Articolo
19 ago 2013

SMOG| Ecco cosa respiriamo a Palermo

di Antony Passalacqua

Smog, inquinamento, monossido di carbonio, il benzene e le polveri (soprattutto il particolato di diametro inferiore a 10 milionesimi di metro, il Pm10).  Nemici "invisibili" che costituiscono il problema dell’inquinamento atmosferico, e di cui uno dei principali responsabili è il traffico urbano. Letali sono le conseguenze per la nostra salute: tumori al sistema respiratorio, leucemie, malattie cardiovascolari. Sentiamo parlare spesso di politici contrari a Ztl o provvedimenti contro il traffico; commercianti che non appena gli si tocca la piazza o gli si chiude una strada, alzano le barricate. Ciò in tutta la città, dalle borgate marinare fino al Centro Storico. Riportiamo allora le immagini e la testimonianza di Andrea Bernasconi, residente lungo il Cassaro. "Dopo poco più di due settimane che non scopavo i balconi... ecco il "raccolto" lasciatomi dal traffico che insiste sullo storico corso. Penso alla salute, ma anche all'inutilità del recupero e pulizia delle facciate. Quando si deciderà di varare un piano per la progressiva pedonalizzazione dei mandamenti storici?" (altro…)

Leggi tutto    Commenti 11
Articolo
20 nov 2010

Cosa respiriamo all’incrocio Perpignano….

di Antony Passalacqua

Come ben sapete, ieri mattina siamo stati a monitorare la chiusura dell'incrocio di via Perpignano pe; abbiamo pertanto lasciato le nostre biciclette lungo il marciapiede che costeggia la corsia laterale (lato scuola), giusto il tempo di monitorare la situazione durante i lavori all'incrocio. Alle 12.30 circa  ritorniamo e con grande stupore, troviamo qualcosa che fa veramente  riflettere. Una patina di polvere bruna si era depositata sui parafanghi delle biciclette. Ma ci rendiamo davvero conto di ciò che si respira in quella zona? Davvero l'ignoranza può avere il sopravvento sulla nostra salute? Ma davvero c'è gente che nega tutto ciò? E immaginate chi lavora quotidianamente lì:  il fioraio ed il giornalaio, entrambi contrari alla chiusura... Ma non dimentichiamo gli agenti di Polizia Municipale, che ieri (ma anche altri giorni) erano dislocati all'incrocio nel bel mezzo del traffico e senza alcuna protezione per le vie respiratorie. Non soffermiamoci alle volte a criticare la P.M. che non eleva multe a tempesta, ma domandiamoci  anche sul  perchè l'Amministrazione non munisce di mascherine i propri Vigili Urbani... Vi chiediamo di guardare  ancora l'immagine e di RIFLETTERE!

Leggi tutto    Commenti 75
Articolo
21 apr 2010

Primavera, tempo di “floating cities” e non solo….

di Amico di MobilitaPalermo

Le “floating cities” approcciano Palermo. Una mobilità che arriva dal mare. Le floating cities sono città galleggianti, navi da crociera da 5000 persone che arrivavo a coppia nello stesso giorno a Palermo dalla primavera all’autunno di ogni anno. Una boccata di ossigeno economico per la città. Turismo nella nostra città, cosa c’è di meglio per risollevare l’economia asfittica di Palermo ?! Ma oltre a portare migliaia di turisti al giorno e relativi acquisti nei negozi di Palermo, queste “floating cities” cosa portano in città ? ...

Leggi tutto    Commenti 23
Articolo
22 mar 2010

Targhe alterne: primi 7 giorni, sforamenti aumentati

di Giulio Di Chiara

Dopo i primi giorni di entrata in vigore del provvedimento, sembra che i livelli di pm10 presenti nell'aria siano addirittura aumentati rispetto ai dati della settimana precedente e dell'anno precedente (fonte Tgs). A darne notizia anche la newsletter dell'Amia, che recita: Il Dipartimento Impianti dell’AMIA ha rilevato che nel giorno 21/03/2010 sono stati registrati superamenti dei valori limite della qualità dell’aria previsti dal D.M. n. 60/2002 per l’inquinante PM10 nelle centraline “Giulio Cesare” e “Di Blasi”. Si ritiene che i superamenti registrati siano probabilmente dovuti in parte all’alta pressione atmosferica e in parte all’elevato traffico autoveicolare.

Leggi tutto    Commenti 8