26 giu 2013

Anello Ferroviario, il 20 Luglio il verdetto finale della Commissione Europea


Riceviamo e pubblichiamo comunicato stampa del Comune di Palermo circa un aggiornamento dell’iter burocratico dell’Anello Ferroviario.

Si è svolto ieri pomeriggio presso il Dipartimento Infrastrutture della Regione Siciliana  un incontro fra l’Assessore regionale ai Trasporti e Infrastrutture, Antonino Bartolotta, e l’Assessore comunale alla Pianificazione del Territorio e Mobilità, Tullio Giuffrè.
Erano presenti anche il Dirigente Generale, Dott. Giovanni Arnone , e il Capo Area del Settore comunale Pianificazione Territoriale e Mobilità, Arch. Nicola Di Bartolomeo.

Anello Ferroviario

Si è affrontato il tema dell’Appalto della Chiusura dell’Anello Ferroviario.

Si è appreso che la Commissione Europea lo scorso mese di Maggio ha mosso alcuni rilievi nell’ambito dela definizione dell’iter di finanziamento suppletivo dell’Appalto. In tal senso la Regione ha già fornito tutti i chiarimenti e le integrazioni richieste ed utili al buon esito dell’iter di finanziamento. La Commissione Europea dovrà determinarsi in modo definitivo entro il prossimo 20 Luglio.

L’Assessore Bartolotta ha espresso fiducia nel buon esito della vicenda e ha confermato che la Regione seguirà direttamente a Bruxelles l’esame della procedura al fine di fornire la massima collaborazione alla Commissione.

 L’Assessore Giuffrè ha confermato che l’Amministrazione Comunale è pronta a compiere tutti i passi necessari a fornire il proprio supporto e che sta già attivando le procedure necessarie ad avviare i lavori dopo aver ottenuto il rilascio del Decreto di Finanziamento definitivo del finanziamento suppletivo.


anello ferroviariofermata libertàfermata portoinaugurazione lavorimobilita palermopiazza castelnuovostazione politeama

Articolo successivo

3 commenti per “Anello Ferroviario, il 20 Luglio il verdetto finale della Commissione Europea
  • Fulippo1 1357
    26 giu 2013 alle 15:23

    Io credo di aver perso qualcosa in merito.
    Qualche mese fà quando era stato annunciato che i lavori sarebbero partiti ad aprile, non si sapeva che c’erano dei problemi? O sono sopraggiunti da inizio anno ad oggi?

  • Luca S. 129
    26 giu 2013 alle 15:31

    Parliamo di finanziamento complessivo dei lavori o solo di quello relativo al primo stralcio? Se ricordo bene, e la figura mi aiuta a riguardo, l’opera dovrebbe essere suddivisa in 2 stralci…


Lascia un Commento