02 lug 2013

VIDEO| Posteggiatori abusivi, “Mettiamoci la faccia”


“Mettiamoci la Faccia” è  un video realizzato dai ragazzi del gruppo facebook “Posteggiamo i Posteggiatori”; un’iniziativa nata proprio proprio sul web e che conta oltre 4000 iscritti. L’obiettivo è quello di sensibilizzare la gente contro la piaga dei posteggiatori abusivi in città, anche attraverso le esperienze negative raccontate da alcuni utenti nel video. Pagare il posteggiatore abusivo equivale a pagare il pizzo. A tutti voi, chiediamo di diffondere questo messaggio per scuotere maggiormente le coscienze civiche in città. Un intero popolo che paga il pizzo è un popolo senza dignità.


parcheggi palermoposteggiamo i posteggiatoriposteggiatori abuiviposteggiatori abusivi

7 commenti per “VIDEO| Posteggiatori abusivi, “Mettiamoci la faccia”
  • pikacciu 182
    02 lug 2013 alle 7:17

    Siamo più di 4000 e tra un po’ faremo “gola” perché tutti abbiamo la stessa idea sulla eliminazione di questa piaga sociale. 4000 voti per il politico di turno…Orlando continua a fare orecchie da mercante! Quando una delibera per sanzionare con l’arresto per estorsione questi delinquenti? Orlando ci senti o 4000 siamo ancora pochi?

  • liberoilverso 14
    02 lug 2013 alle 9:16

    Giusto per evitare fraintendimenti e la, ormai solita, demagogia.

    Credo che @pikacciu volesse dire ordinanza del Sindaco. Le delibere spettano a Giunta e Consiglio ad esempio.

    Per quanto attiene, quindi, una eventuale ordinanza del Sindaco contro i posteggiatori abusivi, potrebbe essere una iniziativa opinabile, non so quanto utile. Non credo, infatti risolverebbe il problema.

    Detto ciò, una ordinanza “per sanzionare con l’arresto per estorsione” i posteggiatori abusivi, è alquanto visionaria.

    Il sindaco in Italia non ha funzioni di sceriffo. Le leggi spettano ad altri organi e farle applicare, in primis, agli organi di polizia, Prefetto, Questore e via dicendo. Il sindaco può emettere una ordinanza per aumentare i controlli della polizia municipale che opererà secondo le leggi vigenti.

    La legge italiana punisce il c.d. “parcheggiatore abusivo”, qualora riconosciuto, solamente con una sanzione amministrativa, perché è spesso molto difficile dimostrare la reale “estorsione”. La legge 1º agosto 2003 n. 214 che introduce il comma 15-bis dell’articolo 7 del codice della strada, stabilisce che:

    « Salvo che il fatto costituisca reato, coloro che esercitano abusivamente, anche avvalendosi di altre persone, ovvero determinano altri ad esercitare abusivamente l’attività di parcheggiatore o guardiamacchine sono puniti con la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 726 ad euro 2.918. Se nell’attività sono impiegati minori la somma è raddoppiata. Si applica, in ogni caso, la sanzione accessoria della confisca delle somme percepite, secondo le norme del capo I, sezione II, del titolo VI. »

    Detto questo, che tale fenomeno sia una piaga sociale, è evidente ed inutile da dimostrare. Haimè, la repressione, in genere, non risolve il problema ma, nella migliore delle ipotesi, lo sposta.

    Complimenti comunque per l’iniziativa che, al contrario della repressione tout court, se attecchisce nelle menti dei palermitani la reputo la migliore soluzione al problema.

  • pikacciu 182
    02 lug 2013 alle 11:17

    Esattamente volevo dire ordinanza! La stessa che Orlando ha firmato per vietare la vendita selvaggia lungo le vie del centro storico agli extracomunitari. Forse è un po’ più complicato mettersi contro i malacarne palermitani oltre che gli extracomunitari che ormai vengono assoldati e si schierano ogni 10 metri lungo le vie del centro? Manca davvero poco ad una reazione incivile questa volta da parte dei taglieggiati…il Sndaco deve intervenire assolutamente e non può più tenere la testa sotto la sabbia! Siamo stanchi di questa gente!

  • Lucka90 47
    02 lug 2013 alle 17:53

    Spero che il numero si moltiplichi a dismisura… Almeno 10.000!!! Purtroppo c’è molta gente che non vede o fa finta di non vedere. A cominciare dalla polizia municipale. Il comandante ancora non ha ricevuto la redazione di mobilita palermo per le famose domande…

  • Moro 7
    03 lug 2013 alle 10:25

    Grandiosi!!!quante volte mi sono ritrovato nella medesima situazione…ma continuo a resistere e a non pagare..preferisco parcheggiare più lontano!la mia auto ne sa qualcosa!

  • piero68 114
    08 lug 2013 alle 14:36

    Mai pagato in 45 anni, un posteggiatore abusivo che ha preteso soldi, in quel caso non gli avrei dato neanche quelli che di solito do di mia spontanea volonta’, una cifra irrisoria, diciamolo pure,ma forse sono stato solo fortunato.Ma se dovesse capitarmene qualcuno, mi mettero’ a debita distanza e li fotografero’, in modo tale che se al mezzo succede qualcosa, posso denunciarli.Non so che effetti sortira’, se verranno presi provvedimenti nei loro confronti, so solo che non cedero’ mai all’arroganza, alla prevaricazione e tantomeno alle minacce, anzi qualora ce ne dovessero essere, saro’ ancora piu’ determinato contro di loro.


Lascia un Commento