15 apr 2016

Al via il parcheggio ad 1€ in tutte le zone blu della città, ma tanti sono ancora i dubbi da chiarire


Era stato sospeso l’incremento di prezzo della sosta nelle zone blu dopo la sospensiva del TAR alla ztl ma già da questa mattina l’aumento sarà applicato.


Entrano in vigore da questa mattina le tariffe che erano state in un primo momento congelate dopo la decisione del Tar sulla Ztl.

Ecco che a sorpresa l’azienda metto in atto ciò che è stato approvato nel contratto di servizio tra il Comune e l’Amat.
In realtà riguardo la sospensione anche dell’aumento della tariffazione delle zone blu si è probabilmente trattato di una grossa incomprensione, in quanto il TAR ha sospeso solo la ZTL e non l’intero contenuto del contratto di servizio, pertanto l’aumento potrà essere applicato.

Ma se ancora non vi è chiaro di cosa stiamo parlando e quali siano le zone blu di competenza di Amat e quali quelle di competenza APCOA vi rimandiamo a questo articolo di qualche mese fa.

Ci chiediamo quindi se non fosse stato opportuno avvisare la cittadinanza con qualche giorno di anticipo rispetto all’entrata in vigore del provvedimento.
Constato anche che numerosi cittadini, sopratutto i residenti, che avevano comprato il pass della ZTL erano a conoscenza del fatto che la sosta gli sarebbe stata omaggiata e avevano accantonato il pass; pass che dovranno nuovamente esporre e che, una volta scaduto, dovranno rinnovare con le nuove tariffe. Ma nel complesso, sembra che non esista un piano ben definito e si navighi a vista.

Ma chi ha già un pass valido per una zona a tariffa che era precedentemente ad una tariffa inferiore verranno multati? Dovranno fin da subito pagare qualcosa per mettersi “in regola”? Dovranno comprare un nuovo pass?

Ecco ci piacerebbe che l’amministrazione prima dell’entrata in vigore del provvedimento provasse rispondere a queste domande.
Provate a contattare i centralini dell’Amat (091 350111) per chiedere chiarimenti e teneteci al corrente delle risposte che vi verranno fornite.


apcoacomune di palermomondellopanormus2000Parcheggiparcheggio tribunaleposteggiatori abusivi mondelloSFERRACAVALLOZone bluzone blu mondellozone blu palermo

5 commenti per “Al via il parcheggio ad 1€ in tutte le zone blu della città, ma tanti sono ancora i dubbi da chiarire
  • peppe2994 2731
    15 apr 2016 alle 14:01

    Nessuna novità.
    Come sempre per ogni cosa si naviga a vista e la comunicazione latita.

    Il centralino? Se riuscite a prendere la linea…
    E se ci riuscite spesso chi sta all’altro capo della linea vi risponderà il più delle volte con un “non si sa”, perché nessuno sa nulla, dal dirigente qualunque al comandante della municipale che non sa dell’esercizio di attività commerciale abusiva dentro il comando dei vigili che va avanti da sempre.

    Voi conoscete qualcuno che sa qualcosa? Che fornisce informazioni chiare e trasparenti? Nei limiti del possibile questo sito rimane un baluardo di speranza per la buona informazione.

    Riguardo le strisce blu, i cartelli non sono stati sostituiti, poi che devo fare con le vecchie schede? Ed i venditori? Ci perdono i soldi?
    Il tempo di redistribuire quelle corrette richiederebbe un periodo di transizione, chiaramente non specificato da nessuno.

  • r302 181
    15 apr 2016 alle 15:13

    L’ordinanza del TAR è chiara e senza possibilità di equivoci. Sono state sospese una serie di delibere, tra cui quella famosa del consiglio comunale del 24.12.2015, anche nella parte in cui si approvano la tariffe delle aree sottoposte a sosta tariffata nonche’ la delibera dirigenziale n. 79 del 22.1.2016 con la quale vengono introdotte le nuove tariffe per le aree di sosta a pagamento. A questo punto la domanda è questa: è legittimo emanare un nuovo provvedimento (ammesso che sia stato emanato) che ripropone il contenuto di un provvedimento già sospeso dal TAR?

  • friz 673
    16 apr 2016 alle 9:43

    Ciao a tutti!!! ….presumo che in una città EVOLUTA le entrate derivanti dalla sosta nelle zone di parcheggio a pagamento siano in percentuale molto basse…. l’idea che una città si debba “arricchire” facendo pagare di più il parcheggio è di per se fallimentare…. un comune non può pensare di scrivere un futuro migliore mettendosi a fare il parcheggiatore abusivo…. che i parcheggiatori abusivi facciano i parcheggiatori abusivi (anche perchè spesso non hanno alternative) e che il comune (che ha molte alternative) faccia il comune….
    Come si rilancia una città nel lungo periodo??? …..prima di ogni altra cosa creando le premesse affinchè nessun industriale e nessun commerciante paghi il pizzo, e questo ovviamente sarà un incentivo per i palermitani ad investire nella città piuttosto che investire fuori dall’Isola….. poi occorre riqualificare le bellezze artistiche e curare quelle naturali per poter attrarre turismo…. terzo: accertarsi che ogni nuova opera pubblica (ad esempio la metro) abbia un ALTO valore artistico/estetico…. Quarto: creare una metro efficiente, moderna, ad alta frequenza di passaggi…..e automatica….
    Quinto: …investire sui giovani e sul loro entusiasmo…. e ovviamente non fargli pagare il parcheggio nei pressi dell’Università….. sesto……. settimo…… ottavo punto……etc…..etc…..

  • Massimo Merighi 1
    20 apr 2016 alle 18:44

    quoto r302.
    l’ordinanza sospende negli effetti tutte le delibere impugnate. sia quella del 24 dicembre 2015 del Consiglio, sia la determinazione dirigenziale di applicazione dell’aumento tariffario del febbraio 2016, anch’essa impugnata e anch’essa sospesa. La redazione di Mobilita Palermo rilegga l’ordinanza (premesse e PQM) e, per onestà intellettuale e correttezza dell’informazione, eviti di continuare a rilasciare dichiarazioni nel merito palesemente false e tendenziose: “In realtà riguardo la sospensione anche dell’aumento della tariffazione delle zone blu si è probabilmente trattato di una grossa incomprensione, in quanto il TAR ha sospeso solo la ZTL e non l’intero contenuto del contratto di servizio, pertanto l’aumento potrà essere applicato.”
    Questa linea editoriale prona alle interpretazioni fantasiose e arbitrarie dell’Amat dell’Amministrazione non fa onore alla qualità del vostro lavoro.

    • Fabio Nicolosi 48122
      21 apr 2016 alle 0:48

      Ci siamo limitati a riportare delle dichiarazioni rilasciate da Orlando nei giorni scorsi in cui ha detto che l’avvocatura comunale gli aveva dato il parere positivo affinché si potesse procedere all’aumento della tariffazione nelle zone blu.
      Il nostro scopo infatti è solo quello di informare e mettere al corrente quanta più gente possibile della situazione che si sta verificando.

      Da questo deriva appunto l’incomprensione, perché se come dice lei anche l’aumento delle zone blu è stato sospeso dal TAR in che modo e con che titoli Orlando sta ignorando questa decisione e sta procedendo lo stesso alla modifica della segnaletica e al successivo aumento delle tariffe?


Lascia un Commento