24 mag 2021

Ztl sospesa fino al 31 Maggio, si parte dal 1 Giugno


Novità sul fronte ztl: sospensione, rinnovi e giorni da recuperare, e vi riportiamo comunicato stampa del Comune di Palermo.

 

Palermo 24-05-2021 – Su disposizione del sindaco, Leoluca Orlando e dell’assessore alla Mobilità, Giusto Catania, la ZTL centrale diurna (da Lunedì a Venerdì dalle 8.00 alle 20.00) sarà riattivata a partire dal 1 giugno 2021.

“Con l’avvio della cosiddetta zona gialla – spiega Catania – non sussistono le ragioni per prorogare ulteriormente la sospensione della ZTL, tuttavia si è scelto di emettere un’ordinanza che proroga la sospensione fino al 31 maggio, al fine di di promuovere una comunicazione funzionale ed efficace alla cittadinanza”.

Per i possessori di pass ZTL i giorni di sospensione saranno recuperati e – entro un paio di giorni – la Sispi invierà comunicazione formale, ad ogni singola persona, con la quale sarà ricalcolata la nuova data di scadenza del pass.

Le persone che hanno già il pass scaduto, da domani potranno procedere al rinnovo (on-line e cartaceo) con validità a partire dal 1 giugno.

Alla luce dei provvedimenti del Governo nazionale che limitano la circolazione nelle ore serali e notturne, continuano a permanere le ragioni per mantenere sospesa la ZTL notturna.


amatcentro storicocomune di palermosospensione ztl palermoZTLztl palermo

10 commenti per “Ztl sospesa fino al 31 Maggio, si parte dal 1 Giugno
  • Orazio 1695
    24 mag 2021 alle 19:15

    Non mi è chiaro perchè si debba collegare la ZTL all’evoluzione del Covid e delle connesse colorazioni del territorio nazionale. Ma mi adeguo a livello teorico.

    Tuttavia, da buon “non palermosauro” io ho da tempo introiettato il concetto di ZTL e non m’interessa se è sospesa, se è attiva o se lo è a ore. Semplicemente non passo in auto da via Roma (che poi tutto il “problema” è appunto via Roma). Diciamo che do l’esempio (questo sconosciuto in un mondo di “armiamoci e partite”).

  • loggico 653
    24 mag 2021 alle 20:59

    Io sono un cittadino fiero di essere palermitano, viale regione siciliana è bloccato da questo pomeriggio in direzione Catania
    Il.problema è sul ponte Corleone
    La coda alle 17.00 arrivava oltre via Belgio
    Adesso alle 21:00 è fino in via perpignano..
    Spero solo che tutti gli utenti che sono rimasti bloccati abbiamo espresso un desiderio e che Santa Rosalia uno di questi giorni ci fa la Grazia..

    • Orazio 1695
      25 mag 2021 alle 8:08

      Quindi in miglioramento perché alle 16 arrivava allo svincolo di Terrasini :) Ma com’è che le sai tutte tu? Manco Onda Verde….

  • loggico 653
    25 mag 2021 alle 9:30

    Blog Sicilia diffonde notizie false?
    Migliaia di utenti che hanno raccontato l odissea su Facebook raccontano bugie?
    Certo essere bloccati nel traffico, stare male e non poter raggiungere manco un ospedale non deve esser cosa bella..
    Lo ripeto sempre, se io scrivo bugie che il Cielo mi fulmini!!..
    ma se io scrivo verità e qualcuno mi deride…

      • belfagor 984
        25 mag 2021 alle 9:51

        Anche se non ufficiale, e perciò probabilmente una….” bufala”. ci sembra giusto pubblicare la notizia .

        SCATTA IL RESTRINGIMENTO SUL PONTE CORLEONE, INFERNO IN VIALE REGIONE SICILIANA
        Scatta il restringimento sul Ponte Corleone. Ora sulla strada che porta in autostrada passa una sola vettura. E in viale Regione Siciliana scoppia l’inferno.
        Code lunghissime che iniziano nella zona di viale Leonardo da Vinci.
        Per riuscire a superare l’imbuto ci vogliono fino ad un’ora e mezzo.
        Gli automobilisti per tutto il pomeriggio sono rimasti incolonnati senza trovare vie alternative.
        La decisione è stata presa dall’amministrazione comunale dopo che nei mesi scorsi era stato consegnato dai vigili del fuoco una relazione sullo stato di pericolo del ponte ormai malconcio che consente ai palermitani di raggiungere la zona di Bonagia e poi l’autostrada Palermo Catania.
        In assenza di vie alternative oggi si è registrato il caos non solo in viale Regione Siciliana, ma in tutta la zona tra la stazione e la via Oreto con gli automobilisti che cercavano di raggiunger e l’autostrada attraversando l’altro ponte proprio quello di via Oreto anche questo considerato a rischio e che necessita di manutenzioni.
        Anche in questa infrastruttura il traffico pesante è stato ridotto. Al momento per i grossi Tir l’unica via d’uscita è quella di via Messina Marine dove il traffico è perennemente caotico.
        Una situazione insostenibile che ha provocato la paralisi in tuta la zona orientale del capoluogo.

  • Orazio 1695
    25 mag 2021 alle 11:57

    Si parlava di ZTL e qualcuno ritiene doversi parlare di ponte Corleone, argomento di nessuna attinenza.

    Eppure ci sarebbe la bacheca, lo spazio per le segnalazioni… no, qui per forza. E ovviamente aggiungendo tritato alla polpetta (Blogsicilia non parla di coda fino a via Belgio… o era Belgio :) ), così rendendo ridicola una situazione che di per sè è invece tragica.

    Perchè la situazione del ponte Corleone E’ tragica.

    Vabbè… torniamo alla ZTL.

  • loggico 653
    25 mag 2021 alle 12:34

    La gente soffre e questo individuo prende in giro..
    Be certo abituati a 900 morti lasciati li al freddo e al gelo poi è tutto spiegabile..
    Vergogna!!

    • Orazio 1695
      25 mag 2021 alle 19:58

      Si soffre, soffre c’è crisi :)

      Oggi dove arriva la coda? A Carini? :)

      Parlavamo di ZTL.

  • loggico 653
    25 mag 2021 alle 20:41

    È ovvio che in queste condizioni di mobilità, o di mancata mobilita riattivare la ztl non è opportuno, ma questo pensiero lo faccio io che non sono un politico, ci sto con la testa e sopratutto non prendo in giro i poveri utenti della strada che sono costretti a subire le malefatte di qualche individuo..


Lascia un Commento