01 ago 2013

Inaugura la nuova isola pedonale di via Principe di Belmonte


Giovedì 1 agosto alle ore 18,15 a Piazza Florio, aperitivo inaugurale per inaugurare la nuova area pedonale di via Principe Belmonte e la ricostituzione dell’isola pedonale di via principe Granatelli. Un brindisi insieme per un nuovo spazio di vivibilità.

L’isola pedonale è stata richiesta da residenti e commercianti.

1090492_10201217525633176_1650772094_o

 

954662_621201751246356_286592934_n

 

 

 


aree pedonali palermovia principe di belmontevia principe di granatelli

14 commenti per “Inaugura la nuova isola pedonale di via Principe di Belmonte
  • marcone83 94
    01 ago 2013 alle 13:23

    Avete sbagliato a scrivere!!!! Avete scritto “L’isola pedonale è stata richiesta da residenti e commercianti”… non è possibile una cosa del genere in questa città!!!

  • Irexia 723
    01 ago 2013 alle 13:47

    Cosa leggon le mie fosche pupille?! E’ stata voluta da residenti e commercianti! Mi sto sentendo male! Si sta ribaltando il mondo!
    Allora c’è ancora speranza!

  • Athon 879
    01 ago 2013 alle 21:24

    Meraviglioso! Sono d’accordo con punteruolorosso: l’asfalto andrebbe eliminato.

    Sarebbe bello se l’intero asse di via Principe di Belmonte, fino al porto, fosse reso pedonale. Sarebbe un’ottima accoglienza per i crocieristi e un bellissimo spazio di pace per i palermitani.

  • Athon 879
    01 ago 2013 alle 21:29

    Meraviglioso! Sono d’accordo con punteruolorosso: l’asfalto andrebbe eliminato.

    Sarebbe bello se fosse reso pedonale l’intero asse di via Principe di Belmonte, fino al Porto. Sarebbe un’ottima accoglienza per i crocieristi e un bellissimo spazio di pace di cui potrebbero godere gli stessi palermitani.

  • manu70 79
    01 ago 2013 alle 21:37

    E cosi il corridoio per fare bella figura con i croceristi è stato realizzato….. Furbi i commercianti della zona….. Ma a questo punto caro Sindaco e giunta , perchè non estendere a tutto l asse Ruggero Settimo l isola pedonale in modo tale da far scorazzare i turisti tra il Massimo e Politeama liberamente!??

  • antony977 166269
    01 ago 2013 alle 22:55

    Pochi residenti ad essersi opposti al provvedimento…davvero pochi.
    Nel complesso, commercianti e residenti, insieme favorevoli, hanno raggiunto un risultato che qualche anno fa era quasi impossibile.
    L’associazione Ignazio Florio non si fermerà qui e punterà a dare qualità a questa pedonalizzazione.

  • cirasadesigner 1025
    02 ago 2013 alle 8:35

    Credo davvero che la chiusura totale della via dal porto a Via Ruggero Settimo sarebbe una bella cosa per Palermo e il turismo croceristi, la parte bassa della via di certo dovrebbe essere rivalutata perché al momento non ha nessun segno distintivo che induca a passare da li una volta uscita dal porto, ma di certo non mancherebbero le idee. Sono oltremodo convinto che il tratto tra i due teatri dovrebbe essere aperto solo ai mezzi pubblici e divenire anch’esso una passeggiata permanente, tra Piazza Castelnuovo e Piazza Verdi

  • Pietro Bolenares 0
    02 ago 2013 alle 8:38

    Ottima notizia. Ora occorre curare e valorizzare anche Piazza Florio (che, però, e purtroppo, non potrà essere liberata dagli orridi edifici post bellici che su di essa prospettano).

  • politicifannulloni 59
    02 ago 2013 alle 9:02

    Perchè non scrivete un articolo sulla richiesta di pedonalizzazione di Piazza Rivoluzione voluta dai commercianti della piazza i quali si prenderebbero cura della sua pulizia e del decoro?Perchè l’amministrazione non li aiuta?

  • Pietro Bolenares 0
    02 ago 2013 alle 10:09

    E perché non pensare anche ad una sobria passerella (né “finto antico”, né “iper avveniristica” per intenderci!) che colleghi i due “segmenti” pedonalizzati di Via Belmonte? Che la collaborazione di commercianti e amministrazione comunale desse luogo anche a questo sarebbe un ulteriore bel segno.

  • Pietro Bolenares 0
    02 ago 2013 alle 10:10

    E perché non pensare anche ad una sobria passerella (né “finto antico”, né “iper avveniristica” per intenderci!) che colleghi i due “segmenti” pedonalizzati di Via Belmonte? Che la collaborazione di commercianti e amministrazione comunale desse luogo anche a questo sarebbe un ulteriore bel segno.


Lascia un Commento