Articolo
28 apr 2021

Amat, dal 30 Aprile solo biglietti “digitali” su tram e bus

di Mobilita Palermo

Riceviamo e pubblichiamo comunicato stampa dall'azienda Amat circa la dismissione delle emettitrici automatiche presso le fermate tram e l'utilizzo esclusivo di soli titoli di viaggio "digitali" a bordo di tutti i tram. Palermo - Dal 30 aprile 2021, solo biglietti a banda magnetica o elettronici, attraverso l’App PalerMobilita, per viaggiare su tutti i mezzi Amat. Lo comunica Michele Cimino, Presidente della Partecipata, sottolineando che questo rappresenta il primo passo verso un sistema di bigliettazione digitalizzata che consentirà un facile e accessibile utilizzo a tutti i servizi di mobilità che Amat offre ai cittadini, in aggiunta naturalmente al Trasporto Pubblico Locale. “Con questo primo step,” continua l’Avv. Cimino “oltre ad attivare sull’intera flotta di bus e tram i biglietti magnetici, sono stati attivati anche i biglietti elettronici, che attualmente sono disponibili sull’app PalerMobilità e nei prossimi mesi saranno disponibili anche sulle altre app che al momento consentono l’acquisto dei titoli della sola sosta tariffata.” Per Amat, il prossimo step che si intende perseguire sarà la digitalizzazione degli abbonamenti che potranno essere richiesti e/o rinnovati on-line. Da qui la digitalizzazione e l’integrazione tra i prodotti del TPL e della mobilità sostenibile ( car & bike sharing) per l’integrazione di tutti i servizi di mobilità in ambito cittadino, compresi sosta tariffata e ZTL, tutti fruibili attraverso semplici App scaricabili su smartphone. “Malgrado il difficile momento dovuto alla pandemia ”- aggiunge il Presidente Cimino- è sempre costante l’impegno del management e di tutte le strutture aziendali finalizzato a realizzare una mobilità urbana sempre più al passo con l’innovazione, più efficiente e più vicina ai cittadini”.  

Leggi tutto    Commenti 4
Articolo
21 set 2017

Amat, in arrivo l’introduzione dei biglietti a banda magnetica

di antony977

Sembra che stavolta sia quella buona. Ne avevamo dato annuncio lo scorso anno quando l'Amat pubblicò una gara d'appalto che introduceva per la prima volta, nel panorama del trasporto pubblico locale,  i biglietti a banda magnetica. Da una recente audizione in Commissione Consiliare di Bilancio, il presidente dell'Amat ha annuncio l'immissione sul mercato dei nuovi biglietti fra Gennaio e Febbraio 2018. Terminate le procedure amministrative (pur con qualche ritardo) della gara d'appalto, si provvederà a dotare i bus di appositi lettori/obliteratrici  che consentiranno di "leggere" i nuovi titoli di viaggio. Anche se ad onor del vero, già un centinaio di vetture circa sono dotate di lettori per i nuovi ticket. Appuntamento quindi ai prossimi mesi  con questa piccola rivoluzione. Ci attendiamo comunque il bando per l'acquisto di nuove vetture che consentirebbe la sostituzione di alcuni autosnodati che fanno servizio sulla linea 101. La rivisitazione del contratto di servizio, che preveda maggiori risorse economiche e un maggior numero di chilometri specialmente a favore delle linee periferiche. App mobile per la smart mobility che consentano l monitoraggio online delle vetture. Parliamo di investimenti già programmati, i cui fondi sono già disponibili (Pon-Metro). Per rimanere sempre in contatto con Mobilita Palermo i nostri canali:  Sito internet: http://palermo.mobilita.org  Fanpage: https://www.facebook.com/Palermo.Mobilita/  Gruppo Facebook: https://www.facebook.com/groups/31938246679/  Twitter: https://twitter.com/MobilitaPA  Canale Telegram: https://t.me/mobilitapalermo

Leggi tutto    Commenti 36
Articolo
18 ott 2016

Amat, arrivano i biglietti a banda magnetica

di antony977

Si avvia ufficialmente il processo di bigliettazione elettronica da parte dell'Amat. E' stata infatti pubblicata la gara d'appalto per la fornitura, stoccaggio e consegna di 32.000.000 di biglietti, suddivisi per 4 anni, per un importo complessivo pari a € 960.000,00 oltre iva. La gara avrà termine alle ore 13:00 del 28/11/2016 e la ditta aggiudicataria avrà tempo 25 giorni circa dalla sottoscrizione del contratto per effettuare la prima consegna di biglietti. Ciò significa che, senza alcun intoppo burocratico/amministrativo, si vedranno in circolazione i primi biglietti a Gennaio 2017.

Leggi tutto    Commenti 4
Articolo
02 mag 2014

Amat: i limiti del biglietto cartaceo

di mediomen

Vi riportiamo la testimonianza di un nostro amico circa l'utilizzo del biglietto (ordinario) cartaceo Amat. A quanti di voi sarà accaduto non vedere convalidato correttamente il biglietto dall'obliteratrice? Entra in ballo il cosiddetto biglietto elettronico  che indubbiamente può agevolare l'utenza e soprattutto abbattere i costi di stampa degli attuali titoli di viaggi. Oggi ho preso l'autobus ed ho regolarmente obliterato il biglietto, ho sentito la macchinetta timbrare e ho visto che ha stampato qualcosa, purtroppo la mia vista si è degradata e non ho controllato cosa ha stampato. Dopo circa dieci minuti scendo e risalgo in un altro autobus, arriva il controllore, controlla il biglietto e stacca la parte che gli compete. Al Politeama, sbrigo le mie faccende e vado nel box AMAT a comprare dei biglietti (ne tengo sempre qualcuno di scorta) e con l'occasione prego l'addetto di controllare la scadenza del biglietto che avevo utilizzato, mi risponde. (altro…)

Leggi tutto    Commenti 16