14 dic 2012

Critical Mass Palermo: 15 Dicembre


Torna CRITICAL MASS PALERMO.
SABATO 15 DICEMBRE ORE 16 PIAZZA RUGGERO SETTIMO (davanti al Teatro Politeama).
Critical Mass e’ un evento internazionale che promuove la consapevolezza di soluzioni alternative per i mezzi di trasporto.
Critical Mass e’ un’allegra pedalata in compagnia che attraversa le vie della citta’ per aprire spazi di mobilita’ conviviale, sicura e sostenibile.
Critical Mass non ha ne’ leader ne’ padroni. E’ la rivendicazione pacifica delle strade da parte delle bici contro il monopolio indiscusso delle auto.


La bicicletta libera dal traffico, dallo smog, dal rumore, e’ economica, eco-sostenibile ed estranea ai meccanismi che generano guerre e sfruttamento. Inoltre, produce endorfine che fanno bene al fisico e all’umore.
Non mancate a questa festosa invasione delle strade a bordo di biciclette, skates, pattini.
Reclamiamo il nostro diritto ad una citta’ vivibile senza smog e con spazi a disposizione delle persone.
La strada e’ di tutti! …non delle troppe ed ingombranti automobili che ammorbano l’aria e dominano incontrastate.


biciclette palermocritical masscritical mass palermopalermo ciclabile

Articolo successivo

Un commento per “Critical Mass Palermo: 15 Dicembre
  • Athon 841
    14 dic 2012 alle 16:49

    Le iniziative di questo tipo sono sempre utili. Complimenti a chi le promuove. E’ quello che tutti i cittadini che hanno a cuore Palermo dovrebbero fare: oltre le parole, le azioni. Tutto ciò con la speranza che gli amministratori si sentano sollecitati a far qualcosa di concreto e duraturo.

    Ogni volta che passo per i Quattro Canti o ne vedo qualche foto, come in questo articolo, non posso fare a meno di ricordarmi che si tratta di una piazza e che quell’asfalto andrebbe eliminato completamente. Piazza Vigliena non è un semplice spazio aperto, come altri, ma è l’emblematico centro, il cuore significativo di tutta la città di Palermo! E’ assurdo che oggi sia un incrocio caotico per le macchine. La fantasia dunque galoppa e immagino un ricco rivestimento in marmo o un bel mosaico, come quello famoso di Joan Mirò sulla Rambla di Barcellona, giusto per intenderci.


Lascia un Commento