Articolo
22 dic 2019

Forte burrasca/tempesta di maestrale in arrivo lunedì 23 dicembre. Raffiche prossime ai 100 km/h e mareggiate

di centrometeosicilia

L’infittimento del gradiente barico orizzontale causato dalla “compressione” delle isobare dovuto dall’incontro/scontro fra un’intensa saccatura nord-atlantica in scivolamento sui Balcani e la pressione ad ovest dell’anticiclone; sarà all’origine di venti  burrascosi/tempestosi che si abbatteranno sotto forma di maestrale sulla nostra isola nella giornata di lunedì 23 dicembre. Le aree più esposte ai forti venti saranno quelle interne, specie l’area di Corleone e l’area a nord-ovest, ovest e sud-ovest di Palermo con raffiche che potranno raggiungere i 90-100 km/h. Ventilazione un po’ più contenuta sui restanti settori con raffiche che risulteranno prossime agli 80 km/h. MAREGGIATE Forti mareggiate interesseranno sopratutto la costa tirrenica occidentale del palermitano con onde alte fino a 6/7 metri specie nei pressi di Capaci e Isola delle Femmine (PA). Sulle restanti aree della costa tirrenica e sulle coste occidentali le onde raggiungeranno altezze fino a 5/6 metri (fino a 3-4 sul golfo di Palermo). Invitiamo i possessori di barche ad attuare tutte le precauzioni necessarie, saranno alti i rischi di danni alle imbarcazioni non ormeggiate in totale sicurezza. Invitiamo inoltre a prestare particolare attenzione nel transito lungo le coste esposte a mareggiate e di mantenersi alle dovute distanze di sicurezza. VIABILITA’ Saranno possibili forti raffiche laterali lungo i principali viadotti autostradali della fascia tirrenica. Raccomandiamo quindi prudenza evitando sorpassi azzardati, e rispettando i limiti di velocità imposti. Questo è un bollettino previsionale in collaborazione col Centro Meteorologico Siciliano portale di divulgazione e condivisione di fatti meteorologici. La sua attendibilità è pari al 80% Per rimanere sempre aggiornato sulla viabilità dell’area metropolitana di Palermo, puoi ricevere notifiche sull’info mobilità unendoti al canale Telegram https://t.me/trafficoemobilitapalermo

Leggi tutto    Commenti 0
Articolo
13 dic 2019

Avviso meteo: tempesta di maestrale in arrivo sul palermitano. Raffiche prossime ai 100 km/h e mareggiate

di centrometeosicilia

L'infittimento del gradiente barico orizzontale dovuta al repentino approfondimento di un minimo depressionario che dal tirreno si sposterà rapidamente sull'Adriatico andrà a generare un'autentica tempesta di maestrale sui nostri mari interessando anche la Sicilia. Per quanto riguarda il palermitano le aree maggiormente esposte ai forti venti saranno quelle interne, specie l'area di Corleone e l'area a nord-ovest di Palermo, le zone di Sferracavallo, isola delle Femmine e un po' tutto il settore occidentale con raffiche che potranno raggiungere i 100-120  km/h.  Ventilazione un po' più contenuta in città e su est-palermitano dove i venti potranno comunque raggiungere picchi di 80-90 km/h. MAREGGIATE Mareggiate interesseranno la costa  tirrenica con le onde che raggiungeranno altezze fino a 5/6 metri (fino a 3-4 sul golfo di Palermo, più al riparo). Invitiamo i possessori di barche ad attuare tutte le precauzioni necessarie, saranno alti i rischi di danni alle imbarcazioni non ormeggiate in totale sicurezza. Invitiamo inoltre a prestare particolare attenzione nel transito lungo le coste esposte a mareggiate e di mantenersi alle dovute distanze di sicurezza.   VIABILITA' Saranno possibili forti raffiche laterali lungo i principali viadotti autostradali della fascia tirrenica. Raccomandiamo quindi prudenza evitando sorpassi azzardati, e rispettando i limiti di velocità imposti.   Questo è un bollettino previsionale in collaborazione col Centro Meteorologico Siciliano portale di divulgazione e condivisione di fatti meteorologici. La sua attendibilità è pari al 80% Per rimanere sempre aggiornato sulla viabilità dell’area metropolitana di Palermo, puoi ricevere notifiche sull’info mobilità unendoti al canale Telegram https://t.me/trafficoemobilitapalermo

Leggi tutto    Commenti 1
Articolo
20 apr 2019

Violenti venti di scirocco in arrivo per la Pasquetta con punte oltre i 100 km/h; consigli per la viabilità

di centrometeosicilia

L'approfondimento di una depressione fra le Baleari e l'Algeria e la sua successiva risalita verso il Mediterraneo, innescherà un poderoso richiamo di natura prefrontale di correnti calde di diretta estrazione dai deserti libici e algerini. Tale richiamo innescherà sul palermitano quello che nel gergo viene definito "effetto favonico" il quale esalterà l'intensità dei venti innescando inoltre un sensibile aumento delle temperature e della concentrazione di pulviscolo sahariano in sospensione. Venti: durante la notte e al primo mattino violenti venti di scirocco di forte burrasca o tempesta colpiranno tutta la costa tirrenica della Sicilia. Focalizzandoci sul palermitano saranno possibili raffiche prossime o superiori ai 100 km/h, specie sul settore orientale della provincia dove non escludiamo picchi fra i 110-120 km/h. Durante il pomeriggio registreremo una lieve attenuazione della ventilazione sul settore occidentale con picchi fra gli 80-90 km/h, mentre saranno ancora possibili punte di 100 km/h sul settore tirrenico orientale. La sera ancora venti di burrasca ovunque con punte fino ad 80 km/h in graduale attenuazione. Piogge: non escludiamo possibili piogge miste a sabbia nel corso della mattina, meno probabili durante il pomeriggio. Il cielo durante la giornata si presenterà lattiginoso tendente al giallastro/arancio. Temperature: le temperature saranno in sensibile aumento con punte prossime ai +28/30 °C o localmente oltre sulla costa tirrenica, specie occidentale. Viabilità: raccomandiamo massima prudenza durante gli spostamenti in auto o in moto lungo le principali arterie autostradali della provincia, specie nel tratto della A19 fra Termini Imerese e Cefalù dove le raffiche laterali risulteranno impetuose. Possibili detriti lungo le carreggiate esposte. Sconsigliamo inoltre le attività all'aperto specie nei boschi o in aree vicine ad alberi o oggetti pericolanti ricordandovi che "fuoco" e "vento" rappresentano un mix letale per l'innesco rapido di incendi.   Questo è un bollettino previsionale in collaborazione col Centro Meteorologico Siciliano portale di divulgazione e condivisione di fatti meteorologici. La sua attendibilità è pari al 80% Per rimanere sempre aggiornato sulla viabilità dell’area metropolitana di Palermo, puoi ricevere notifiche sull’info mobilità unendoti al canale Telegram https://t.me/trafficoemobilitapalermo

Leggi tutto    Commenti 0