Carabiniere e Cassarà.

Dalle ore 18,15 l’area di piazza Giovanni Paolo II (ex piazza De Gasperi), diventerà pedonale e sarà interdetta alla circolazione veicolare; la fermata dei bus presente in piazza, sarà spostata alla prima fermata di via Libertà, dopo piazza Vittorio Veneto, da dove transiteranno le linee dirette in centro città.

I veicoli non potranno transitare in viale Croce Rossa, (da piazza Leoni a via Villa Sofia), ed in via De Gasperi (da via Empedocle Restivo), mentre la bretella laterale, in direzione stadio, sarà percorribile fino a via Valderice.

Via Ausonia resterà un’arteria di attraversamento, percorribile in direzione di viale Strasburgo e da via Val di Mazara non si potrà svoltare a sinistra per via Trinacria.

I veicoli provenienti da Pallavicino, potranno raggiungere il centro città da via dei Quartieri, mentre da viale del Fante saranno dirottati in via Case Rocca, percorribile a senso unico, per raggiungere viale Ercole, all’interno del parco della Favorita.

Il divieto di transito sarà in vigore fino al termine della partita e comunque fino a cessato bisogno.

La zona sarà presidiata dalle pattuglie della Polizia Municipale.


campionato serie ahellas veronapalermo calciopalermo veronarenzo barberaSegnalatiStadiostadio renzo barberaveronaverona calcio

Un commento per “Palermo – Verona: stadio tutto esaurito! Queste le modifiche alla viabilità in zona stadio
  • fadel 190
    15 mag 2016 alle 10:31

    mannaggia non ho trovato il biglietto. cerco biglietta curva, lo scambio con biglietto dell’autobus


Lascia un Commento