02 apr 2014

Nuova strada La Malfa-Lanza di Scalea, vicina l’apertura


Stavolta sembra essere vicina l’apertura dell’importante bretella di collegamento tra Via Ugo La Malfa e Via Lanza Di Scalea. Strada che, ricordiamo, rientra nei lavori del raddoppio del Passante Ferroviario e che è stata terminata dallo scorso Dicembre. Mancavano però i semafori e ieri è cominciata l’installazione degli impianti presso l’incrocio con via San Lorenzo, nei pressi del supermercato Colle Verde.

La strada sarà a doppio senso di marcia ed oltre il collegamento stradale tra via La Malfa e via Lanza di Scalea, permetterà anche di raggiungere facilmente la nuova fermata del Passante “La Malfa”.

IMG-20140401-WA0002

 

IMG-20140401-WA0003

 

IMG-20140401-WA0004

La strada di fronte il supermercato.

IMG-20140401-WA0005

 

Il percorso della nuova strada:

 

Notevoli i benefici per la circolazione soprattutto per chi, da Cardillo, vorrà immettersi in autostrada (attraverso la nuova rotatoria anzichè lo svincolo Tommaso Natale) o raggiungere via La Malfa (piuttosto che prendere per via Maltese).


lavori maxi strada cardillopassante ferroviario cardillopiana dei colli palermosan lorenzo collisupermercato colle verdevia lanza di scalea palermo

11 commenti per “Nuova strada La Malfa-Lanza di Scalea, vicina l’apertura
  • Giovanni 319
    02 apr 2014 alle 11:30

    credo che se ci sarà apertura sarà propedeutica alla chiusura dei tre pl compresi tra la stazione San Lorenzo a P.le Francia

  • huge 2128
    02 apr 2014 alle 11:51

    In effetti può darsi che la SiS e Rfi abbiano fatto pressioni sul comune per accelerare l’iter, aprire la nuova strada e avere il via libera alla chiusura dei PL di via Nuova, via Maltese e via Tranchina.

    Con l’apertura della nuova strada, dovrebbe essere in programma anche la chiusura dei PL su via Minutilla e via Costantino.

  • osm86 3
    02 apr 2014 alle 19:03

    Con l’apertura della nuova strada confermo la chiusura di tre PL compresi tra san lorenzo e Tommaso Natale dei 5 ovvero quelli di via Minutilla, via Cardillo (nei pressi della fermata Cardillo Zen) e il PL sulla strada ormai chiusa che permetteva il passaggio fino allo spaccio alimentare. questi sono quelli che verranno chiusi adesso, successivamente (probabilmente ottobre) verranno chiusi gli altri PL tra San Lorenzo e Tommaso Natale, ovvero quelli di via Crocetta, via Tommaso natale e Via Sferracavallo.

  • osm86 3
    03 apr 2014 alle 21:57

    @Emanuele9dglo il progetto definitivo prevede la chiusura di tutti i PL della tratta nella Palermo-Punta Raisi

  • Emanuele9dglo 42
    03 apr 2014 alle 22:25

    ma parli della chiusura dei pl per non far passare le auto per lavori o della rimozione ? non esisteranno più i pl questo si era capito, ma volevo capire se devono richiudere il passaggio a livello di sferracavallo per lavori…

  • r302 185
    04 apr 2014 alle 13:00

    @osm86 in corrispondenza delle vie Tommaso Natale, piazza Mandorle e Sferracavallo il binario sarà interrato. Se parliamo di chiusura del p.l. si intende che viene innalzato un muro che chiude la strada che non sarà quindi più transitabile (come avvenuto in via Brancaccio ed avverrà in via Minutilla e a Cardillo), se invece la strada resta percorribile ma non c’è più il binario allora dovremmo meglio parlare di soppressione del passaggio a livello.

  • rudi gi 39
    29 mag 2014 alle 13:03

    Siamo a fine maggio e ancora la strada non è stata aperta. I responsabili se la prendono comoda, a tutto svantagio della collettività. I cittadini palermitani, abituati come sono a veder realizzate le opere a passo di lumacha, possono aspettare.
    Come dice il cartello: STIAMO LAVORANDO PER VOI, io aggiungerei…..PER ARRICCHIRE NOI.


Lascia un Commento