11 feb 2012

“Che Programmi Hai?” – Prospettive: i vostri commenti.


Sono stati esaurienti? Convincenti e preparati?

Per tutti coloro che non fossero riusciti a seguire lo streaming giorno 6 febbraio, riproponiamo sul nostro canale Youtube, nel quale invito a iscrivervi per restare sempre aggiornati, la ottava puntata della campagna informativa di Mobilita Palermo per queste amministrative 2012 “Che Programmi Hai?”. Vi ricordiamo che il video è disponibile in FULL HD a 1080p. Per comodità, abbiamo inserito un menu interattivo durante la presentazione della puntata per permettervi di ascoltare direttamente la risposta del candidato che vi interessa sul tema proposto, basta un semplice click sul nome! Diffondete il più possibile! La vera rivoluzione parte dalla consapevolezza!


Potete discuterne attraverso i commenti di questo articolo, con una sola raccomandazione: non è uno spazio per fare campagna elettorale o convincere gli altri nel votare “tizio” piuttosto che “caio”. Si commentano i contenuti, in maniera civile ed educata.

Non costringeteci a chiudere anzitempo il dibattito.

Ricordiamo che sono intervenuti:

Marianna Caronia
Riccardo Nuti
Fabrizio Ferrandelli
Rita Borsellino
Davide Faraone
Antonella Monastra
La domanda testuale rivolta agli intervistati è la seguente:

Come vede Palermo a termine del Suo mandato a sindaco sul piano della mobilità?

Buon dibattito.


amministrative 2012antonella monastracampagna elettoralecandidatiche programmi haicomune di palermodavide faraoneelezionielezioni palermo 2012fabrizio ferrandelliidvinformazioneitalia dei valorileoluca orlandomarianna caroniamobilitamobilita palermomovimento 5 stellepartito democraticoPDpidpolo civicopopolari italia domaniriccardo nutirita borsellinosindacosindaco palermo 2012un'altra storia

3 commenti per ““Che Programmi Hai?” – Prospettive: i vostri commenti.
  • mediomen 1143
    12 feb 2012 alle 9:41

    Mahh, molti pensano che il problema di Palermo è solo il traffico e l’inquinamento non credo proprio. Concordo con “ognuno fa quello che vuole e alcuni fanno quello che altri non vorrebbero”

  • Templare 483
    13 feb 2012 alle 10:42

    Un commento qui, un paio da qualche altra parte: non riesco a capire per quale motivo i thread su questa interessante iniziativa siano stati praticamente ignorati da noi utenti, quando invece solitamente la politica riscuote notevole interesse.

    Mi aspettavo molto di più, anche perchè tutti e sei gli intervistati hanno in comune almeno un elemento: l’essere dichiaratamente stati o essere divenuti anti-Cammarata, per cui pensavo che questa potesse essere una buona base di partenza anche per i commenti…

    Boh!

  • Jolas Rem 11
    13 feb 2012 alle 11:12

    Concordo con mediomen: spero che in una prossima intervista qualcuno focalizzi l’attenzione su quello che a mio avviso è il re dei temi a Palermo, ovvero la coscienza civica. Mi rendo conto che una rivoluzione culturale è improbabile e che ci vuole coraggio a parlare di dura repressione delle irregolarità in campagna elettorale, ma almeno provarci per un candidato sarebbe come onorare i cittadini onesti e consapevoli di Palermo, che spesso si perdono in mezzo a una marea di vastasunazzi!!!!


Lascia un Commento