26 mar 2013

Guerrilla Gardening: Piazza Lolli


Si è svolta Domenica 24 Marzo una pulizia straordinaria da parte di un gruppo di appassionati del verde che ha deciso di “attaccare” la trasandata e malmessa Piazza Lolli come conclusione della manifestazione “La Primavera Siciliana”

Ecco come si presentava prima dell’arrivo del nutrito gruppo di ragazzi che complice un bel sole e un caldo tepore hanno dato vita ad una vera e proprio rinascita di uno dei tanti spazi verdi completamente abbandonati a se stessi dall’amministrazione comunale.

552043_445394792206300_449037739_n

Purtroppo la villa come si può ben notare è vissuta non solo da chi ha voglia di rilassarsi, ma anche da gente che ne fa un cattivo uso mettendo a rischio l’incolumità di tutti gli animali e bambini che giornalmente frequentano lo spazio verde.

576811_445395802206199_2048842484_n

Ricordiamo che la villa antistante verrà rifatta come vi avevamo segnalato in questo articolo e che sono iniziati i lavori di restauro della vera e propria stazione ferroviaria e che una volta che tutte queste opere saranno terminate la piazza acquisterà, complice anche la fermata del passante ferroviario, una nuovo look.

Ed ecco il risultato finale

580358_445396165539496_316361700_n

Ci sembra giusto, infine, pubblicare la foto di una parte di coloro che hanno compiuto questa ennesima impresa ringraziandoli a nome di tutta la cittadinanza.

179030_445396265539486_252935234_n


collaborazionegiardini palermoguerrilla gardeningGuerrilla Gardening Palermo

Articolo successivo

5 commenti per “Guerrilla Gardening: Piazza Lolli
  • Tancredi 120
    26 mar 2013 alle 13:48

    Complimenti a tutti!!! Purtroppo è il solo modo che abbiamo per mantenere pulite tutte le piazze e gli spazi pubblici.

  • cirasadesigner 1024
    26 mar 2013 alle 18:17

    Grazie ragazzi, so cosa si prova dopo… insieme alla stanchezza ci sta tanta felicità per aver fatto quello che avete fatto voi.
    Io ho partecipato come volontario e come organizzatore a tante “operazione spiagge pulite”…
    Speriamo che con il metro’ le cose si aggiustino per la piazza intera, è un bellissimo spazio, ma fino a quando la gente non si approprierà dello spazio pubblico, e lo sentirà suo, questa piazze rimarranno solo degli slarghi del traffico

  • Argentina 41
    27 mar 2013 alle 16:38

    Meravigliosi ragazzi. Grazie è troppo poco. Confido nel riconoscimento delle Autorità cittadine.


Lascia un Commento