27 apr 2015

Piazzale Giotto, da stasera lavori per sostituzione semaforo pedonale


La Polizia Municipale rende noto dalle ore 22 di lunedi 27 Aprile e per quattro notti consecutive, in viale Regione Siciliana, altezza di via Giotto, saranno in corso i lavori per la sostituzione dell’impianto del semaforo pedonale.

La nuova installazione, consentirà il dimezzamento dei tempi di attesa al semaforo dei veicoli poiché  la chiamata attivata dal pedone, riguarderà la carreggiata fino al marciapiedi  spartitraffico e non l’intera arteria stradale come avviene attualmente. Per consentire I lavori, prima è prevista la chiusura alternata delle due carreggiate in direzione Trapani e poi con quelle in direzione Catania. 


circonvallazione palermopiazzale giotto palermopiazzale John Lennonsemafori circonvallazione palermoviale regione siciliana palermo

12 commenti per “Piazzale Giotto, da stasera lavori per sostituzione semaforo pedonale
  • mediomen 1143
    27 apr 2015 alle 7:58

    Incredibile i tempi biblici per la realizzazione di questo impianto, sarebbe importante conoscere chi lo sta realizzando e perché impiegano tanto tempo.

  • peppe2994 3120
    27 apr 2015 alle 9:39

    Non sono d’accordo. Stanno sostituendo tutto il semaforo con impianto nuovo di zecca. Effettuare scavi in viale Regione senza interrompere la circolazione non è cosa facile. Ci sono passato spesso e stavano visibilmente lavorando.
    Se ne sta occupando la AMG.

    La cosa importante è che finalmente sdoppiano il semaforo.
    A quando il sovrappasso?

  • Fulippo1 1357
    27 apr 2015 alle 10:05

    Bene finalmente lo sdoppiamento, ma sono d’accordo con mediomen, tempi assurdi.
    Considerando che la fine lavori era prevista per metà aprile,e che ancora devono fare il grosso del lavoro..

  • mediomen 1143
    27 apr 2015 alle 11:50

    peppe2994 ti ricordo che tutto l’impianto semaforico dell’incrocio di Via Pitrè con via Regione Siciliana in ambo le direzioni, per i lavori del tram, è stato sostituito in una settimana anche con gli scavi in attraversamento. Ma ovviamente siamo in un altro mondo.

  • INGEGNERE92 42
    27 apr 2015 alle 12:54

    Ma quale sostituzione! VERGOGNA…. la soluzione è un nuovo sovrapasso: magari col sistema delle passerelle sospese pedonabili e ciclabili.

  • mediomen 1143
    27 apr 2015 alle 18:13

    le complanari erano aperte al traffico. In questi casi poi si lavora pure di notte, come fanno giustamente altri.

  • Fulippo1 1357
    27 apr 2015 alle 18:37

    @mediomen
    almeno questo lo faranno, i lavori verranno effettuati di notte.

    Comunque in generale la realizzazione degli scavi e del cantiere è un altro mondo rispetto alla Sis, un cantiere che a chiamarlo tale ci vorrebbe tantissima fantasia. Un escavatore e 3/4 operai, e a delimitare il tutto delle reti mezze fracassate.

    Comunque l’importante alla fine che si stia realizzando almeno questo.

  • ruggys 276
    27 apr 2015 alle 23:13

    io sogno un bel ponte pedonale, magari in acciaio/ferro (senza il solito cemento) che parta dal piazzale giotto e si dilunghi fino al parco uditore da un lato e verso l’altro lato del viale regione dall’altro! qualcosa di moderno insomma!

  • Fabio Nicolosi 48894
    04 mag 2015 alle 15:20

    I lavori notturni sono terminati, aspettiamo quindi notizie per sapere quando verrà installato e quando entrerà in servizio, vi terremo aggiornanti


Lascia un Commento