14 apr 2015

Lavori collettore fognario al Foro Italico, chiude la carreggiata lato monte


Parziale modifica delle precedenti ordinanze emesse dall’Ufficio Traffico per quanto riguarda la viabilità sul Foro Umberto I. L’assessorato alla Mobilità, stamani, ha emanato, infatti, una nuova ordinanza per l’istituzione del doppio senso di marcia nella carreggiata lato mare. Il provvedimento è scattato per consentire le operazioni di collocazione della condotta fognaria e, in particolare, per motivi di sicurezza dovuti a parziali cedimenti delle pareti dello scavo.

Sulla carreggiata lato monte, nel tratto compreso tra l’inizio dell’area di cantiere e via Lincoln, è stata disposta la chiusura al transito veicolare con deviazione sulla carreggiata opposta e rientro sul varco in asse con via Lincoln che sarà reso fruibile e richiuso al termine dei lavori.

Sulla carreggiata lato mare, tratto compreso tra l’inizio dell’area di cantiere e via Lincoln, è stato invece istituito il doppio senso di marcia con divisorio.  Su questo tratto, saranno ricavate due corsie per ogni senso di marcia con divieto di sosta sui lati della carreggiata e con l’impianto semaforico che si trova all’altezza di piazza Kalsa che continuerà a funzionare con luce lampeggiante gialla.

Ricordiamo che la circolazione in Foro Umberto I, tra via Lincoln e piazza Tumminello è già regolamentata da precedente ordinanza dirigenziale.


collettore fognario palermodoppio senso di marcia foro italicoforo italico palermoforo umberto Ilavori collettore fognario foro italicoSegnalativia lincoln

5 commenti per “Lavori collettore fognario al Foro Italico, chiude la carreggiata lato monte
  • Leonardo 36
    14 apr 2015 alle 19:36

    oggi 1 ora tra via e.amari e La cala.
    Turisti che sbarcano da 2 navi crociere +
    Lavori in via e.amari +
    Incidente svincolo, piazza 13 vittime +
    Lavori al foro italico +
    Chiusura via Alloro +
    = situazione indegna per una città

  • Mr.Head 242
    15 apr 2015 alle 17:51

    I lavori del collettore dove arriveranno? Continueranno anche in Via Messina Marine?
    Se SI, arrivati al Ponte di Sant’ Erasmo cosa accadra’ ?


Lascia un Commento