30 apr 2014

Due foto storiche svelano tracce di amianto al Parco Cassarà?


parco cassarà1

Aiutandoci con due foto storiche dei primi anni 80, proviamo a dare una spiegazione ai recenti fatti avvenuti al Parco Cassarà, circa il ritrovamento di frammenti d’amianto.

Infatti, osservando i due scatti, si distingue benissimo l’antica natura dell’area attualmente occupata dal parco e in particolare si apprezza la presenza di una vecchia struttura agricola di proprietà di un pastore della zona che utilizzava i terreni limitrofi per il pascolo bovino.

Photo by Michelangelo Salamone

Aguzzando la vista sulla foto si può ipotizzare che tale caseggiato disponesse di un tetto ricoperto da tavole di eternit.

parco cassarà.2

Incrociando poi queste foto con l’attuale mappatura dell’area, è immediato rilevare che l’area bonificata in cui sono stati ritrovati i frammenti di amianto dal Coime sia pressochè coincidente con quella dell’antica struttura agricola.

Abbiamo provato a fare una ricostruzione su mappa.

area_bonifica_parco_cassarà

 

Ciò detto, potrebbe essere immediato ipotizzare che i frammenti siano stati ritrovati proprio lì per l’estrema vicinanza all’area che ospitava questa struttura, oggi rimossa. Speriamo vivamente sia così. In tal caso sarebbe scongiurata l’ipotesi di inquinamento di altre aree del parco.

Ribadiamo dunque l’estrema importanza che avranno le analisi programmate da parte del Comune e incroceremo le dita nella speranza che la nostra ricostruzione, assolutamente parziale, corrisponda a realtà.

 


amianto paco cassaràassessorato ambiente palermocoime palermocomune di palermoeternit parco cassaràparco ninni cassarà palermoparco orleans palermo

8 commenti per “Due foto storiche svelano tracce di amianto al Parco Cassarà?

Lascia un Commento