14 mag 2013

Quando anche il posteggiatore abusivo scende in piazza…


Siamo alla canna del gas. Quello che è accaduto ieri è sintomatico di quanto ormai legalità e ordine pubblico latitino in quel di Palermo. Adesso anche i posteggiatori abusivi scendono in piazza a protestare. Protestare per cosa? Per la decisione del Comune di Palermo di cominciare a fare seriamente il proprio lavoro, cominciando a multare le infrazioni al codice della strada.

“Siamo onesti cittadini, non siamo mafiosi”, urlano le povere vittime. Ora, ci sarebbe da prendere questi signori e chiedere loro quale sia l’utilità del loro “mestiere”.

Ci sarebbe da chiedere loro per quale motivo dovrei pagarli se non per proteggere il mio veicolo dal solo e unico pericolo, che altri non è se non loro stessi.

Ci sarebbe da chiedere loro: se non è mafia pagare un pizzo e rinunciare alla propria dignità per non farsi danneggiare l’auto o, nel caso peggiore, per non subire violenza fisica, che cos’è mafia?

Ci sarebbe da chiedere loro: se non è mafia darti dei soldi che poi in buona parte andranno a finire nelle tasche dello “zio Totuzzo” di turno, cos’è mafia?

Ci sarebbe da chiedere loro per quale motivo uno studente, un disoccupato, un padre di famiglia che tira a campare, dovrebbero togliersi dalle tasche da uno a dieci euro (come ai concerti ad esempio) per andare ad arricchire loro: evasori incalliti, estorsori, pregiudicati, criminali che in un mese, FACENDO NULLA, arrivano a guadagnare in nero più di 1500 euro.

No signori, siete onesti parassiti, siete onesti criminali, e la gente non ne può più di voi.


Video di Blog Sicilia

La cosa che mi ha scandalizzato delle immagini trasmesse da Blog Sicilia, è più che altro la naturalezza con la quale questa gente va a difendere la propria attività illecita alla luce del sole, come se stessimo parlando di diritto al lavoro. Siamo arrivati al punto di poter reclamare il DIRITTO ALL’ILLEGALITA’ – perdonate l’ossimoro.

Questo vuol dire solo una cosa: a Palermo non c’è Stato, e se c’è stato Stato, è stato.

Quali saranno i prossimi appuntamenti? Una protesta degli evasori fiscali? Una protesta dei papponi? Una protesta degli “onesti” borseggiatori? Dei truffaldini? Degli usurai?

Attendo con ansia l’ennesimo aborto civile che questo paese dei balocchi chiamato Palermo  saprà proporci…

W Palermo e Santa Rosalia!


comune di palermoillegalitàmafiamobilita palermomulteparcheggiatori abusivipizzoposteggiatori abusiviprotesta posteggiatori

26 commenti per “Quando anche il posteggiatore abusivo scende in piazza…

Comment navigation

  • medoro 132
    15 mag 2013 alle 9:15

    La cosa più assurda è proprio quella che manifestando dichiarano apertamente che sono abusivi, una vera e propria confessione. Ma le forze dell’ordine se ne fregano e li lasciano protestare come se fosse una cosa “normale”. Sarà perché il loro arresto non andrebbe a rimpinguare le casse del comune? Che sarebbe solo una “scocciatura”, dato che si fanno rispettare le regole e le leggi solo se questo conviene economicamente? Dovrebbero vergognarsi. Quante multe elevano ai cittadini per divieto di sosta e pochi metri più avanti non “vedono” l’onnipresente parcheggiatore abusivo? Non possono riconoscerlo? Beh, ora praticamente si sono autodenunciati, quindi la scusa del “non possiamo sapere” non regge proprio (anche prima in verità..), eppure non hanno fatto assolutamente nulla. Vergogna.

  • giovanni84 3
    16 mag 2013 alle 8:30

    Ora vorrei capire una cosa……..martedi sono sceso in centro, dopo tutte le multe, gli arresti le camurrie varie che hanno finalmente avuto questi abusivi……..XCHè ANCORA IN PIENO CENTRO STORICO, DI FRONTE AD UNO DEI TEATRI PIù BELLI D’EUROPA (E DEL MONDO) CI STANNO ANCORA STI CRISTIANI A CHIEDERE IL PIZZO? io avrei un idea PERCHè NON SCENDIAMO IN PIAZZA NOI STANCHI DI PAGARE IL PIZZO A STI ACCATTONI…….. A LORO è BASTATO SCENDERE IN PIAZZA A FAR VALERE IL LORO REATO……QUINDI(IN TEORIA) PER NOI DOVREBBE ESSERE PIù FACILE………sapete una cosa (più di 1500 euro mensili….non paghi tasse….piena liberta di lavorare dove come e quando vuoi….meglio di cosi) OK DA GRANDE VOGLIO FARE IL POSTEGGIATORE SOLDATO SEMPLICE MAFIOSO ABUSIVO (OVVIAMENTE è IRONICO)

  • medoro 132
    16 mag 2013 alle 10:19

    Perché se scendiamo noi in piazza ci arrestano, noi non abbiamo le spalle coperte dalla mafia, perché il problema non può che essere quello, inutile girarci intorno.


Lascia un Commento